Lineablu specie aliene Mediterraneo ne parla Donatella Bianchi oggi su Rai 1

Donatella Bianchi si occupa del cambiamento dei mari e ci parla di pesci finora sconosciuti.


Lineablu e le specie aliene nel Mediterraneo: questo è l’argomento della puntata di oggi, sabato 9 novembre 2019. L’appuntamento è su  Rai 1 alle 14.00.
L’appuntamento con il programma legato al mare è nel day time pomeridiano della rete leader di viale Mazzini. Alla conduzione Donatella Bianchi.
Lineablu puntata 8 novembre alga caulerpa

Lineablu specie aliene nel Mediterraneo – Donatella Bianchi su Rai 1

Lineablu si sofferma, oggi sulle specie marine che non sono caratteristiche del mare Mediterraneo e lo fa con Donatella Bianchi.
La conduttrice racconta una realtà che spesso sfugge e che, invece, appare molto preoccupante. Un argomento su cui si sofferma oggi la trasmissione è: come sta cambiando il mare. I mutamenti climatici stanno modificando le caratteristiche fisiche e chimiche del mare.

Infatti stanno alterando il metabolismo e i cicli riproduttivi di un gran numero di organismi che vivono anche nelle profondità degli oceani. Il risultato è il totale stravolgimento degli equilibri tra le specie marine. Ed infatti si è registrato il fenomeno dell’arrivo delle cosiddette “specie aliene” presenti anche nelle nostre acque.

Queste modificazioni cambiano tra diverse latitudini e si concentrano in alcune regioni, tra cui il Mar Mediterraneo.
Donatella Bianchi farà conoscere alcune di queste “specie aliene” che stanno popolando il Mediterraneo. Una è l’alga caulerpa, volgarmente nota anche come alga killer, di origine tropicale in grado di danneggiare la vegetazione marina locale. Un tipico esempio di specie invasiva. È un’alga insolita in quanto dal punto di vista botanico consiste di un’unica cellula provvista di più nuclei. Per questo motivo si può considerare la singola cellula più grande del mondo.

Avvistata anche la noce di mare, originaria delle coste atlantiche americane, che sta “attaccando” l’Adriatico settentrionale. La medusa noce di mare creando non pochi problemi al settore della pesca. Infatti è un vorace predatore di zooplancton, uova e piccole larve di pesci, soprattutto di acciuga.
Per non parlare, poi, dei tanti pesci tropicali sempre più presenti nel Mare Nostrum.
Lineablu puntata 8 novembre nove di mare

Lineablu specie aliene nel Mediterraneo – con Fabio Gallo in giro per l’Italia

Il giovane inviato di Lineablu è Fabio Gallo che, ogni settimana si reca in un luogo differente dell’Italia.

Nei suoi viaggi suoi incontri in giro per il nostro Paese incontra personaggi legati al territorio e ne racconta le vicende personali e professionali.



0 Replies to “Lineablu specie aliene Mediterraneo ne parla Donatella Bianchi oggi su Rai 1”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*