x

Connect with us

x

Informazione

Lineablu specie aliene Mediterraneo ne parla Donatella Bianchi oggi su Rai 1

Donatella Bianchi si occupa del cambiamento dei mari e ci parla di pesci finora sconosciuti.

Pubblicato

il

Lineablu specie aliene Mediterraneo
Donatella Bianchi si occupa del cambiamento dei mari e ci parla di pesci finora sconosciuti.
Condividi su

Lineablu e le specie aliene nel Mediterraneo: questo è l’argomento della puntata di oggi, sabato 9 novembre 2019. L’appuntamento è su  Rai 1 alle 14.00.
L’appuntamento con il programma legato al mare è nel day time pomeridiano della rete leader di viale Mazzini. Alla conduzione Donatella Bianchi.
Lineablu puntata 8 novembre alga caulerpa

Lineablu specie aliene nel Mediterraneo – Donatella Bianchi su Rai 1

Lineablu si sofferma, oggi sulle specie marine che non sono caratteristiche del mare Mediterraneo e lo fa con Donatella Bianchi.
La conduttrice racconta una realtà che spesso sfugge e che, invece, appare molto preoccupante. Un argomento su cui si sofferma oggi la trasmissione è: come sta cambiando il mare. I mutamenti climatici stanno modificando le caratteristiche fisiche e chimiche del mare.

Infatti stanno alterando il metabolismo e i cicli riproduttivi di un gran numero di organismi che vivono anche nelle profondità degli oceani. Il risultato è il totale stravolgimento degli equilibri tra le specie marine. Ed infatti si è registrato il fenomeno dell’arrivo delle cosiddette “specie aliene” presenti anche nelle nostre acque.

Queste modificazioni cambiano tra diverse latitudini e si concentrano in alcune regioni, tra cui il Mar Mediterraneo.
Donatella Bianchi farà conoscere alcune di queste “specie aliene” che stanno popolando il Mediterraneo. Una è l’alga caulerpa, volgarmente nota anche come alga killer, di origine tropicale in grado di danneggiare la vegetazione marina locale. Un tipico esempio di specie invasiva. È un’alga insolita in quanto dal punto di vista botanico consiste di un’unica cellula provvista di più nuclei. Per questo motivo si può considerare la singola cellula più grande del mondo.

Avvistata anche la noce di mare, originaria delle coste atlantiche americane, che sta “attaccando” l’Adriatico settentrionale. La medusa noce di mare creando non pochi problemi al settore della pesca. Infatti è un vorace predatore di zooplancton, uova e piccole larve di pesci, soprattutto di acciuga.
Per non parlare, poi, dei tanti pesci tropicali sempre più presenti nel Mare Nostrum.
Lineablu puntata 8 novembre nove di mare

Lineablu specie aliene nel Mediterraneo – con Fabio Gallo in giro per l’Italia

Il giovane inviato di Lineablu è Fabio Gallo che, ogni settimana si reca in un luogo differente dell’Italia.

Nei suoi viaggi suoi incontri in giro per il nostro Paese incontra personaggi legati al territorio e ne racconta le vicende personali e professionali.


Condividi su

Mi fa piacere pensare di essere apprezzata per tutto quello che scrivo. Ho sempre un solo lettore ideale in mente e scrivo per lui/lei, cercando una voce intima, capace di comunicare emozioni. Donna in carriera, studi classici, grande passione per la lettura, appassionata di buon giornalismo e di televisione.

Continua a leggere
Advertisement
Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Advertisement

ARCHIVIO

Maggio 2022
L M M G V S D
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031  

Seguici su:

Maridacaterini.it è una testata giornalistica iscritta al registro della stampa del tribunale di Roma, al numero 187/2015 - P.Iva 05263700659 – Tutti i diritti riservati

Copyright © 2021 www.maridacaterini.it