Linea bianca puntata 14 dicembre – Ossini in Val Senales


Nella nuova puntata del programma condotto da Massimiliano Ossini si visita la Val Senales. Tutte le anticipazioni.


Massimiliano Ossini e Giulia Capecchi presentano la nuova puntata di Linea bianca del 14 dicembre che va in onda alle ore 14:00 su Rai 1. La protagonista di questo appuntamento è la Val Senales, la valle meno popolosa dell’Alto Adige che si trova al confine tra Italia ed Austria.

Linea bianca puntata 14 dicembre: anticipazioni monte Similaun

La nuova puntata di Linea bianca si apre sulla vetta del Similaun. Una montagna a 3.607 metri sul livello del mare collocata nella cornice delle Alpi Retiche Orientali. Nella prima tappa il conduttore Massimiliano Ossini, insieme a Lino Zani e ad una guida alpina, esplora una grotta di ghiaccio plasmata da venti, sole, neve e acqua. Luogo dove le pareti sembrano specchi enormi ed ogni sfumatura di colore che vi si riflette diventa trasparente. Uno spettacolo che si può cogliere sia con lo sguardo che con i sensi.

Linea bianca puntata 14 dicembre - Massimiliano Orsini

Nella seconda tappa Ossini arriva a Monte Santa Caterina. È il primo paese della Val Senales e sorge sulle cime di un monte, dove un tempo era presente il castello Schnalsburg, che diede il nome alla valle. Scopriremo tradizioni e aneddoti di Certosa, piccolo borgo nato nelle vicinanze di un antico monastero di certosini nel 1382. Ed è qui che il conduttore racconta la storia di Silvano, un maestro di scuola elementare che utilizza il disegno per insegnare ai propri alunni.

A Madonna di Senales, la località turistica più importante della Val Senales e luogo di pellegrinaggio, Ossini parla della coltivazione di erbe aromatiche e di alcuni allevamenti di animali da latte.

Ossini visita un piccolo caseificio con degustazione di prodotti tipici locali e, successivamente, un antico masso. Il nome del paese deriva da una statua raffigurante la Madonna con Gesù Bambino, donata nel 1304 da un pellegrino. Questo luogo ospita anche un’azienda agricola a coltivazione biologica a conduzione familiare. Ascolteremo storie di uomini e comunità che vivono con coraggio, umiltà e determinazione.

Linea bianca puntata 14 dicembre: l’importanza dello sport

Uno spazio della puntata è dedicato anche allo sport. A Malles, il capoluogo della Alta Val Venosta situato ai piedi della Landa di Malles, troveremo un grande campione di sci alpino del passato, Gustav Thoeni, che ora è diventato allenatore. Scopriremo la didattica modulare della Scuola Superiore Sport Invernali “Claudia de’ Medici”. È un metodo che aiuta i ragazzi a crescere in modo sano e coerente sotto il profilo sportivo e didattico.

Linea bianca puntata 14 dicembre - Reinhold Messner

La fortezza del Castel Firmiano, situata nella periferia sudoccidentale di Bolzano, è diventata il cuore pulsante del circuito museale ideato dal noto alpinista, esploratore e scrittore italiano Reinhold Messner. Seguiremo un percorso espositivo diviso tra torri, sale, cortili, opere, quadri, cimeli e reperti naturali per raccontare il rapporto che unisce l’uomo alla montagna. Sarà un viaggio nella storia dell’alpinismo.



0 Replies to “Linea bianca puntata 14 dicembre – Ossini in Val Senales”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*