PresaDiretta cambia collocazione dal lunedì al venerdì


Il programma di Riccardo Iacona, in onda, adesso, al venerdì, propone una lunga riflessione sulla scuola italiana al giorno d'oggi.


Riccardo Iacona modifica il giorno di messa in onda e PresaDiretta cambia collocazione. Il programma di approfondimento sui principali temi di attualità, si trasferisce dal lunedì al venerdì. I telespettatori dunque troveranno la nuova puntata venerdì 28 febbraio alle 21:20 sulla terza rete diretta da Silvia Calandrelli.

PresaDiretta cambia collocazione: i motivi

PresaDiretta cambia collocazione per esigenze di palinsesto. La rete ha stabilito per adesso di dedicare la prima serata del lunedì ad un appuntamento di attualità. La puntata di venerdì di PresaDiretta si occupa dell’emergenza scuola. In particolare il titolo è Cambiamo la scuola.

Riccardo Iacona punta l’attenzione sul nostro sistema scolastico. E cerca di capire quali sono le debolezze degli istituti e del personale addetto all’educazione degli studenti. Riccardo Iacona si sofferma sull’ultimo rapporto dell’OCSE Pisa secondo il quale gli studenti italiani sono agli ultimi posti nel mondo per l’istruzione scolastica.

In particolare mostrano molti limiti nelle conoscenze scolastiche e nella comprensione dei testi. Ciò significa che quando leggono, comprendono il significato dei testi in maniera esigua. In effetti, sempre secondo questo rapporto, soltanto 1 su 20 riesce a distinguere i fatti dalle opinioni.

Quindi il sistema scolastico italiano mostra delle debolezze che nel tempo si sono andate sempre più accentuando. In effetti oggi la scuola non assicura più la necessaria competenza per raggiungere subito una situazione lavorativa stabile.

Gli studenti e gli insegnanti chiedono a gran voce una nuova didattica in grado di superare la lezione tradizionale, basata soltanto sulla trasmissione dei contenuti. Insomma il dialogo tra insegnanti e studenti che inauguri un nuovo percorso per mettere al centro chi deve apprendere. Inoltre Riccardo Iacona raccoglie le testimonianze di scienziati e pedagogisti secondo i quali è veramente impellente la necessità di rinnovare la didattica della scuola di casa nostra.

PresaDiretta cambia collocazione Riccardo Iacona

PresaDiretta arriva in Finlandia

Per capire qual è la didattica giusta da adottare, PresaDiretta ha realizzato un viaggio attraverso tutte le scuole italiane. In particolare si è soffermato su quelle più innovative e all’avanguardia percorrendo l’Italia da nord a sud. I telespettatori sapranno dunque se davvero esistono queste realtà scolastiche innovative e all’avanguardia. E soprattutto se la preparazione dei docenti è all’altezza delle aspettative. Insomma le scuole perfette secondo i nuovi standard, esistono davvero o si tratta di eccezioni?

Ma oltre al viaggio in Italia, PresaDiretta ha oltrepassato i confini nazionali e si è recata anche all’estero. In particolare in Finlandia. Qui gli inviati troveranno un modello che è stato preso come esempio a livello internazionale. Vedremo quali saranno i risultati raggiunti.

La puntata di questa sera di PresaDiretta è un vero e proprio racconto del mondo della scuola. Si parte dal passato per arrivare al presente e proiettarsi nel futuro dove la sfida è cambiare e rinnovarsi.



0 Replies to “PresaDiretta cambia collocazione dal lunedì al venerdì”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*