Atlantide 8 aprile Andrea Purgatori presenta Un pianeta contro


Andrea Purgatori pone l'attenzione sul nostro pianeta che potrebbe essere stato compromesso dal comportamento dell'uomo.


Andrea Purgatori presenta questa sera mercoledì 8 aprile la puntata di Atlantide dal titolo Un pianeta contro. Il titolo completo del programma di approfondimento è Storie di uomini e di mondi. L’appuntamento è su La7 in prima serata, alle 21.25, subito dopo Otto e mezzo.

Atlantide 8 aprile Andrea Purgatori presenta Un pianeta contro

Nella puntata odierna di Atlantide, la prima domanda che il giornalista si pone è un quesito che sta interessando tutti gli scienziati del mondo. Potrebbe esserci un collegamento tra il coronavirus e la maniera scellerata con cui abbiamo sfruttato il nostro pianeta?
Si parte da una realtà: l’uomo infettato da un pipistrello restituisce il contagio ad una tigre quella dello Zoo del Bronx. Si tratta di una coincidenza oppure davvero cioè qualcosa nell’ecosistema che non funziona più come dovrebbe? E per quale motivo noi non ce ne siamo resi conto in tempo?
Certo che negli ultimi giorni stanno circolando moltissime fake news.Tra queste ad esempio la psicosi che i tralicci del 5G possono diffondere il virus.
La realtà però è che il clima è cambiato E purtroppo adesso ci ritroviamo un pianeta contro. Un pianeta cioè che si ribella al modo con cui è stato trattato dagli uomini. E reagisce violentemente.

Atlantide 8 aprile Andrea Purgatori

Atlantide – immagini della Terra e ospiti di puntata

Nella puntata di Atlantide di questa sera Andrea Purgatori mostra immagini spettacolari del nostro pianeta. Vedremo insomma i danni che abbiamo provocato con comportamenti dei quali adesso si stanno pagando le conseguenze.
Il programma propone una inchiesta molto forte che certamente desterà l’attenzione del pubblico.

Tra gli ospiti di Andrea Purgatori ci sono lo scrittore Sandro Veronesi e la conduttrice Licia Colò che su La7 presenta il programma di divulgazione scienticifa Eden – un pianeta da salvare.

Presente, sempre in collegamento, lo scrittore David Quammen autore di Spillover, il biochimico Leonardo Setti, il teologo Vito Mancuso il filosofo Telmo Pievani.

Intervengono ancora la responsabile dell’edizione spagnola dell’osservatore Romano Silvina Perez e il fisico Pippo Onufrio direttore di Greenpeace Italia.

Andrea Purgatori cerca dunque di capire, attraverso le testimonianze dei suoi ospiti, se il virus pandemico poteva essere in qualche modo evitato. Magari facendo più attenzione alla salute del nostro pianeta che, appare, purtroppo, deteriorata.



0 Replies to “Atlantide 8 aprile Andrea Purgatori presenta Un pianeta contro”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*