Primo Maggio 2020 Ambra Angiolini in diretta su Rai 3 in prima serata


Ambra Angiolini conduce la serata per celebrare la festa del lavoro. Sarà una formula inedita nel rispetto delle regole anti Covid - 19.


Il Primo Maggio 2020 sarà celebrato con Ambra Angiolini in diretta su Rai3. La festa dei lavoratori che da 30 anni si svolge a piazza San Giovanni in Laterano a Roma, questa volta sarà differente.Le regole per il contenimento del coronavirus hanno spinto gli organizzatori a pensare ad una formula in grado di coinvolgere il pubblico nel rispetto del distanziamento sociale.

Primo Maggio 2020 Ambra Angiolini in diretta su Rai 3 in prima serata

Innanzitutto il Concertone del Primo Maggio è assicurato. E sarà un programma in onda in prime time su Rai 3. L’evento è costituito da due momenti differenti. Innanzitutto sono previste esecuzioni musicali da parte dei tanti ospiti che intervengono. I brani  sono stati registrati nei giorni precedenti alla messa in onda. Assemblati grazie ad un montaggio svelto e coinvolgente, devono evocare gli entusiasmi di Piazza San Giovanni in Laterano a Roma.

La seconda parte del Primo Maggio 2020 è trasmessa in diretta dallo studio tv2 di via Teulada a Roma.

Qui è presente, in assoluta sicurezza, Ambra Angiolini con il compito di proporre i contributi filmati in diretta. Accanto all’attrice c’è un co-conduttore. In tale sede i due padroni di casa, si occupano di realizzare interviste ai segretari generali di CGIL, CISL, UIL, le tre forze sindacali che da tre decenni celebrano la festa dei lavoratori in Italia.La Angiolini era presente lo scorso anno a San Giovanni.

A loro anche il compito di intervistare personaggi noti e gente comune sul tema del lavoro e della musica. Due argomenti che in questo periodo di lockdown sono al centro dell’attenzione, purtroppo in maniera drammatica.Si pensi ai posti di lavoro perduti e all’annullamento di concerti.

Primo Maggio 2020 emergenza coronavirus

Intanto il concerto avrà come tema l’emergenza lavoro Nei particolari: Il lavoro in sicurezza per costruire il futuro. Una problematica attuale e molto sentita, alla vigilia della cosiddetta “fase 2” quando l’Italia inizierà la produzione e la ripresa economica.

In quest’ottica sono proposte interviste a persone che, a causa della pandemia si sono trovate in prima linea per assicurare i servizi necessari e far procedere senza ulteriori intoppi la quarantena degli italiani.

Ma vengono intervistate anche persone che,al contrario, si sono trovate all’improvviso senza un’occupazione. Insieme ai tre segretari sindacali, si affronterà il tema della sicurezza sul lavoro in un momento cruciale per l’Italia. Quando il nostro Paese deve ripartire con la certezza di potercela fare.

Sarà un lungo racconto costituito da musica e parole. E’ il tentativo di non rinunciare ad una tradizione divenuta, tra l’altro, un vero e proprio cult per i giovani. Ragazzi, provenienti da ogni parte d’Italia e non solo, hanno affollato per 30 anni la magica piazza romana riempendola di gioia e speranza per il futuro.

Adesso questi sentimenti sono fatti rivivere in maniera differente.



3 Replies to “Primo Maggio 2020 Ambra Angiolini in diretta su Rai 3 in prima serata”
  • Avatar

    Silvio Pammelati

    Trentino del 16/04/20 pag. 8
    Primo Maggio diverso
    Facciamo il “meglio dei Concertoni
    Gentile direttore, il prossimo primo maggio non ci sarà il concertone a Piazza San Giovanni a Roma perchè sono vietate le aggregazioni di persone. A mio parere potrebbe esser l’occasione per Raitre di riproporre i momenti migliori delle passate edizioni che hanno visto come protagonisti i Litfiba, Ligabue, Zucchero, Pino Daniele, Caterina Caselli, Elio e le storie tese, Edoardo Bennato, Franco Battiato, Giorgia, Carmen Consoli, PFM, Elisa, Subsonica, Vasco Rossi, Giovanni Lindo Ferretti e Caparezza. Silvio Pammelati Roma

    • Redazione

      Redazione

      Gentile lettore, il Concertone del Primo Maggio ci sarà, ma non si terrà a Piazza San Giovanni in Laterano. Sarà un evento soltanto televisivo nel rispetto delle regole per evitare la diffusione del Covid-19.

  • Avatar

    Silvio Pammelati

    La mia è una proposta che non comporta rischi del virus. Infatti si tratta di pezzi di repertorio legati ai primi maggio del passato e no n di quest’anno.

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*