Lineablu 2020 Donatella Bianchi torna su Rai 1 dal 9 maggio


Donatella Bianchi conduce la nuova edizione del programma dedicato al mare. Prima puntata tra Ostia e Torvaianica.


Lineablu torna con Donatella Bianchi per l’edizione 2020. L’appuntamento è per sabato 9 maggio, nel day time pomeridiano di Rai1. Il programma dedicato al mare ed alla tutela dell’ambiente marittimo ha deciso di riprendere il suo posto nel palinsesto della prima rete- In un momento storico così fragile per l’umanità, Lineablu vuole contribuire a difendere la cultura dell’ambiente secondo uno stile che dura da 26 anni. E dare un contributo alla ripartenza del nostro Paese.

Lineablu 2020 Donatella Bianchi torna su Rai 1

Per Donatella Bianchi, autrice e conduttrice del programma, l’obiettivo principale di Lineablu è, come sempre, dare voce ad un’Italia che basa la sua cultura e lo sviluppo sulla valorizzazione delle diverse tradizioni marinare. Mettendo in primo piano anche i luoghi di un’Italia insulare talvolta dimenticati. In quest’ottica la Bianchi torna a percorrere gli ottomila chilometri di costa italiana, cercando in ogni tappa le eccellenze per rafforzare negli italiani, l’amore per l’ambiente e per il mare.

Un mare che assume un rilievo ed un significato particolare nel momento più buio della nostra storia. Ed è proprio in quest’ottica che il ritorno di Lineablu su Rai 1 assume un significato particolare, quasi di rinascita e di catarsi.

I telespettatori si recano con la conduttrice, a verificare lo stato di salute del nostro mare, dei suoi fondali e della sua fauna. Verificheredmo anche che, in questi mesi, la natura è riuscita a respirare dallo smog e dall’inquinamento.

Lineablu 2020 Donatella Bianchi

Lineablu 2020 prima puntata tra Ostia e Torvaianica

Nella prima puntata Donatella Bianchi si immerge nelle acque dell’Area Marina protetta di Tor Paterno, istituita nel dicembre 2000 dal Ministero dell’ambiente ed affidata in gestione all’Ente regionale Roma.

Si tratta dell’unica Area Marina Protetta completamente sommersa ad una distanza tra le 4 e le 7 miglia dalle spiagge di Ostia e di Torvaianica, di fronte alla splendida tenuta presidenziale di Castelporziano.

Insieme alla conduttrice ci sono i componenti del gruppo sommozzatori della Guardia Costiera, impegnata nel monitoraggio e tutela del delicato ecosistema di questi luoghi. L’area, infatti è formata da un’ampia formazione rocciosa, coperta da una incredibile quantità di vita animale e vegetale. E rappresenta una vera isola sul fondo del mar Tirreno, la cui sommità giunge a 18 metri sotto il livello del mare. La profondità massima tocca 60 metri.

Donatella Bianchi incontra vecchi amici di Lineablu, Tra questi il Professore Franco Andaloro, biologo e naturalista che dal 1978 si occupa di ecologia marina. Sarà lui a spiegare come è cambiato, in questi mesi il mare.

La conduttrice parla poi del Pietro Micca rimorchiatore regolarmente navigante e di base a Fiumicino, a tutt’oggi, dopo 123 anni di vita, la più antica nave commerciale a vapore esistente in Italia.

Oggi è unità di rappresentanza di Legambiente in veste di “Goletta Verde”.

Anche quest’anno, insieme a Donatella Bianchi ci sarà Fabio Gallo nel ruolo di inviato nelle località marine.

@Riproduzione Riservata



0 Replies to “Lineablu 2020 Donatella Bianchi torna su Rai 1 dal 9 maggio”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*