Palinsesti Maggio 2020: I programmi che tornano in onda


Dopo la sospensione a causa del Coronavirus tornano in onda alcune trasmissioni sulle reti Rai e Mediaset.


Potrebbe verificarsi, per i palinsesti di Maggio 2020, una inversione di tendenza con il ritorno in video di alcuni programmi. Durante l’emergenza Coronavirus molte trasmissioni sono state sospese. Tutte le reti hanno fatto ricorso a repliche nelle principali fasce orarie. Ma a partire dagli inizi di maggio sono previsti cambiamenti. Ecco quanto sta per accadere.

Palinsesti Maggio 2020 Tornano Vieni Da me e L’Eredità

Lunedì 4 maggio, dalle 14:00 su Rai1, a meno di ulteriori ripensamenti, ritorna Vieni da me di Caterina Balivo, sospeso il 16 marzo. Il talk è attualmente sostituito da Alberto Matano e Lorella Cuccarini con La vita in diretta. Ma da lunedì prossimo i telespettatori potranno ritrovare la conduttrice con una formula differente del programma, nel rispetto delle nuove regole imposte dall’emergenza sanitaria.

Lontana dalle telecamere, a causa della quarantena, Caterina Balivo su Instagram ha scelto di intrattenere i propri followers con una trasmissione in diretta intitolata My next book. Con il supporto del marito Guido Maria Brera, intervista un celebre scrittore senza aver letto prima il suo libro.

Palinsesti Maggio 2020 eredità

Lunedì 4 maggio alle ore 18:45  Flavio Insinna potrebbe tornare al timone de L’Eredità. Nelle giornate precedenti la sospensione, il quiz show è andato in onda senza pubblico. In studio erano presenti solo il conduttore ed i concorrenti di turno. Ma dal 23 marzo la Rete ha preferito mandare in onda le repliche. Flavio Insinna, negli studi Rai Fabrizio Frizzi di Roma, registrerà le nuove puntate, ospitando l’ultimo campione in gara. Per rispettare le direttive del Governo lo studio sarà rigorosamente vuoto.

La prova del cuoco

Lunedì 11 maggio dalle 12:00 su Rai 1 torna in video anche Elisa Isoardi con La prova del Cuoco, sospesa il 13 marzo. Il cooking show andrà in onda fino alle 13.30 per lasciare spazio alle notizie del Tg1. La Isoardi è temporaneamente sostituita da Eleonora Daniele con Storie Italiane (che si prolunga fino alle 12.20) e dalle repliche di Linea Verde. Il programma dedicato all’agricoltura e al territorio è condotto da Beppe Convertini ed Ingrid Muccitelli con la partecipazione di Peppone Calabrese.

Il cooking show completerà regolarmente la stagione ma è a rischio per il prossimo autunno. Si vocifera infatti che la Rai voglia chiudere La Prova del cuoco per gli ascolti non soddisfacenti.

Palinsesti Maggio 2020 il futuro di Uomini e donne

Palinsesti Maggio 2020 avanti un altro

Maria De Filippi, adeguandosi alle limitazioni imposte dal Coronavirus, ha proposto una versione rivisitata di Uomini e donne, che si discosta molto dal format originale. Dal 20 aprile Gemma Galgani (Trono Over) e Giovanna Abate (Trono Classico) interagiscono con i loro pretendenti via chat. Ma la nuova formula non è stata molto apprezzata dai telespettatori. Tenendo conto dei bassi ascolti registrati, Maria De Filippi dal 4 maggio vuole riproporre la versione classica del dating show.

Da lunedì prossimo Federica Panicucci torna alla conduzione di Mattino Cinque al fianco di Francesco Vecchi. Nessuna novità invece per quanto riguarda Forum. Dopo il tentativo di andare in onda con soli quattro opinionisti (seduti a distanza l’uno dall’altro), Il tribunale di Barbara Palombelli è stato sostituito dalle repliche, sia nell’appuntamento del mattino su Canale 5 sia nello spin off  pomeridiano su Rete 4.

Infine da domenica 3 maggio nella fascia preserale tornano Paolo Bonolis e Luca Laurenti con Avanti un altro. Prima del Dcpm di marzo il game show aveva già preparato una cinquantina di puntate inedite. Si tratta di un numero sufficiente per poter completare la stagione 2019-2020 che terminerà domenica 21 giugno.



0 Replies to “Palinsesti Maggio 2020: I programmi che tornano in onda”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*