Non è l’Arena 14 giugno: Intervista a Nino Di Matteo, crisi economica post Covid 19


Parla per la prima volta il PM Nino di Matteo, che accusa il Ministro Bonafede per la vicenda delle nomine in Magistratura.


Domenica 14 giugno, a partire dalle 20:30 su La7, Massimo Giletti conduce una nuova puntata di Non è l’Arena.

Il giornalista intervista in esclusiva il magistrato Nino Di Matteo che parla in Tv per la prima volta dopo le dure accuse al Ministro della Giustizia Bonafede. Inoltre Giletti si occupa della crisi economica causata dalla pandemia. E cerca di comprendere se l‘emergenza sanitaria sia davvero finita.

Non è l’Arena 14 giugno In studio Nino Di Matteo

Dunque Giletti ospita in studio Nino Di Matteo. Il Magistrato Antimafia interviene a Non è l’Arena per commentare le sue dichiarazioni sul Ministro Bonafede.

Non è l'Arena 14 giugno di matteo

E’ pronto infatti a raccontare la sua verità per quanto concerne la vicenda della nomina a capo del Dap (Dipartimento amministrazione penitenziaria).

Il Ministro Bonafedere aveva offerto a Di Matteo due incarichi. Ma il giorno successivo il Guardasigilli avrebbe ritirato la proposta. Inoltre il PM si confronta con il conduttore per un’analisi sugli scandali che hanno travolto il mondo della politica giudiziaria.
Già due settimane fa Luca Palamara, sempre a Non è l’Arena, aveva in parte spiegato come si articola il sistema delle correnti nella scelta dei candidati per gli incarichi più rilevanti della Magistratura.

Nel corso dell’intervista al PM Di Matteo intervengono Luca Telese, Sandra Amurri e Antonio Ingroia. Presenti anche Ettore Licheri ed il sindaco di Napoli, nonché ex PM, Luigi De Magistris.

Infine per ricordare le vittime della strage di Capaci, GIletti ospita Antonio Vassallo. Il fotoreporter, che fu uno dei primi ad arrivare sul luogo dell’attentato, abita ancora a pochi metri dal punto in cui morì il giudice Giovanni Falcone.

Giletti prosegue le inchieste sul Covid 19

Anche nell’ultima puntata di stagione Massimo Giletti prosegue le sue inchieste sul Covid 19. In particolare vuole comprendere se l’emergenza sanitaria sia davvero conclusa .

Sul tema intervista il primario del San Raffaele di Milano Alberto Zangrillo, al centro della bufera per l’ affermazione “che clinicamente il coronavirus non esiste più”. La dichiarazione ha scatenato opinioni divergenti tra i virologi e i politici. Inoltre secondo gli ultimi dati forniti dalla Protezione Civile stiamo assistendo ad un lieve incremento dei contagi. In particolare nella Capitale si stanno registrando nuovi focolai.

Non è l'Arena 14 giugno GilettiInfine Non è l’Arena torna ad occuparsi della Lombardia, uno dei territori più colpiti dalla pandemia. La Regione è accusata di aver ritoccato i dati sulla diffusione del Coronavirus. Giletti si confronta con Nunzia De Girolamo, Alessandro Cecchi Paone, Melania Rizzoli. E con Matteo Bassetti,Fabrizio Pregliasco, Gessica Costanzo. Interviene anche il Viceministro della Salute Pierpaolo Sileri.

Non è l’Arena crisi economica

Non è l’Arena dedica uno spazio alla crisi economica causata dalla pandemia ed alle difficoltà dei commercianti nella ripartenza post Covid 19. I maggiori a risentire della crisi sono gli alberghi e le attività di ristorazione. In particolare i bar hanno perso una buona percentuale della clientela per colpa dello smartworking. Infatti molti professionisti non si recano più negli uffici e nelle caffetterie, in quanto stanno lavorando dalle proprie abitazioni.

Inoltre Giletti affronta la problematica dei ritardi nell’erogazione della cassa integrazione. Ad oggi molti lavoratori non hanno ancora ricevuto il sussidio del mese di marzo. Altri invece l’hanno ottenuto solo perché anticipato dalla propria azienda. In più a causa della burocrazia farraginosa, le attività faticano ad accedere ai prestiti.
Sulle difficoltà delle imprese, Massimo Giletti si confronta con Flavio Briatore. L’ imprenditore spiega quali strategie dovrebbe mettere in campo il Governo per far ripartire al più presto il Paese.
Nel dibattito intervengono Myrta Merlino, Daniela Santanchè e Alessandra Moretti. Presenti anche Sandro Bottega. Ed il banchiere Giuseppe Ghisolfi.



0 Replies to “Non è l’Arena 14 giugno: Intervista a Nino Di Matteo, crisi economica post Covid 19”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*