Generazione giovani con Milo Infante dal 19 settembre su Rai 2


Milo Infante torna su Rai 2 nel day time mattutino del sabato con la nuova edizione del programma dedicati ai giovani.


Generazione giovani torna con Milo Infante su Rai 2. L’appuntamento con la nuova edizione del programma è fissato a partire da sabato 19 settembre alle 9.55 su Rai 2.

Generazione giovani con Milo Infante

Generazione giovani va in onda in diretta dal Centro di Produzione Rai di Milano. La parola ai giovani, è questo il claim della trasmissione che dà voce ad otto ragazzi di età compresa tra i 16 e i 22 anni.

Sono loro i protagonisti della nuova edizione. E, in ogni puntata, esprimono la propria opinione sugli argomenti più delicati e significativi del periodo in cui stiamo vivendo.

Milo Infante li guida nella discussione facendo in modo che possano essere coinvolti, un un momento di condivisione e di comunicazione, con i loro coetanei e non solo.

Discutono e si confrontano per poter dare un contributo alla crescita propria e dei loro coetanei nel periodo di profondi cambiamenti che attraversa la nostra società.

Il confronto è incrementato dalla interazione con i social network. I ragazzi interagiscono in tempo reale e anche i telespettatori potranno contribuire con i loro interventi da casa durante tutta la trasmissione.

Generazione Giovani Milo Infante

Ecco gli argomenti affrontati da Milo Infante

Generazione Giovani si occupa di argomenti che spaziano a tutto campo su quanto accade nel corso della settimana.

Si parte dalla cronaca della settimana, raccontata dai protagonisti e commentata dai ragazzi, chiamati, una volta tanto, a giudicare l’operato degli adulti e non viceversa come di solito accade.

Non mancheranno interviste a tutto campo ai principali esponenti della cultura, della politica e della società.

I ragazzi si soffermano anche sulle proprie esperienze personali che spaziano dalla scuola alle tematiche sentimentali. Ma nella edizione attuale uno dei temi di punta è anche l’emergenza Covid e la loro opinione sui coetanei che non sempre hanno rispettato le regole della prevenzione.

Milo Infante pone in discussione, un altro tema delicato: il rapporto con i genitori e con il mondo degli adulti.

L’età dei giovani protagonisti spinge il padrone di casa ad affrontare le emergenze sociali proprie di questi anni. Si riflette, infatti, sul dramma del bullismo, dell’uso degli stupefacenti, sulle tematiche razziali,sull’omofobia, sulla violenza, sul problema del lavoro.

Generazione giovani con Milo Infante si propone di mettere in evidenza una realtà giovanile differente dai soliti stereotipi. Un quadro approfondito, uno spaccato sociale sul quale, spesso, i media, anche televisivi, non si soffermano.

Il programma, questa volta ha cambiato collocazione settimanale, passando dalla domenica mattina al sabato, nella medesima fascia oraria, le 9.55.

Come partecipare

C’è ancora tempo per partecipare al programma. Qui il link per potersi iscrivere e partecipare ai casting che hanno una scadenza. Il termine ultimo lo travate sullo stesso link.

@riproduzione riservata



0 Replies to “Generazione giovani con Milo Infante dal 19 settembre su Rai 2”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*