Connect with us

Informazione

Dritto e rovescio diretta 10 settembre 2020: Del Debbio contro Beppe Grillo

Paolo Del Debbio torna in prima serata con la nuova stagione di Dritto e rovescio. Ospite della prima puntata: Giorgia Meloni.

Pubblicato

il

dritto e rovescio diretta 10 settembre copertina
Paolo Del Debbio torna in prima serata con la nuova stagione di Dritto e rovescio. Ospite della prima puntata: Giorgia Meloni.
Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Giovedì 10 settembre, in diretta dalle 21.25, è andato in onda su Rete 4 Dritto e rovescio, con Paolo Del Debbio.

Dopo la pausa estiva il giornalista, continua ad occuparsi di politica e di economia. Nella puntata d’esordio affronta il tema della crisi post Covid 19 e dell’immigrazione. Dedica anche spazio all’imminente riapertura delle scuole e al caso di Willy, il giovane ucciso a Colleferro. L’ospite della prima puntata è la leader di Fratelli D’Italia Giorgia Meloni.

Dritto e rovescio diretta 10 settembre, temi, ospiti, prima puntata

Paolo Del Debbio, dallo studio vuoto, spiega ai telespettatori che nella nuova stagione di Dritto e rovescio, continuerà a dare voce alla gente comune. 

Il conduttore si presenta con un look diverso rispetto a tre mesi fa. Appare dimagrito, si è fatto crescere i capelli ed ha la barba leggermente incolta.

La puntata inizia con la copertina che il giornalista ha registrato tra i mercati rionali di Roma.

dritto e rovescio diretta 10 settembre mercatoLa metà dei commercianti hanno chiuso i loro box a causa della crisi determinata dal Covid 19. Successivamente si sposta in un hotel del rione Monti dove le presenze dei clienti si aggirano intorno al 30%.

Visita poi l’Eur, zona ricca di uffici, in cui i bar (e in più in generale la ristorazione) sta soffrendo per lo smart working. Infatti gli impiegati rimanendo a lavorare a casa, non consumano più i pasti fuori casa.

Dritto e rovescio Giorgia Meloni

Paolo Del Debbio ospita in studio Giorgia Meloni. Il giornalista chiede alla leader di Fratelli d’Italia ciò che, a parte il Covid, non ha funzionato in economia. Molte delle persone intervistate a Roma, non percepiscono lo stipendio da marzo. Mentre altri stanno soffrendo per la crisi innescata da smart working e lockdown.

“Ciò che non ha funzionato è il fatto che i soldi messi a disposizione del Governo, sono stati spesi male. Ad esempio noi avevamo proposto di utilizzare il bonus vacanze in maniera più efficiente perché è stato un flop. Solo il 10% ne ha infatti usufruito. Noi di Fratelli d’Italia abbiamo fatto anche molte proposte per aiutare il Paese a ripartire ma non sono state accolte. Bisogna aiutare le imprese a resistere dando aiuti concreti. Non si può mandare il messaggio che per le aziende la cassa integrazione in difficoltà sia l’unica via d’uscita.” Spiega la Meloni.

dritto e rovescio diretta 10 settembre meloni

La domanda successiva verte sul Mes (Meccanismo europeo di stabilità). La Meloni è nettamente contraria al prestito. “Il Mes è nato come aiuto per le Nazioni che stavano andando in default. Noi prenderemmo dei soldi già in parte nostri in quanto  tutti i Paesi danno il loro contributo. Ma oltre al tasso d’interesse, l’Europa pretende di controllare la nostra politica economica”.

Meloni su scuola, immigrazione, caso Willy, elezioni amministrative

Il terzo quesito riguarda la riapertura delle scuole prevista il 14 settembre. Ma finora non è molto chiaro come sarà affrontato il nuovo anno scolastico.” Il Governo ha solo comprato i banchi monoposto ma per il resto non ho visto nulla. Tra l’altro i banchi non arriveranno nemmeno in tempo a tutti gli Istituti scolastici. Mancano gli insegnanti e la Azzolina vuole fare i concorsi quando c’è una lunga graduatoria di persone che aspettano da anni. Inoltre il Governo ha deciso che tutti gli studenti sono considerati affetti stabili. E così bambini e ragazzi possono sedersi vicini sugli autobus e riempirli.”

dritto e rovescio diretta 10 settembre giorgia

Non manca la domanda sull’immigrazione. A Lampedusa continuano gli sbarchi e molti sono risultati positivi al Covid 19. ” La Sinistra ed il Governo sono vittime di un furore ideologico immigrazionistico senza senso. Noi continuiamo a pensare che i clandestini debbano tornare nel loro paese d’origine”. E per quanto riguarda i migranti positivi al virus, la Meloni fa l’esempio della Regione Abruzzo.

“Molti immigrati hanno girato per l’Italia portando il virus ovunque. VI faccio l’esempio dell’ Abruzzo. Molti immigrati dal Sud sono arrivati nella regione dopo aver fatto i tamponi e tutti erano negativi. In Abruzzo però i test sono stati ripetuti scoprendo che 5 erano positivi.”

Paolo Del Debbio chiede alla Meloni un pensiero sull’omicidio di Willy. La Leader di Fratelli d’Italia condanna il gesto violento e  i suoi aggressori che devono pagare per ciò che hanno fatto. Sono figli di quei modelli culturali che puntano sulla violenza, sulla delinquenza, sul lusso, sugli abiti griffati e sui soldi facili. Inoltre Rula Jebreal sui social ha accusato i Leader di destra di incitare al razzismo. Qui la Meloni rincara la dose ed è pronta a querelarla. Infine sulle prossime elezioni amministrative, la Meloni preferisce non esprimersi.

Dritto e rovescio Del Debbio contro Beppe Grillo

Dopo aver congedato la Meloni, Dritto e rovescio si occupa dell’aggressione da parte di Beppe Grillo ai danni di un loro giornalista. Il fondatore del Movimento 5 stelle ha spintonato per le scale l’inviato di Dritto e rovescio provocandogli una distorsione al ginocchio, con una prognosi in ospedale.

dritto e rovescio grillo

Il conduttore fa un appello a Grillo in diretta. Oltre ad invitarlo a ripassare Rousseau (da cui prende il nome la piattaforma online del M5S),lo esorta a curare la sua senilità. Tra Del Debbio e Grillo pare che ci siano stati dei precedenti. Ma l’astio che può esserci tra loro non giustifica l’aggressione fisica. Il giornalista arriva anche a definire il comico “un poveraccio”.

Dritto e rovescio diretta 10 settembre bonus, cassa integrazione

Paolo Del Debbio ospita in studio Maurizio Belpietro, Andrea Romano, Marco Bestetti e Claudia Fusani per discutere dei bonus e della cassa integrazione.

dritto e rovescio ospiti

Durante la pandemia tutte le Nazioni hanno messo a disposizione i bonus ma solo in Italia non hanno funzionato. I dati sono estremamente bassi. Ad esempio solo il 10% ha usufruito del bonus vacanze e all’incirca il 40% del bonus baby sitter. Per quanto riguarda la cassa integrazione, ci sono ancora 65.000 persone che attendono l’erogazione del sussidio. I mesi di marzo ed aprile sono stati versati a tutti i richiedenti. Ma mancano ancora i mesi da maggio in poi.

dritto e rovescio diretta 10 settembre azienda

Questo è il caso dei lavoratori di un’azienda tessile in collegamento. Il titolare ha presentato mesi fa la domanda all’INPS per i suoi dipendenti. Ma, dal mese di marzo, non hanno ancora percepito il denaro. Molti lavoratori per sopravvivere hanno attinto ai loro risparmi e chiedendo aiuto ai famigliari, in particolare ai genitori pensionati. 

Prima di andare in pubblicità Del Debbio rivolge gli auguri di pronta guarigione a Silvio Berlusconi, ricoverato da una settimana al San Raffaele di Milano per polmonite bilaterale causata dal Covid 19.

Dritto e rovescio in studio il fratello del ristoratore suicida di Firenze

dritto e rovescio diretta 10 settembre luca vanni

La trasmissione si occupa anche di Luca Vanni, il ristoratore fiorentino che si è suicidato il 22 agosto. Il fratello Marco, presente in studio, spiega che Luca si è sentito abbandonato dallo Stato. Era spaventato dall’idea di non aver aiuti economici e di dover prendere un prestito in un momento così difficile dove il fatturato è inesistente. Luca Vanni purtroppo non vedeva più speranze nel futuro.

Dritto e rovescio le cartelle esattoriali

La trasmissione torna ad occuparsi della crisi post Covid 19. In particolare il conduttore si chiede come migliaia di persone possano pagare le cartelle esattoriali se non lavorano. Anche se il Governo ha rinviato il pagamento a novembre, le imprese non hanno liquidità. Giuseppe Cruciani, che nel frattempo si è aggiunto al dibattito, rinvierebbe i pagamenti direttamente al 2021. Anche Andrea Romano è favorevole ad un ulteriore posticipo.

dritto e rovescio giornalista

Il programma affronta il tema movida giovanile. Nel periodo estivo i ragazzi hanno sottovalutato la facilità con cui il virus si trasmette. Erano assembrati nelle discoteche, dove le capienze erano il doppio di quelle consentite. Ed inoltre non indossavano la mascherina.

Matteo Bassetti, infettivologo, spiega che i giovani hanno giocato un ruolo importante nel dare vita a nuovi focolai. Ma in generale tutti durante l’estate sono stati meno attenti. La Francia vuole ridurre i giorni di quarantena a 7 giorni anziché 14. Bassetti è più favorevole alla riduzione a 10. Infine la sperimentazione del vaccino è ancora in corso. Ma non sarà pronto per novembre come è stato promesso.

dritto e rovescio diretta 10 settembre manfuso

In studio sono rimasti Giuseppe Cruciani e Claudia Fusani per discutere della manifestazione anti mascherine. A loro si aggiungono Sara Manfuso, Rita Dalla Chiesa e Rosanna Lambertucci. Cruciani si schiera contro gli allarmisti. E’ consapevole che il virus è ancora presente e circola ma bisogna imparare a conviverci. Dalla Chiesa aggiunge che i dispositivi bisogna indossarla sempre quando si è a contatto con gli altri. Dello stesso pensiero è la Lambertucci che espone anche un altro tema. Molti pazienti per paura del Covid non si sono più recati in ospedale per affrontare la chemioterapia.

Dritto e rovescio diretta 10 settembre Willy Monteiro

Nell’ultima parte della trasmissione Paolo Del Debbio si occupa dell’omicidio di Willy Monteiro, giovane ucciso a Colleferro solo per difendere un amico. Il ragazzo ha ricevuto sul web molti messaggi di solidarietà ma anche di dissenso. Infatti alcuni non lo ritengono italiano (anche con cittadinanza) perché è di colore e sarà sempre uno straniero.

dritto e rovescio cronisti

Alessandro Sallusti asserisce che la vicenda di Willy non è un caso di razzismo in quanto non ci sono elementi concreti che lo dimostrano.Per Karima Moual si tratta invece dell’ennesimo esempio di discriminazione razziale. Francesca Carollo si trova ad Artena, nell’hotel in cui lavorava Willy. La titolare spiega che era il collaboratore più giovane. Ed era un ottimo elemento.

Nei giorni scorsi invece Matteo Salvini è stato aggredito da una donna di colore a Pontessieve (FI). La signora dopo avergli gridato “Io ti maledico” gli ha strappato la camicia. Ed è stata allontanata dai presenti.

dritto e rovescio diretta 10 settembre sardegna

Sposandosi invece sul tema degli sbarchi, molti migranti sono approdati anche sulle coste della Sardegna. I cittadini sono furiosi in quanto bivaccano per le strade, ruberebbero nei loro appartamenti e infastidirebbero le donne. Invece Toscana Don Biancalani, in collegamento da Vicofaro (Pistoia) si occupa con mille difficoltà dell’accoglienza dei migranti. Inoltre a Roma a pochi passi dal centro, c’è un enorme baraccopoli a cielo aperto. Si trova vicino alla Stazione Termini.

L’ultimo tema affrontato è il Referendum del 20 e 21 settembre. Se vince il sì i deputati da 630 scendono a 400 e i senatori da 315 a 200. Con la riduzione dei Parlamentari lo Stato risparmierebbe 82 milioni di euro annui. Secondo i sostenitori del sì, il Parlamento funzionerà meglio con meno persone. Chi invece sostiene il no, afferma che il taglio ridurrà la rappresentanza politica della Regioni.

Termina così la prima puntata  della nuova stagione di Dritto e rovescio.


Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Continua a leggere
Advertisement
Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Informazione

Stasera in tv giovedì 29 luglio 2021, I programmi in onda

Su Rai 3 rivediamo l'intervista di Raffaella Carrà a Loretta Goggi in A raccontare comincia tu. Su Italia 1 va in onda il terzo appuntamento di Radio Norba Battiti Live 2021.

Pubblicato

il

Stasera in tv giovedì 29 luglio 2021
Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Stasera in tv giovedì 29 luglio 2021. Su La7 va in onda un nuovo appuntamento di In Onda con Concita De Gregorio e David Parenzo. Paramount Network, invece, propone il film Asterix & Obelix- missione Cleopatra.

Stasera in Tv giovedì 29 luglio  2021, programmazione Rai

Su Rai 1, alle 21:30, va in onda la replica della fiction Doc nelle tue mani con Luca Argentero. Nell’episodio In salute e in malattia Fanti decide di aiutare un paziente, in gravi condizioni, ad organizzare le proprie nozze in ospedale. Gli specializzandi invece sono alla prese con un giovane suora che da cinque anni soffre di dolori addominali. La ragazza in realtà nasconde un segreto.

Nel secondo episodio Quello che siamo Gabriel e Elisa vogliono si occupano del caso di un anziano che ha perso la memoria e vogliono provare a fargli recuperare i ricordi. Una pazienza invece rende pubblico un importante segreto che riguarda Lorenzo.

Rai 2, alle 21:00, trasmette Olimpiadi Tokyo 2020- Circolo degli anelli con Alessandra De Stefano, Sara Simeoni e Jury Chechi. I conduttori propongono un riassunto delle gare odierne nelle diverse discipline soffermandosi sulle performance degli atleti italiani.

Su Rai 3, alle 21.25, va in onda A raccontare comincia tu. Rivediamo l’intervista realizzata da Raffaella Carrà, scomparsa lo scorso 5 luglio, a Loretta Goggi che ripercorre le tappe salienti della propria carriera e la sua lunga storia d’amore con Gianni Brezza, scomparso nel 2011.

Stasera in Tv giovedì 29 luglio 2021, Programmi, film Mediaset

Su Rete 4, alle 21.25, va in onda il film azione del 1990, Duro da uccidere con Steven Seagal. Il senatore Trent affida l’incarico ad alcuni suoi uomini di fiducia di uccidere l’agente Mason Storm perchè in possesso di alcuni filmati che lo riguardano. Durante l’agguato Storm finisce in coma. Sette anni dopo si risveglia e medita vendetta.

Canale 5, alle 21.25, propone il film biografico del 2013, Mandela- la lunga storia verso la libertà con Idris Elba. Il film ripercorre le tappe salienti della biografia dei Nelson Mandela, dall’infanzia, all’elezione come Presidente del Sudafrica, alla prigionia.

Su Italia 1, alle 21.25, va in onda la terza puntata di Radio Norba Battiti Live 2021 con Alan Palmieri ed Elisabetta Gregoraci. Sul palco del Castello Aragonese di Otranto si alternano numerosi artisti che propongono le loro ultime hit. Tra questi Giusy Ferreri, Gaia, Noemi e Carl Brave.

Stasera in Tv, La7, TV8

La7, alle 20.35, trasmette In Onda con Concita De Gregorio e David Parenzo. I conduttori si occupano dei temi più caldi della politica e dell’economia. Tra i temi trattati anche il Green pass e i roghi in Sardegna.

Tv8, alle 21.25, manda in onda il film giallo del 2018, I Delitti del Barlume- Un due tre stella! Con Stefano Fresi. Massimo Viviani sembra essere sparito nel nulla mentre Fusco deve occuparsi dell’assassinio di un marinaio. Nel frattempo al bar arriva Beppe Battaglia, un uomo robusto dal marcato accento romano.

Stasera in tv giovedì 29 luglio 2021 asterix

I film stasera su Paramount, Cine34

Paramount Network, alle 21.00, trasmette il film commedia del 2002, Asterix & Obelix- missione Cleopatra con Monica Bellucci. Cleopatra ha scommesso con Cesare che in soli 90 giorni riuscirà a far costruire un palazzo in suo onore. L’architetto Nemerobis, che coordina i lavori, chiede aiuto alcuni galli.

Su Cine34, alle 21.10, va in onda commedia del 2012, Tutti contro tutti con Kasia Smutniak. Agostino, dopo la prima comunione del figlio, decide di tornare a casa. Ma una volta giunto davanti alla propria abitazione scopre che è stata occupata abusivamente. Agostino farà di tutto per riuscire a tornare in possesso dell’appartamento.

I film trasmessi su Premium

Premium Cinema 1, alle 21.15, propone il film horror del 2007, Grindhouse-planet terror con Rose McGowan. In Texas si intrecciano le vicende di una spogliarellista alle prese con gli zombi e uno psicopatico che tenta di seminare il terrore in città.

Su Premium Cinema 2, invece, alle 21.15, va in onda il film drammatico del 2015, The Danish girl con Eddie Redmayne. Copenaghen. Il film racconta la storia d’amore tra Gerda e l’artista danese Lili Elbe, all’anagrafe Einar Wegener. Si tratta della prima persona ad essersi sottoposta ad un intervento chirurgico per il cambio di genere.

Premium Cinema 3, infine, alle 21.15, trasmette il film commedia del 2011, Area Paradiso con Diego Abatantuono. Un piccolo autogrill che si trova in Toscana rischia di chiudere quando a pochi metri di distanza viene realizzata un’altra stazione di servizio. Potrà rimanere aperta solo se riesce a dimostrare di garantire un servizio migliore rispetto alla concorrenza.

Stasera in tv giovedì 29 luglio 2021 bene ma non benissimo

Stasera in Tv giovedì 29 luglio 2021, film in onda su Sky

Sky Cinema Uno, alle 21.15, trasmette il film drammatico del 2018, Bene ma non benissimo con Francesca Giordano. L’adolescente Candida è costretta a lasciare a malincuore la Sicilia per seguire suo padre a Torino, dove deve trasferirsi per motivi lavorativi. Dopo le iniziali difficoltà di inserimento nella nuova scuola, Candida troverà un amico prezioso, Jacopo.

Su Sky Cinema Due, alle 21.15, è previsto il film drammatico del 2016, Il tuo ultimo sguardo con Charlize Theron. Il medico Miguel e Wren, direttrice di una Ong, si innamorano. Quando decidono di partire insieme per la Liberia, in preda alla guerra civile, vivranno numerose tensioni a causa delle loro divergenze di pensiero sulla gestione dell’emergenza.

Sky Cinema Family, alle 21.15, propone il film commedia del 2017, Una vita da gatto con Malina Weissman. Tom Brand, ossessionato dal lavoro, non trova mai del tempo da dedicare alla propria famiglia. Tutto cambia quando un giorno viene trasformato in un gatto.

Su Sky Cinema Action, alle 21.00, va in onda il film azione del 2003, Il Risolutore con Vin Diesel. Dopo l’omicidio della moglie, un agente della Narcotici, decide di meditare vendetta cercando i suoi assassini.

Sky Cinema Suspance, alle 21.00, trasmette il film horror del 2009, Jennifer’s body con Megan Fox. La ragazza più carina del liceo si trasforma in un mostro feroce che si nutre di carne umana. La sua migliore amica cercherà di impedire che possa fare del male agli altri.

 


Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Continua a leggere

Informazione

Melaverde 25 luglio tra le provincie di Cuneo e di Trento

Tutte le anticipazioni sulla tappa odierna del programma condotto da Ellen Hidding e Vincenzo Venuto su Canale 5.

Pubblicato

il

Melaverde 25 luglio
Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Melaverde torna domenica 25 luglio con la nuova puntata in onda alle 11.55 su Canale 5. I due conduttori on the road, Ellen Hidding e Vincenzo Venuto sono come sempre alla ricerca delle eccellenze del nostro Paese nei settori agricolo e agro alimentare. Ecco le anticipazioni della tappa odiena, dopo quella della scorsa settimana.

Melaverde 25 luglio in provincia di Cuneo

Questa settimana Melaverde raggiunge la provincia di Cuneo, per raccontare la frutticoltura. Che la “Granda”, così è chiamata la provincia del cuneese, avesse una tradizione legata alla frutta, lo abbiamo già raccontato parlando di kiwi, mele, pere e pesche.
Ma questa terra grazie alle sue condizioni climatiche favorevoli, accoglie anche impianti di ultima generazione dedicati a due frutti che non mancano mai sulle nostre tavole estive: Albicocche e Ciliegie.
Il programma inizia conoscendo la storia di queste coltivazioni che, da produzioni destinate al consumo domestico, si sono trasformate in tecnologici impianti dove cooperative organizzate di frutticoltori curano e seguono i frutti dal campo fino all’arrivo sulle nostre tavole.
Conosceremo una particolare varietà di albicocca: la Tonda di Costigliole che grazie ad un progetto di recupero sta tornando in questa terra. Poi Melaverde fa conoscere un’azienda che trasforma la frutta in prodotti destinati a gelaterie e pasticcerie di tutta Europa.
Non mancherà un passaggio in cucina fra tradizione e innovazione dove Albicocche e Ciliegie si esprimono al meglio con i dolci, ma possono avere un ruolo interessante anche in ricette salate. Avete mai pensato di abbinare l’albicocca al rosmarino?

Riserva di Biosfera nella Valle di Ledro

Melaverde si avventura, poi in una particolare valle trentina incastonata tra il lago di Garda e le Dolomiti: Una lingua di terra che grazie alla sua posizione geografica racchiude innumerevoli ambienti naturali che accolgono biodiversità straordinarie e specie uniche che vivono solo in questo territorio.

In questa puntata conosceremo la Valle di Ledro. In questa lingua di terra incontaminata la conservazione delle biodiversità convive con lo sviluppo sostenibile delle attività agricole dell’uomo che con la sua presenza da sempre ricopre un ruolo fondamentale.

Ed è proprio grazie a questo rapporto di reciproco scambio tra uomo e natura che nel 2015 la Valle di Ledro è diventata una riserva di biosfera Unesco. Inizieremo incontrando Stefano che con le sue api favorisce l’impollinazione seguendo le fioriture in tutta la Valle.

Conosceremo poi Giuliano che alleva capre e galline libere di pascolare e scorrazzare tra pascoli e sottobosco e scopriremo che cosa è una riserve di biosfera dove si sviluppano progetti utili per il monitoraggio e la salvaguardia di questi ambienti unici.


Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Continua a leggere

Informazione

Stasera in tv domenica 25 luglio 2021, I programmi in onda

Su Raidue va in onda il programma Sport: il circolo degli anelli dedicato alle Olimpiadi di Tokyo. Italia 1 propone la replica di Colorado.

Pubblicato

il

Stasera in tv domenica 25 luglio 2021
Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Stasera in tv domenica 25 luglio 2021. Rai 1 trasmette il film Metti la nonna in freezer con Miriam Leone e Fabio De Luigi. Nove invece ripropone il reality Cambio Moglie con le famiglie Pilato e Battain.

Stasera in tv domenica 25 luglio 2021, Rai

Su Raidue, alle 21.05, Sport: il circolo degli anelli. Alessandra De Stefano fa il punto sulla seconda giornata delle Olimpiadi di Tokyo commentando con i suoi ospiti i risultati delle principali gare di oggi. Tra le altre, le finali della scherma, fioretto femminile e spada maschile, e il debutto della Nazionale maschile di basket contro la Germania.

Su Raitre, alle 21.20, serata di viaggi con Kilimangiaro Estate. Camila Raznovich ospita lo scrittore Paolo Cognetti e il regista Dario Acocella. Inoltre, Anne De Carbuccia, regista franco-americana che viaggia per i luoghi più remoti della terra per documentare animali e culture a rischio d’estinzione. In scaletta anche servizi realizzati in Costa Rica, Turchia e nello Yemen.

Programmi Mediaset, Nove

Su Italia 1, alle 21.20, il varietà Colorado. Rivediamo la quinta puntata dello show trasmesso nel 2019 e condotto da Belen Rodriguez e Paolo Ruffini, affiancati da Gianluca “Scintilla” Fubelli e i PanPers. Ospite della serata, Maurizio Battista, che propone un monologo sui rapporti familiari. Inoltre, il mago e mentalista Raffaello Corti.

Su Nove, alle 21.25, il reality Cambio moglie. La vita della famiglia Pilato è tutta all’insegna dello sport, mentre la passione dei Battain è… il divano del salotto. Ma quando le mogli Erika e Martina si scambieranno, avranno la possibilità di sperimentare vite completamente diverse.

Stasera in tv domenica 25 luglio 2021 metti la nonna in freezer

I film di questa sera domenica 25 luglio

Su Raiuno, alle 21.25, il film commedia del 2018, Metti la nonna in freezer con Miriam Leone. Claudia lavora come restauratrice ma non riesce a guadagnare molto denaro. Riesce però a vivere grazie al sostentamento economico della nonna. Quando quest’ultima muore, Claudia pensa di surgelare il cadavere per continuare a prelevare mensilmente la sua pensione.

Su La7, alle 21.30, il film western del 1995, di Sam Raimi, Pronti a morire, con Sharon Stone. Herod, un uomo malvagio che spadroneggia nel paese di Redemption, organizza un torneo tra i migliori pistoleri del West. Tra i concorrenti c’è Ellen, una ragazza coraggiosa che ha una vendetta da compiere.

Su Tv8, alle 21.30, il film commedia del 2002, di B. Sonnenfeld, Men in Black II, con Tommy Lee Jones, Will Smith. Un’astronave con a bordo l’aliena Sarleena atterra a New York con intenzioni ostili. Per fermarla, l’agente J richiama in servizio K, che ha lasciato da anni i Men in Black.

Su 20 Mediaset, invece, alle 21.00, il film di fantascienza del 2005, di Michael By, The Island, con Ewan McGregor, Scarlett Johansson. 2019. Dopo un disastro ecologico che ha devastato la Terra, Lincoln e Jordan scoprono di essere cloni di uomini ricchi ai quali forniranno gli organi in caso di bisogno.

Su Iris, alle 21.00, il film drammatico del 2013, di Baz Luhrmann, Il grande Gatsby, con Leonardo DiCaprio, Carey Mulligan. Long Island, 1922. Il giovane Nick Carraway conosce il misterioso milionario Jay Gatsby e lo aiuterà a incontrare sua cugina Daisy della quale il magnate è da sempre innamorato.

Stasera in tv domenica 25 luglio 2021 il negoziatore

Stasera in tv domenica 25 luglio 2021, Paramount, Sky

Su Paramount Network, alle 21.10, il film thriller del 1998, di F. Gary Gray, Il negoziatore, con Samuel L. Jackson. Sospettato di omicidio, l’agente Danny Roman, specializzato nel ruolo di mediatore, si barrica in ufficio prendendo degli ostaggi. Viene allora convocato un altro negoziatore, Chris Sabian.

Su Sky Cinema Due, alle 21.15, il film drammatico del 2015, di Matt Brown, L’uomo che vide l’infinito, con Dev Patel. E’ la storia del matematico autodidatta Srinivasa Ramanujan. Grazie al professore inglese G.H. Hardy lasciò l’India per frequentare il rinomato Trinity College di Cambridge.

Su Sky Cinema Family, infine, alle 21.00, il film commedia del 2003, di Steve Carr, L’asilo dei papà, con Eddie Murphy, Jeff Garlin. Dopo aver perso il lavoro, i pubblicitari Charlie e Phil non riescono più a pagare la costosa retta della scuola privata dei figli. Decidono allora di aprire un loro asilo nido.


Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Continua a leggere
Advertisement

Seguici su:

Di tendenza

Maridacaterini.it è una testata giornalistica iscritta al registro della stampa del tribunale di Roma, al numero 187/2015 - P.Iva 05263700659 – Tutti i diritti riservati

Copyright © 2021 www.maridacaterini.it