Melaverde 13 settembre, Hidding e Venuto a Omate e Bussolengo


I luoghi dove si trovano oggi i due conduttori, fra florovivaismo e specie di fauna molto singolari.


Melaverde torna oggi, domenica 13 settembre, con la seconda puntata della nuova edizione all’esordio sette giorni fa. L’appuntamento è su Canale 5 alle 11.55. Al timone Ellen Hidding e Vincenzo Venuto. Ecco i luoghi dove si recano oggi i due conduttori on the road.

Melaverde 13 settembre la cura dei giardini 

Nella puntata di oggi, 13 settembre, ci si chiede come fare per ottenere un giardino perfetto. Come viene progettato, realizzato e poi mantenuto. Per fornire risposte, il programma raggiunge Omate in provincia di Monza e Brianza, una delle zone più vocate al florovivaismo del nord d’Italia. Melaverde racconta la storia di una famiglia che da 4 generazioni si è specializzata proprio in questo settore, portando il suo talento made in Italy in tutta Europa.

Viene raccontata la storia del florovivaismo che si è evoluta insieme alla loro azienda. I telespettatori visitano il vivaio dove dimorano piante alte fino a 12 metri. E capiscono come si progetta una zona verde e come si realizza, fornendo interessanti consigli su come curare al meglio il giardino. Si parla poi di fiori recisi che arrivano da tutto il mondo e danno vita a composizioni uniche adatte ad ogni occasione. Si va alla scoperta di vere e proprie opere d’arte, realizzate in un rapporto unico di reciproco scambio tra uomo e natura.

Melaverde 13 settembre Vincenzo Venuto
Parco Natura Viva di Bussolengo

Questa settimana Melaverde è ospite del Parco Natura Viva di Bussolengo in provincia di Verona. Un parco faunistico che con i suoi 50 anni di storia è divenuto oggi uno tra i più importanti centri di tutela di Specie Animali minacciate d’Estinzione.

In questa puntata si scopre come è possibile salvaguardare le specie a rischio grazie a progetti internazionali che si occupano di dare concessioni di allevamento. Lo scopo è mantenerne intatte specie a rischio e in alcuni casi, riportarle nei loro habitat originali.

Tutto questo è possibile grazie al duro lavoro da parte di professionisti e addetti che seguono questi animali giorno e notte. E studiano continue soluzioni per garantire loro il massimo benessere (anche in momenti difficili come quello che stiamo vivendo).

Oltre alla salvaguardia e alla ricerca nel Parco sono organizzati veri e propri percorsi didattici grazie a strutture e scenari unici dove è possibile trovare risposta a moltissime curiosità legate al mondo della natura.

Animali giganti e minuscoli

Perchè alcuni animali sono giganti, mentre altri sono minuscoli? Melaverde risponde a questa domanda entrando in anteprima nella nuovissima serra dei Giganti dove vive Il Drago di Komodo, la più grande lucertola del mondo.

Conosceremo poi le tartarughe giganti delle Seychelles, insetti dalle dimensioni inaspettate, ma anche minuscole formiche taglia foglie che costruiscono, però, giganteschi formicai.



0 Replies to “Melaverde 13 settembre, Hidding e Venuto a Omate e Bussolengo”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*