Connect with us

Informazione

Melaverde 19 dicembre tra la provincia di Cuneo e il centro di Modena

Tutte le notizie e le anticipazioni sulla puntata odierna del programma condotto da Ellen Hidding e Vincenzo Venuto.

Pubblicato

il

Melaverde puntata 19 dicembre
Tutte le notizie e le anticipazioni sulla puntata odierna del programma condotto da Ellen Hidding e Vincenzo Venuto.
Condividi su

Melaverde torna con la puntata di domenica 19 dicembre. Come sempre i due conduttori on the road vanno alla ricerca ed alla scoperta delle eccellenze argicole e agro alimentari del nostro Paese. Dopo il viaggio della scorsa settimana, ecco dove si trovano oggi Ellen Hidding e Vincenzo Venuto.

Melaverde 19 dicembre Vincenzo Venuto

Melaverde 19 dicembre Eccellenze Piemontesi in provincia di Cuneo

In questa puntata Melaverde conduce i telespettatori a Morozzo, piccolo centro di circa 2000 abitanti in provincia di Cuneo. Qui, da secoli, si incrociano le storie di alcuni animali simbolo del territorio.
La vacca piemontese, razza dalle origini millenarie rappresenta oggi uno dei fiori all’occhiello della zootecnia italiana. Il bue grasso, maschio di razza Piemontese raro e maestoso, è un animale che arriva a superare i 1500 chili dopo anni di allevamento.
E poi, il Cappone e la Pula di Morozzo, apprezzatissimi già nel 1400 sulle tavole dei nobili di tutta Europa. Per secoli, la presenza di questi animali, ha rappresentato il traino principale dell’economia agricola del territorio. E, ancora oggi, centinaia di famiglie portano avanti questa tradizione appartenuta ai padri e ai nonni. Ma anche alle madri e alle nonne, come nel caso del Cappone, perché erano esclusivamente le donne, un tempo, ad occuparsi del suo allevamento.
Si parlerà anche della Riserva Naturale dei laghi di Crava e Morozzo. Si tratta di un luogo dove, cento anni fa, sono stati creati laghi artificiali per la produzione di energia idroelettrica. Energia che ancora oggi si produce, ma che nel tempo è diventato uno dei più importanti ambienti umidi del Piemonte meridionale. Boschi, specchi d’acqua, macchie di vegetazione che sono oggi la casa di più di 200 specie diverse di uccelli selvatici. E come sempre non mancheranno golose proposte gastronomiche legate alla tradizione culinaria del territorio.

Zampone e Cotechino al centro di Modena

Melaverde nella puntata del 19 dicembre raggiunge poi il centro di Modena per raccontare due grandi eccellenze gastronomiche che nascono da una storica tradizione emiliana.
Nei secoli si sono diffuse in tutto il paese e oggi sono tutelate da un consorzio che ne salvaguardia e ne certifica l’identità, la produzione e l’alta qualità. Si tratta dello Zampone e del Cotechino Modena IGP ad Indicazione Geografica Protetta.
Melaverde inizia entrando in uno dei 12 Salumifici del consorzio dove i maestri norcini lavorano solo le migliori carni suine in una specifica zona di produzione. I telespettatori conosceranno una tradizione che oggi rivive in ogni fase manuale e artigianale della produzione, nel rispetto del disciplinare IGP. Sarà un percorso dedicato allo Zampone e al Cotechino Modena IGP dove conosceremo la loro storia, come vengono lavorati, per poi scoprirli in cucina in ricette e abbinamenti tradizionali e non solo.
Melaverde è fruibile anche su MediasetPlay.

Condividi su
Continua a leggere
Advertisement
Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement

Seguici su:

Maridacaterini.it è una testata giornalistica iscritta al registro della stampa del tribunale di Roma, al numero 187/2015 - P.Iva 05263700659 – Tutti i diritti riservati

Copyright © 2021 www.maridacaterini.it