Connect with us

Informazione

Linea Bianca 25 dicembre: Massimiliano Ossini a Canazei, in Trentino Alto Adige

Nell'appuntamento in onda il giorno di Natale Massimiliano Ossini arriva a Canazei, in Val di Fassa, nel cuore del Trentino Alto Adige.

Pubblicato

il

Linea Bianca 25 dicembre Rai 1
Nell'appuntamento in onda il giorno di Natale Massimiliano Ossini arriva a Canazei, in Val di Fassa, nel cuore del Trentino Alto Adige.
Condividi su

Sabato 25 dicembre, nel giorno di Natale, va in onda una nuova puntata di Linea Bianca. L’appuntamento è su Rai 1 alle 15.20. Il programma è condotto da Massimiliano Ossini con Giulia Capocchi. Accanto a loro anche la guida sciistica Lino Zani. Nella prima puntata Ossini aveva visitato la Sicilia. Oggi invece si trova in Trentino Alto Adige, in Val di Fassa.

Linea Bianca 25 dicembre, Trentino Alto Adige

Nella puntata del 25 dicembre Massimiliano Ossini raggiunge la vetta del Catinaccio. Il gruppo montuoso si trova a 2.981 metri sul livello del mare Val di Tires in Alto Adige e la Val di Fassa nel Trentino. In Val di Fassa accanto ad Ossini c’è Lino Zani che illustra ai telespettatori le particolarità di questa montagne.

Il conduttore si sposta poi a Verre. Si tratta della frazione più alta di tutto il Trentino. Qui incontra la signora Maria Teresa e la sua famiglia che si occupano da generazioni della raccolta dell’orzo utilizzando degli strumenti tradizionali.

Prossima tappa del viaggio è Penia di Canazei. In compagnia dell’allevatore e il produttore di latte Nicola Eccel, Ossini scopre una delle antiche tradizioni del luogo. E’ il sumenter, un rito propiziatorio volto alla benedizione non solo delle abitazioni ma anche delle stalle e degli animali. Tra gli ingredienti utilizzati nel rituale un ramo di pino, dell’incenso e dell’acqua benedetta.

Linea Bianca 25 dicembre Canazei

Linea Bianca, Canazei

Massimiliano Ossini non racconta solo le bellezze paesaggistiche del luogo ma si occupa anche della sicurezza in montagna. Raggiunge infatti i militari del Centro di Addestramento Alpino della Polizia di Stato. Qui vengono svolte delle attività di formazione per gli addetti al controllo delle piste e della sicurezza degli utenti. I membri del Centro di Addestramento si soffermano anche sulle nuove regole anti covid da rispettare per la fruizione del comprensorio sciistico.

Successivamente il conduttore si sposta nell’arena ghiacciata di Canazei per intervistare Marco Liberatore. E’ l’allenatore dei Fassa Falcons, ovvero la squadra di hockey della Val di Fassa. Racconta i trionfi e i record di una piccola squadra che in pochi anni, grazie al talento e al sacrificio, ha donato dei grandi campioni a questo sport sul ghiaccio.

Linea Bianca 25 dicembre Passo San Pellegrino

Fuciade, Passo San Pellegrino

Nella puntata del 25 dicembre Massimiliano Ossini arriva anche in località Fuciade. Raggiunge un caratteristico rifugio per incontrare l’economista ed agronomo Andrea Segrè che fornisce preziosi consigli per limitare lo spreco alimentare soprattutto nel periodo natalizio.

Si calcola infatti che ogni anno nei Paesi più sviluppati vengono gettati nei rifiuti quasi due milioni di tonnellate di cibo mentre in quelli più poveri gli abitanti non riescono neanche a coprire il proprio fabbisogno giornaliero.

Ultima tappa del viaggio è il Passo San Pellegrino, che si trova ad 11 km da Moena, per ammirare lo spettacolo dei Circensema, un gruppo di giocolieri fassani.


Condividi su
Continua a leggere
Advertisement
Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement

Seguici su:

Maridacaterini.it è una testata giornalistica iscritta al registro della stampa del tribunale di Roma, al numero 187/2015 - P.Iva 05263700659 – Tutti i diritti riservati

Copyright © 2021 www.maridacaterini.it