x

Connect with us

x

Informazione

Melaverde 22 maggio tra formaggi DOP e le pendici del Monte Rosa

Tutte le anticipazioni sulla nuova puntata del programma condotto da Ellen Hidding e Vincenzo Venuto.

Pubblicato

il

Melaverde puntata 22 maggio
Tutte le anticipazioni sulla nuova puntata del programma condotto da Ellen Hidding e Vincenzo Venuto.
Condividi su

Melaverde torna con la puntata del 22 maggio 2022. Come da consuetudine i due conduttori on the road, vanno alla ricerca delle eccellenze agro alimentari e gastronomiche del nostro Paese per presentarle al pubblico domenicale di Canale 5, rete Mediaset dove va in onda il programma alle 11.55. Vediamo, dopo il viaggio della scorsa settimana, dove si trovano oggi, Ellen Hidding e Vincenzo Venuto. Ecco tutte le anticipazioni.

Melaverde 22 maggio Ellen Hidding

Melaverde 22 maggio tre formaggi DOP

Nella puntata di Melaverde del 22 maggio, i telespettatori conoscono tre formaggi DOP. Tre formaggi antichi, con dietro una storia secolare. Oggi tutti e tre hanno ottenuto la DOP, la denominazione di origine protetta. Ma l’aspetto interessante è che, in un certo senso, sono fratelli. “Salva Cremasco”, “Quartirolo”, “Taleggio”; tutti e tre fanno parte della famiglia degli stracchini storici italiani.
“Stracchino” deriva dal dialetto lombardo, dove “strach” vuole dire “stanco”. Anche in italiano si può dire “stracco” per dire “stanco morto”, “sfinito dalla fatica”. E sicuramente stanche erano le vacche dopo una giornata al pascolo in montagna, o ancora di più, dopo il lungo viaggio che le riportava in autunno dai pascoli alpini fino a quelli di pianura.
Dietro a questi formaggi c’è una straordinaria storia di uomini e donne che per secoli, hanno creato un legame fortissimo tra le montagne e le pianure lombarde. Pastori che hanno percorso chilometri alla ricerca dell’erba migliore per i propri animali. Ma così facendo, hanno anche gestito, curato e salvaguardato un territorio, soprattutto tra le alture montane.

Alle pendici del Monte Rosa

Le telecamere di Melaverde nella puntata del 22 maggio, raggiungeranno poi le pendici del Monte Rosa alla scoperta di un territorio, la Valle Anzasca. Qui, nel 1200, i Walser, antico popolo proveniente dalla vicina Svizzera, trovarono un luogo ideale per sviluppare la pastorizia e l’agricoltura.
Ecco che, dove non c’era nulla, nacquero diversi centri abitati e tra questi Macugnaga, E scopriremo che questo popolo ha mantenuto viva la sua identità, il proprio dialetto e le sue tradizioni più antiche. Ma il territorio attorno a Macugnaga era conosciuto anche per un altro motivo. Infatti questa valle, accoglieva le miniere aurifere più importanti d’Italia.
Proprio qui, fino agli anni 60, veniva estratto il minerale da cui si ricavava l’oro. Pensate che nell’intera valle c’erano decine di miniere dove venivano estratti fino a 500 Kg d’oro l’anno. I telespettatori entreranno nel cuore della montagna per scoprire come era strutturata la miniera, come si svolgeva il duro lavoro dei minatori e come da una pietra grigia si otteneva oro purissimo.
La puntata di Melaverde del 22 maggio 2022 è fruibile anche su MediasetPlay.

Condividi su
Continua a leggere
Advertisement
Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Advertisement

ARCHIVIO

Giugno 2022
L M M G V S D
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930  

Seguici su:

Maridacaterini.it è una testata giornalistica iscritta al registro della stampa del tribunale di Roma, al numero 187/2015 - P.Iva 05263700659 – Tutti i diritti riservati

Copyright © 2021 www.maridacaterini.it