Easy driver dal 9 dicembre su Rai1 con Metis Di Meo e Veronica Gatto


Tutte le novità della nuova edizione del programma che, quest'anno, va in onda di sabato nel day time mattutino.


Easy Driver le innovazioni

Intanto, come al solito, il filo conduttore sarà in viaggio declinato su due e quattro ruote. Le due conduttrici on the road raccontano, settimanalmente, come auto e moto interagiscono con l’ambiente circostante. Soprattutto sottolineano come sia indispensabile fare attenzione alla tutela dell’ambiente ed al risparmio del carburante.

Punto fondamentale dell’edizione ai nastri di partenza è la sicurezza del mezzo di trasporto e come oggi si riesca a coniugare il perfetto design proprio con la sicurezza con cui muoversi sulla strada.

Inoltre vengono date informazioni e consigli su tutte le novità dei prodotti in arrivo: tutto ciò che cammina su strada è al centro delle attenzioni. La regia di Easy Driver è firmata da Giuseppe Govino, Raffaele Maiolino, Eleonora Niccoli.

Messner Mountain Museum Corones

Easy Driver la prima puntata

Per la prima puntata le due conduttrici sono in Alto Adige.  La tappa d’esordio è Brunico nella provincia autonoma di Bolzano. È il capoluogo storico, culturale, economico e amministrativo della Val Pusteria. Secondo una ricerca universitaria, è la località italiana in cui il tenore di vita è il migliore. Si percorrerà il passo Furcia, una strada molto amata da tutti gli appassionati di ciclismo.

Verranno visitati i tre parchi naturali che circondano la città: il Parco naturale Fanes – Sennes e Braies, il Parco naturale Vedrette di Ries-Aurina e il Parco naturale Puez-Odle. In particolare il Parco Naturale Fanes —Senes Braies è uno dei più grandi e suggestivi dell’Alto Adige.

Le due conduttrici visitano un maso, tipica abitazione rurale altoatesina dove si respira tutta l’atmosfera delle vecchie tradizioni locali.

Subito dopo le conduttrici si recano al Messner Mountain Museum Corones, dedicato al famoso scalatore Reinhold Messner. Situato sul Plan de Corones a 2275 metri d’ altezza, al margine del più spettacolare altopiano panoramico dell’Alto Adige, il MMM Corones è dedicato all’alpinismo tradizionale, disciplina che è stata fondamentale nella vita di Reinhold Messner. La vista mozzafiato sulle Alpi, che si gode dall’inconfondibile edificio progettato da Zaha Hadid, è parte integrante dell’esperienza museale: lo sguardo spazia in tutte e quattro le direzioni cardinali, anche oltre i confini provinciali.

In questa zona, dove la montagna è la regina del paesaggio, ecco l’incontro con un grande alpinista, Simon Kehrer che parla della sua storica scalata sull’Himalaya.

Infine ecco le conduttrici a Plan de Corones, a soli tre chilometri da Brunico con lo spettacolare vista mozzafiato delle Dolomiti e di tutto l’arco alpino.



0 Replies to “Easy driver dal 9 dicembre su Rai1 con Metis Di Meo e Veronica Gatto”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*