Connect with us

Intrattenimento

I film dell’estate 2018 | Chiamatemi Helen su Rai 2

I film dell'estate 2018 | Chiamatemi Helen su Rai 2. La storia racconta le difficoltà affrontate da un adolescente che cambia identità e da uomo diventa donna. Un tema molto delicato e di attualità.
Angela Grimaldi

Pubblicato

il

I film dell'estate 2018 | Chiamatemi Helen su Rai 2. La storia racconta le difficoltà affrontate da un adolescente che cambia identità e da uomo diventa donna. Un tema molto delicato e di attualità.
Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

La durata è di 89 minuti, il genere è drammatico con delle implicazioni molto moderne su un argomento delicato ma estremamente sentito come il cambiamento di sesso.

Con il titolo originale Mein Sohn Helen, tradotto in inglese con il titolo Call me Helen, la pellicola ha come protagonisti gli attori Heino Ferch (che ha recitato nella serie tv Helen Dorn), Jannik Schümann, Winnie Böwe, Kyra Sophia Kahre, Judith Rosmair, Timur Bartels, Zoe Moore e Özgür Karadeniz.

Il regista è Gregor Schnitzler che ha diretto un altro film per la tv previsto nel palinsesto di Rai 1 dal titolo Viaggio sul Kilimangiaro, ma la prima rete con una decisione repentina, sabato 14 luglio, l’ha cancellato dal palinsesto.

Le riprese si sono svolte a Berlino e nei dintorni. Il film TV è andato in onda per la prima volta in terra madre il 24 aprile del 2015 ed ha avuto un ascolto di 3.430.000 con il 12% di share.

Chiamatemi Helen | trama

La pellicola del genere dramedy è incentrata sul sedicenne Finn/Helen Wilke (Jannik Schümann). Il giovane vive a Berlino con il padre Tobias Wilke (Heino Ferch). La madre è morta anni prima in un incidente in bicicletta.

Prima di raggiungere il diciottesimo anno di età Finn si reca a San Francisco negli Stati Uniti dove vive una zia e vi rimane per un anno. Trascorsi 360 giorni Finn avverte il padre che arriverà all’aeroporto di Berlino dandogli gli estremi dell’orario e del volo.

Ma quando Tobias si vede di fronte non il figlio, ma una giovane donna di nome Helen rimane senza parole. Ci mette del tempo nel riconoscere nella ragazza i tratti del figlio.

Finn/Helen svela al padre che si è sempre sentita nel corpo sbagliato. La madre del giovane e la sua fidata professoressa Diana Calis (Winnie Böwe) conoscevano il segreto del ragazzo. Inoltre il soggiorno all’estero era già stabilito perché così Helen ha potuto appropriarsi della sua vera identità di genere.

Naturalmente già in passato aveva iniziato una terapia ormonale che ne avrebbe poi aiutato la trasformazione.

Quando torna nel suo ambiente Finn/Helen comincia ad avere problemi soprattutto in famiglia. Il padre non riesce a comprendere i motivi per i quali non è stato avvertito da nessuno e addirittura a scuola Helen è fatta oggetto di un bullismo violento da parte dei compagni di classe. I nonni accusano il padre di essere stato il responsabile della mancata educazione del ragazzo.

Prima che Finn possa vivere serenamente come Helen, dovrà passare del tempo e soprattutto superare una serie di difficoltà non solo psicologiche ma anche nella vita quotidiana.

Il giovane viene addirittura minacciato di essere portato in una clinica psichiatrica ed essere sottoposto ad un trattamento in TSO (trattamento sanitario obbligatorio).

La soluzione di tutti i problemi arriva quando il padre Tobias conosce l’esperto che sta seguendo Finn/Helen nel suo nuovo orientamento sessuale.


Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Continua a leggere
Advertisement
Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Intrattenimento

Avanti un altro! 8 marzo 2021, il game show di Bonolis compie dieci anni, la prima puntata

Avanti un altro!, l'irriverente game show con Paolo Bonolis e Luca Laurenti, torna protagonista del preserale di Canale 5.
Lorenzo Mango

Pubblicato

il

Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lunedì 8 marzo alle 18.45 torna su Canale 5 il game show Avanti un altro! con la nuova edizione 2021. Il programma preserale condotto da Paolo Bonolis con la sua spalla storica Luca Laurenti compie dieci anni; ed è stato esportato con successo in Spagna, Brasile, Canada, Polonia, Cile, Turchia Bulgaria e Vietnam. 

La formula è sempre la stessa: una fila di concorrenti attende il suo turno per tentare di vincere il montepremi in palio rispondendo a domande. Diversamente da altri game show, però, l’atmosfera di Avanti un altro! è volutamente irriverente e scanzonata, leggera e movimentata da personaggi ormai iconici. Come  la dottoressa Maria Mazza, lo iettatore Franco Pistoni, il bonus Daniel Nilsson, la bona sorte Francesca Brambilla, la regina del web Laura Cremaschi e la bonas Sara Croce.

Permane anche il gioco finale dedicato al campione di ogni puntata. Durante la prova conclusiva, per vincere il concorrente deve rispondere sbagliando a tutte le domande poste dal conduttore Paolo Bonolis.

Potete seguire Avanti un altro anche in diretta streaming sul sito MediasetPlay.

Avanti un altro 8 marzo

Avanti un altro! 8 marzo, la diretta

“Dopo dieci anni continua la nostra voglia di intrattenervi con Avanti un altro!” afferma Bonolis in apertura. Poi, il conduttore presenta uno ad uno gli ospiti fissi del game show, e Luca Laurenti, che si presenta suonando il piano. In studio è presente il pubblico, opportunamente distanziato e separato da lastre in plexiglass. Infine, entra in studio Miss Claudia, alias Claudia Ruggeri. Ha iniziato come personaggio nel programma, per poi diventare una presenza fissa in studio.

La prima concorrente si chiama Chiara. Viene rapidamente eliminata dopo 2 risposte sbagliate su 4. Il secondo concorrente si chiama Tony. Indovina la prima serie di domande, e accumula un montepremi iniziale di 30.000 Euro. Chiama così il primo “personaggio” del programma, lo Scienziato pazzo, che gli propone una domanda a tema scientifico. Indovinata la domanda, e aggiunti altri 15.000 Euro al montepremi, Tony si ferma:  il primo campione della giornata.

Arriva quindi Sara, la terza concorrente. Non supera il muro delle prime quattro domande, e lascia il posto a David. Anche lui non riesce a rispondere alle prime 4 domande correttamente, quindi gli succede la concorrente Valentina. Questa sera nessuno sembra preparato a sufficienza per avanzare nel gioco, così anche Valentina lascia in breve il posto ad Angelo. Dopo Angelo, che non giunge alla fase “montepremi” come i suoi predecessori, c’è Monica, una TikToker. Lei è l’ultima a poter ricevere una domanda questa sera. Sceglie che sia il personaggio “Indignato” a fargliela.

Il finalista Tony

L’unico ad aver raggiunto la fase di accumulo del montepremi è Tony, che si siede pronto a rispondere alle domande del gioco finale. Vi ricordiamo che deve rispondere sbagliando a ogni domanda, non indovinando la risposta corretta. Le domande sono 21, il tempo per rispondere a tutte le domande è di massimo 150 secondi. Il montepremi accumulato complessivo, invece, è di 145.000 Euro. Deve rispondere consecutivamente a ogni domanda, se sbaglia ricomincia dall’inizio.

Il concorrente non riesce ad arrivare alla fine della serie di domande. Così, al posto del tempo inizia a ridursi il suo montepremi, fino a congelarsi sui 29.000 Euro. Quindi, sbaglia nel corso dell’ultima possibilità offertagli, e torna a casa con nulla di fatto.

 


Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Continua a leggere

Intrattenimento

Striscia la notizia arrivano Scotti e Manzini, arrivederci a Greggio e Iacchetti

Cambio di conduttori sulla scrivania del Tg satirico di Antonio Ricci. Arrivano Gerry Scotti e Francesca Manzini. Arrivederci a Greggio e Iacchetti.
Stefano Della Felce

Pubblicato

il

Striscia la notizia Scotti e Manzini
Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Gerry Scotti e Francesca Manzini arrivano a Striscia la notizia. Continua la staffetta di conduttori al programma che va in onda su Canale 5, ore 20.35.  Da questa sera lunedì 8 marzo 2021, dietro al bancone del Tg satirico di Antonio Ricci ci sono Gerry Scotti e Francesca Manzini.

Striscia la notizia arrivano Scotti e Manzini le dichiarazioni

Per Gerry Scotti è l’undicesima edizione a Striscia – con oltre 300 puntate all’attivo – e la seconda insieme a Francesca Manzini.

«Sono passati 24 anni dalla mia prima conduzione del Tg satirico ricorda Gerry Scotti ma, sembra incredibile anche a me, l’emozione è sempre la stessa. Non è più la stessa, invece, la scrivania che il sottoscritto ha sfondato!».

Per Francesca Manzini, approdata a Striscia nel ruolo di Mara Venier in uno dei deep fake più divertenti del Tg satirico, è il secondo anno in conduzione, sempre in coppia con Gerry Scotti.

«Tornare a Striscia al fianco di Gerry dopo un anno racconta Francesca Manziniha il sapore di casa, di felicità, di gratitudine e di responsabilità. E, come disse qualcuno… “se mi sbaglio mi corrigerete”».

La coppia resterà al timone del Tg satirico dell’access prime time di Canale 5 fino al 27 marzo 2021.

Arrivederci a Greggio e Iacchetti

Giancarlo Scheri, direttore di Rete: «Saluto e ringrazio Ezio Greggio ed Enzo Iacchetti, autentiche colonne del TG satirico di Antonio Ricci, che da sempre nobilita l’access di Canale 5. E do il benvenuto a Gerry Scotti e Francesca Manzini: uno senatore di Canale 5 e l’altra talento dell’imitazione e non solo. In bocca al lupo a tutti!».

È la coppia dei record, la più longeva della storia di Striscia la notizia con oltre 2.500 puntate condotte in 27 anni.

Sabato 6 marzo 2021,Ezio Greggio ed Enzo Iacchetti hanno salutato il pubblico con l’ultima conduzione stagionale dietro il bancone del Tg satirico di Antonio Ricci.

Ezio Greggio,a Striscia la notizia dalla prima edizione del 1988, è arrivato a oltre 4.000 puntate condotte del Tg satirico.

«Voglio ringraziare il pubblico–racconta Greggioche da 33 anni ci fa essere la trasmissione più amata e vincente della storia della tv italiana. Un abbraccio ad Antonio Ricci e a tutta la squadra, al mio “socione” Enzino con il quale ci intendiamo a occhi chiusi. Ho condotto oltre 4000 puntate: quando arriverò a 100.000 forse mi fermerò! Ora mi dedico al mio Festival della Commedia che si terrà a Montecarlo la prima settimana di giugno, pregando Draghi di far riaprire i cinema. Viva Striscia!».

Enzo Iacchetti,dietro il bancone di Striscia dal 1994,aggiunge:

«A Striscia sto bene e mi diverto sempre. Ringrazio Antonio Ricci, l’intero team di Striscia a cui voglio molto bene e soprattutto il mio socio Ezio: io e lui abbiamo un’affinità e una complicità impossibili da battere. Siamo sempre la coppia più bella del mondo. Speriamo di rivederci presto l’anno prossimo, per me sarebbe l’edizione numero 28, e speriamo anche di poter ricominciare a lavorare nei teatri, chiusi ormai da troppo tempo a causa del Covid».


Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Continua a leggere

Intrattenimento

Avanti un altro 2021 da lunedì 8 marzo su Canale 5

Torna Paolo Bonolis affiancato dalla sua spalla storica Luca Laurenti. Molti i personaggi confermati, altri sono nuovi.
Stefano Della Felce

Pubblicato

il

Avanti un altro 2021
Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Avanti un altro 2021 arriva su Canale 5 a partire da lunedì 8 marzo. L’appuntamento è nella fascia preserale, alle ore 18.45, su Canale 5. Il programma festeggia i suoi primi 10 anni di esistenza sul piccolo schermo. Paolo Bonolis, storico mattatore del programma, torna alla guida del preserale più bizzarro della TV, come sempre affiancato dalla sua spalla Luca Laurenti.

Avanti un altro 2021 da lunedì 8 marzo personaggi confermati

Come da tradizione, in ogni puntata una lunga fila di concorrenti prova a giocarsi il tutto per tutto per aggiudicarsi vittoria e montepremi, in un clima di allegria e leggerezza. Il tutto in linea con le misure sanitarie anti-Covid.

Sempre presente il mitico salottino, l’ex minimondo, popolato da persone comuni ma originali, che pongono ai concorrenti domande scelte in base alle proprie passioni e interessi.

L’affollato living è capitanato da Miss Claudia (Claudia Ruggeri). Già vista nei ruoli di Poliziotta e di Supplente, prima di assumere questa nuova identità.

Tra le figure storiche sono confermati la dottoressa Maria Mazza, lo iettatore Franco Pistoni, il bonus Daniel Nilsson, la bona sorte Francesca Brambilla e la regina del web Laura Cremaschi. Spicca, infine, la bonas Sara Croce. Ma non mancheranno nuovi, originali, personaggi.

La sfida che incoronerà il campione della puntata è, come consuetudine, tutta al contrario: nel gioco finale – negli anni assurto a vero cult – il concorrente, per vincere, dovrà dare 21 risposte, ma tutte rigorosamente sbagliate.

Avanti un altro: dettagli del game show

La prima puntata andò in onda il 5 settembre del 2011. Da allora il format ideato da Bonolis e Stefano Santucci è stato esportato in tutto il mondo. Dalla Spagna all’Albania, Ungheria, Bulgaria, Polonia, Turchia, a Brasile, Cile, Canada, Paraguay e Vietnam.

Un successo internazionale, determinato anche dalla cura con la quale i personaggi dello show – nati dalla mente del conduttore e degli autori – sono stati scovati tra le migliaia di candidature ricevute.

In Italia, in particolare,  sono stati fondamentali i casting di SDL2005, società che fin dalla prima edizione se ne è occupata, ricercando lungo l’intera penisola concorrenti, cast e pubblico.

Inoltre prossimamente lo show avrà alcune puntate trasmesse in prima serata, sempre su Canale 5.

Avanti un altro 2021 è prodotto da Endemol Shine Italy e Mediaset.


Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Continua a leggere
Advertisement

Ultime news Sanremo 2021

Di tendenza

Maridacaterini.it è una testata giornalistica iscritta al registro della stampa del tribunale di Roma, al numero 187/2015 - P.Iva 05263700659 – Tutti i diritti riservati

Copyright © 2021 www.maridacaterini.it