Miss Italia 2018 | in gara la figlia di un ministro e un’ex allieva de Il collegio di Rai 2


Miss Italia 2018 | in gara la figlia di un ministro e una produttrice di vini. Venti i titoli speciali. A Jesolo arrivano le 180 aspiranti alla corona di più bella del nostro Paese.


Una delle ragazze in partenza per il Veneto, Manuela Matera, ha già ottenuto il lasciapassare  vincendo a  Saint Vincent il titolo di Prima Miss dell’Anno – Miss 365.

Spulciando tra le schede delle aspiranti Miss scopriamo la presenza della figlia di un ministro, di una miss ciclista, di un’infermiera “no social” e di una produttrice di vini

Patrizia Mirigliani

Vi anticipiamo alcuni profili delle ragazze in gara.

Sophie Agnese Krause, nata a Monaco di Baviera ma residente a Trento, è la figlia di un ministro consigliere presso la delegazione dell’Unione Europea alle Nazioni Unite a Vienna e studia per diventare regista.

Laura Schiavoni di Osimo (An), quinto anno di Giurisprudenza, lavora come commessa ma vorrebbe entrare nella Polizia di Stato. Per un anno si è arruolata nella Marina Militare.

Ha vinto tre titoli regionali di ciclismo Alessia Gozio, ventenne di Ronco di Gussago (Bs) che pratica questa disciplina a livello agonistico.

Sara Evangelista, di Monteroduni (IS), laureata in infermieristica, master come strumentista in sala operatoria, è l’unica miss non iscritta ad alcun social.

Tutto l’opposto di Marika Ferrarelli, di Bacoli (NA), che sogna di diventare influencer ed è già molto seguita sui social dopo la sua partecipazione al reality “Il Collegio” di Raidue.

C’è anche una produttrice di vino, la campana Mariapina Fontana che insieme al fratello Antonio, nel 2009, ha proseguito e dato nuovo slancio alla tradizione di famiglia fondando l’azienda agricola Tenuta Fontana.

Vanessa La Monaca, triestina, ha imitato la mamma che alla fine degli anni ’70 partecipò a Miss Italia e vinse il titolo di Miss Cinema Friuli Venezia Giulia.

Gessica Valerio (Miss Jesolo) di Marostica (VI), studentessa di sociologia a Padova, insegna ginnastica artistica ai bambini. Dopo la laurea, sogna di raggiungere le periferie del mondo con “Missioni sportive”, il progetto di volontariato internazionale del CSI (Centro Sportivo Italiano).. Dal 2010 è membro dell’ “Associazione Italiana Progeria Sammy Basso Onlus”.

Maeve Billi, di Faenza, vorrebbe arruolarsi nell’Esercito. Ha una grande passione per i cavalli e infatti pratica equitazione a livello agonistico.

Sofia Penco, 20 anni, è nata a Mosca e vive a Bibbona (LI). E’ stata adottata quando aveva 13 mesi insieme al fratello. Studia Scienze della Comunicazione a Siena e lavora come modella.

Chiara Ciopri, di Palmi (RC), pratica ginnastica ritmica a livello agonistico. Vorrebbe seguire le orme della madre, tecnico federale di ginnastica, e insegnare questa disciplina olimpica.

Insegna clarinetto invece Gloria Tonini, ventiduenne di Ponte al Serchio (LU). Dopo Miss Italia sosterrà l’esame di ammissione al corso di pianoforte al Conservatorio “G.Puccini” della Spezia. La sua aspirazione è di far parte di un’orchestra e viaggiare per il mondo.

Miss Italia 2018 | arrivano anche tre bimbi

In arrivo a Jesolo anche tre bambini di un anno: una é Chloe’che si era presentata nel marsupio della mamma, Alessia Spagnulo, davanti ad una giuria di Miss Italia a Roma; poi c’è Adham, figlio di Debora Agnone, di Alghero, e di un papà senegalese; quindi Allyson: la mamma, Ylenia Gatta, ha vinto infatti il titolo di Miss Sorriso Lazio e partirà per il Veneto.

Inoltre è la prima volta che a Miss Italia sono presenti concorrenti nate nel nuovo millennio che non hanno conosciuto il ‘900.



0 Replies to “Miss Italia 2018 | in gara la figlia di un ministro e un’ex allieva de Il collegio di Rai 2”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*