Connect with us

Intrattenimento

Striscia la notizia 2018 | diretta della prima puntata del 24 settembre

Striscia la notizia 2018 | la prima puntata del 24 settembre in diretta. Tutti i servizi e le imitazioni realizzati nell'appuntamento d'esordio del Tg satirico di Antonio Ricci.

Pubblicato

il

Striscia la notizia 2018 | la prima puntata del 24 settembre in diretta. Tutti i servizi e le imitazioni realizzati nell'appuntamento d'esordio del Tg satirico di Antonio Ricci.
Condividi su

Come tradizione c’è il monologo iniziale di Greggio che anticipa il tapiro a Rocco Casalino: “Casalino credeva di essere tornato al Grande Fratello, è andato in confessionale e ha mandato in nomination i tecnici di Tria”.

La puntata inizia con la nuova imitazione di Dario Ballantini che si trasforma nel premier Giuseppe Conte. Il premier più telecomandato della storia dice il conduttore Ezio Greggio.
Poi l’amico degli animali Edoardo Stoppa porta in studio il cucciolo che sarà sul bancone di Striscia la notizia per tutto il tempo in cui ci saranno i conduttori attuali. Michelle Hunziker suggerisce di chiamarlo Hashtag visto che il cagnolino precedente era stato chiamato Like.

Si comincia con un servizio di Moreno Morello che parla di una truffa ed avverte i telespettatori di stare attenti.

Ed ecco il nuovo tormentone di quest’anno: quando la Hunziker starnutisce, Greggio le dice “Salvini”.

Vengono mostrate alcune immagini già viste in Paperissima sprint estate.

Poi ecco il tapiro consegnato da Valerio Staffelli a Rocco Casalino, l’ex gieffino della prima edizione che è divenuto portavoce del governo e del Presidente Giuseppe Conte. Il tapiro è stato consegnato per le sue dichiarazioni contro i tecnici del Mef.

Casalino non cede alla richiesta di farsi abbassare il proprio stipendio.

Seguono alcuni filmati dal web, chiamati “pasticcini”.

Gimmy Ghione si reca nell’Agenzia delle Entrate di Eur 6 – Torrino (Roma) per far notare che nel bar interno all’Agenzia non viene rilasciato lo scontrino fiscale.

Leggi anche --->  L’Anno che verrà 2023, il cast e le anticipazioni: presenti Sandy Marton e LDA

Ancora il tormentone Starnuto- Salvini.

Un ritorno dell’estate: vanno in onda alcuni strafalcioni visti e sentiti nel corso dei mesi in cui Striscia non era in onda.

Ritorna l’inviato Luca Abete che si occupa di un mago particolare, il mago sbadiglione che cura con gli sbadigli.Abete si presenta al guaritore cercando di farsi insegnare la tecnica giusta per sbadigliare.

Il successivo servizio mostra la somiglianza tra Sylvester Stallone e Renato Pozzetto: Rocky e Renato. Ne approfitta Greggio per ricordare i due comici.

Ed ecco alcuni “fuori onda”. Si punta l’attenzione sul linguaggio colorito di Vittorio Feltri, direttore del quotidiano Libero. Feltri era intervenuto in collegamento a Stasera Italia week end e le sue esternazioni avevano suscitato i commenti stupefatti della conduttrice Veronica Gentili: “era proprio ubriaco, ma che si è bevuto?”. Dallo studio il collega: “Feltri è astemio, è proprio questo il suo carattere”.

E adesso, come ogni lunedì, arriva Striscia lo striscione con Cristiano Militello.

La puntata termina con i consueti servizi dell’inviato sportivo.

E la Hunziker lancia il GF vip 3.

 


Condividi su
Continua a leggere
Advertisement
Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Speciale Sanremo 2023

Advertisement

ARCHIVIO

Febbraio 2023
L M M G V S D
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728  

Seguici su:

Maridacaterini.it è una testata giornalistica iscritta al registro della stampa del tribunale di Roma, al numero 187/2015 - P.Iva 05263700659 – Tutti i diritti riservati

Copyright © 2021 www.maridacaterini.it