Amici 18 | ultima puntata 15 dicembre | la diretta

Amici 18 | ultima puntata del 15 dicembre. Tutte le sfide che si susseguono nel corso dell'appuntamento condotto da Maria De Filippi. Nella scuola entra un nuovo ballerino. Il day time pomeridiano riprende a gennaio.


Le due squadre “Sparta” e “Atene” anche oggi devono sostenere nuove sfide per mantenere le posizioni acquisite. Se non saranno superate la squadra perdente deve immediatamente affrontare un’altra sfida immediata e i suoi componenti rischiano di essere eliminati dalla scuola.

Inoltre vi anticipiamo che la ballerina Giusy Romaldi dovrà confrontarsi con il ballerino Gianmarco Galati che prende il suo posto nella scuola.

Ospite della puntata Marco Carta, un ex alunno della scuola che presenta il suo nuovo singolo “Una foto di me e di te”.

Seguiamo insieme la diretta

Maria De Filippi entra in studio e presenta la sigla di apertura e subito fa scendere al centro del palco i due ballerini Mowgly e Marco Alimenti. I ragazzi  non hanno rispettato alcuni consigli del professore Alessandra Celentano che decide di interrogarli in diretta.

I due ballerini sostengono che lo scopo della Celentano sia di metterli in ridicolo davanti a tutti, l’insegnante invece vuole interrogarli in quanto sostiene che i due ragazzi durante la settimana non hanno studiato. E rifiutano la decisione della Celentano che chiede addirittura l’espulsione dalla scuola.

L’insegnate  Veronica Peparini non è assolutamente d’accordo con la Celentano.

Maria De Filippi domanda se anche gli altri professori sono d’accordo con tale decisione ma nessuno di loro appoggia la Celentano che decide di prendere personalmente un provvedimento per loro.

Al rientro dalla pubblicità subito iniziano le sfide a squadre. La De Filippi spiega che ci saranno due prove e la squadra perdente rischierà di mandare un suo componente a rischio eliminazione.

Inizia la squadra “Atene” con un duetto tra Giordana Angi e Mameli che interpretano la canzone “Il conforto” di Tiziano Ferro featuring Carmen Consoli.

Al termine della prova il professore Rudy Zerbi sostiene che l’esibizione non è riuscita. Secondo Zerbi non c’è stata connessione tra i due cantanti durante l’interpretazione.

Successivamente è il momento della squadra “Sparta“, a duettare sono Tish e Alberto che interpretano in versione lirica la canzone “Ave Maria”. La loro interpretazione piace molto ai professori, infatti il punto di questa sfida è assegnato alla squadra “Sparta”. 

Continuano le prove e a sfidarsi sono due ballerine, Mimi  e Arianna Forte. Mimi vince la sfida e assegna il punto alla squadra “Atene“.

Subito si passa alla prova successiva. A sfidarsi sono i cantanti Alessandro Casillo e Jefeo. Jefeo prima di cantare afferma che questa canzone per lui è molto importante ed è ansioso di interpretarla.

Alessandro non è piaciuto molto ai professori, il cantante si giustifica dicendo che aveva problemi di ascolto audio.

Prende il punto Jefeo e quindi la squadra “Sparta“.

Subito dopo Maria De Filippi manda in onda un filmato che mostra le decisioni che i ragazzi hanno dovuto prendere in settimana su chi di loro deve essere considerato immune dall’eliminazione. La squadra “Atene” avendo perso la volta scorsa ha questo privilegio e viene scelta dai ragazzi la ballerina Giusy Romaldi. 

La ragazza accetta la sua immunità ma i professori avevano invece deciso di metterla in sfida. Inizialmente la ballerina non condivide la decisione dei suoi insegnanti di mandarla a rischio eliminazione in quanto non si sente pronta per questioni di salute di affrontare una prova del genere.

Dopo vari dibattiti tra Giusy e i professori la ragazza decide di confrontarsi con i suoi compagni di squadra e di andare in sfida con molto timore e preoccupazione.

Il suo sfidante si chiama Gianmarco Galati e a giudicare la loro prova sarà il maestro e coreografo Mauro Mosconi.

I due ballerini hanno una preparazione di ballo completamente diversa, Giusy studia uno stile moderno, Gianmarco uno stile latino. Essendo molto diversi il coreografo chiede a Gianmarco di eseguire anche lui un genere moderno per bilanciare meglio la sfida.

Mauro Mosconi terminata la prova chiede ai professori quale sia la preparazione di Giusy a livello tecnico, in quanto lui sostiene di non considerare la ballerina sufficientemente preparata per superare la prova.

Il coreografo decide di eliminarla e Gianmarco Galati prende ufficialmente il suo posto all’interno della scuola.

Giusy Romaldi, molto provata per la sua eliminazione saluta Maria De Filippi e i professori e afferma che lascia la scuola a testa alta.

Al rientro dalla pubblicità Maria De Filippi dice subito ai ragazzi che le due squadre possono effettuare massimo due cambi tra i loro componenti e decidere anche con chi andare in sfida.

Inizia la squadra “Atene” che decide di mandare in sfida Giordana Angi e Giacomo. Giordana interpreta la canzone “Sally” di Vasco Rossi mentre Giacomo esegue “Cade la pioggia” dei Negramaro e dice di aver cambiato lui stesso l’arrangiamento.

Vince la prova Giordano appartenente alla squadra “Sparta“. La squadra “Atene” è molto sconfortata in quanto non riesce a superare quasi nessuna prova.

Successivamente tocca scegliere alla squadra “Sparta” che decide di mandare in sfida i due ballerini Miguel Chavez contro Marco Alimenti.

Vince la sfida ancora una volta la squadra “Sparta“. La squadra “Atene” ha ancora possibilità di recuperare e con molta difficoltà sceglie di mandare in sfida Mameli, che canta un suo pezzo, contro Tish.

Se la squadra “Atene” non dovesse superare anche questa prova, qualcuno dei suoi componenti rischia l’eliminazione.

Al rientro dalla pubblicità il punto viene assegnato alla squadra “Sparta“. La squadra “Atene” è quasi rassegnata alla considerazione che non riesce a vincere nessuna prova. Il cantante Daniel Piccirillo appartenente alla squadra perdente va in sfida immediata.

Maria De Filippi prima dell’ultima prova presenta in studio Marco Carta che canta “Una foto di me e di te” e svela che a fine inverno uscirà il suo ultimo disco.

Successivamente ha inizio l’ultima prova che si svolge tra Daniel Piccirillo e il suo sfidante Samuel. A giudicare la sfida sarà il critico musicale Luca Dondoni. 

Al termine della competizione il giornalista de “La Stampa” decide di far rimanere nella scuola Daniel, definendolo più maturo e pronto a diventare un cantante professionista.

Al rientro dalla pubblicità Maria De Filippi da appuntamento al pubblico per il 12 Gennaio e augura Buon Natale a tutti.



0 Replies to “Amici 18 | ultima puntata 15 dicembre | la diretta”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*