Città segrete | puntata 15 dicembre |Augias è a Londra

Città segrete | puntata 15 dicembre |Augias è a Londra. Tutti i luoghi e i personaggi che hanno caratterizzato la città, da Anna Bolena fino ai Beatles.


Londra è una città in perenne trasformazione. Vi sono accadute storie che hanno interessato non solo l’Inghilterra ma anche l’intera Europa.

Corrado Augias racconterà i tanti luoghi indimenticabili della capitale inglese legati alle biografie di altrettanti protagonisti della storia.

Si inizia con Anna Bolena, la seconda moglie di Enrico VIII, causa dello scisma anglicano e della separazione dalla Chiesa cattolica.

Poi si parla di Alan Turing, che con la sua macchina anticipò l’intelligenza artificiale e riuscì a salvare 14 milioni di vite umane.Turing è un matematico, logico, crittografo filosofo britannico, considerato uno dei padri dell’informatica e uno dei più grandi matematici del XX secolo.

Winston Churchill e l’Ora più buia è il tema che viene affrontato successivamente.

Si passa poi a raccontare la super modella Elizabeth Siddal musa del grande pittore preraffaellita Dante Gabriel Rossetti. Seguono spazi dedicati alla regina Boudicca, l’unica che riuscì a contrastare l’invasione romana dell’isola.

La rivoluzione degli anni ’60 e i Beatles sono una tappa obbligata.

E ancora: il mistero che circonda la morte di Calvi, o gli omicidi di Jack lo Squartatore. Per arrivare ad un grande personaggio letterario come Sherlock Holmes e allo scrittore che più di ogni altro ha saputo descrivere i drammi e le miserie umane: Charles Dickens.

Storie raccontate a partire dai luoghi e i monumenti che hanno incorniciato queste vite e queste vicende incredibili: il magnifico palazzo reale di Hampton Court, la poco conosciuta Leighton House, il sottopasso di Greenwich, o le Churchill War Rooms…

Con la sua narrazione ricca di aneddoti e curiosità Corrado Augias ci mostra la sua Londra, come non l’abbiamo mai vista.



0 Replies to “Città segrete | puntata 15 dicembre |Augias è a Londra”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*