Melaverde | puntata 27 gennaio | anticipazioni e curiosità con la coppia Raspelli – Hidding


Melaverde | puntata 27 gennaio | anticipazioni e luoghi visitati dai due conduttori on the road nel corso dell'appuntamento odierno.


La nuova puntata,in prima visione, va in onda alle 11.50. Raspelli si occupa oggi del prosciutto Ruliano.

Il critico gastronomico è in provincia di Parma, sulle colline di Langhirano. Questa zona, che sorge su un altipiano , è circondata da boschi, prati e torrenti. Qui la temperatura, la ventilazione, l’umidità sono perfette per stagionare il prosciutto crudo e, per questo motivo, Langhirano è la capitale del prosciutto di Parma.
Dispersa sulle colline, c’è Riano ,una piccola frazione dove vivono solo 100 persone e dove viene prodotto il prosciutto crudo Ruliano, un crudo di altissima qualità.
Vedremo quali sono i segreti di un prodotto così buono e scopriremo che alla base c’è una tradizione che dura ormai da quattro  generazioni, quella  della famiglia di Daniele Montali.

Le Storie di Melaverde: Vita di Montagna

Domenica 27 gennaio con Edoardo Raspelli per Le Storie Melaverde ancora una volta si parlerà sulla vita di montagna … tre storie, tre uomini, che in modo differente, hanno deciso di fare di una piccola valle alpina il proprio mondo.

C’è il giovane, venuto da fuori, che ha voluto costruire qui la stalla dei propri sogni per allevare soprattutto capre, due razze molto diverse tra loro. Una , tipica dei territori alpini, la Camosciata delle Alpi, e una che apparentemente non ha nulla a che fare con i climi ed i territori montani, selezionata per vivere in stalla, la Saanen che, però, si è adattata a questo ambiente e riesce a vivere buona parte dell’anno sui pascoli alpini.
C’è l’appassionato visionario, grande esperto del territorio e degli animali selvatici che lo popolano, che ha voluto portare fin quassù due animali singolari: le vacche Highland, di origine scozzese, animale in grado di sopportare temperature anche fino a quaranta gradi sottozero, e cavalli di razza araba, bellissimi, eleganti, allevati per migliorarne la razza.
C’è poi la storia dell’ultimo caseificio turnario del Trentino, portato avanti da un unico uomo. Cinque soci in tutto, di cui due proprietari di una sola vacca. Una realtà che ancora incredibilmente sopravvive, nata nei secoli passati per una sorta di mutua assistenza.



0 Replies to “Melaverde | puntata 27 gennaio | anticipazioni e curiosità con la coppia Raspelli – Hidding”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*