SanremoYoung 2019 | la giuria della seconda edizione


Sanremo Young 2019 | la giuria della seconda edizione. Il talent per ragazzi dai 14 ai 17 anni Sara valutato tra gli altri anche da Belen Rodriguez che approda su Rai 1 per la prima volta.


Noi vi abbiamo già dato tutte le notizie sul talent nel quale sono coinvolti giovani ragazzi dai 14 ai 17 anni. Saranno protagonisti di una gara ad eliminazione nel corso della quale interpreteranno i più grandi successi delle passate edizioni del Festival della Canzone italiana.

Nella prima puntata i giovani coinvolti sono venti che però immediatamente saranno ridotti a dieci attraverso la prima eliminazione. Saranno loro successivamente a confrontarsi per arrivare alla puntata finale e vincere il talent show. Al primo classificato quest’anno è assegnata di diritto la partecipazione all’edizione 2020 del Festival di Sanremo nella categoria giovani.

I ragazzi canteranno anche in duetto con i grandi nomi della storia del Festival. La classifica finale di ogni puntata sarà il risultato del voto combinato della cosiddetta Academy e del televoto. Inoltre ci sarà anche il giudizio espresso dalla SanremoYoung Orchestra.

Ogni puntata ospita un personaggio del mondo dello spettacolo e della canzone. Toccherà anche a lui dare un giudizio. In effetti l’ospite settimanale potrebbe decretare il cosiddetto showdown, ovvero la possibilità di salvare uno o due cantanti che sono a rischio eliminazione.

L’Academy di Sanremo Young 2019 è composta da 10 personaggi non necessariamente del mondo musicale.

I loro nomi sono i seguenti.

Enrico Ruggeri, Rita Pavone, Noemi, Rocco Hunt, Shel Shapiro e Maurizio Vandelli, Amanda Lear, Baby K, Angelo Baiguini e Giovanni Vernia. A loro si aggiunge anche Belen Rodriguez che arriva per la prima volta in un programma targato Rai.

Sarà l’Academy insieme al pubblico da casa e al televoto a determinare i primi classificati.

Antonella Clerici è riuscita così ad accaparrarsi alcuni personaggi che sicuramente porteranno ascolto e telespettatori al programma. Tra questi naturalmente Belen Rodriguez e anche Amanda Lear.

Rocco Hunt è il più giovane dei dieci componenti dell’Academy ed ha partecipato lui stesso al Festival di Sanremo nella categoria giovani e successivamente anche tra i big.

Tornano anche le icone degli anni ’70 Shel Shapiro e Maurizio Vandelli. La sorpresa viene anche dalla presenza di Angelo Baiguini, un altro personaggio Mediaset che ha condotto il Coca Cola Summer Festival insieme ad Alessia Marcuzzi e lo scorso anno con Ilary Blasi.

I nomi naturalmente più prestigiosi nel campo musicale sono rappresentati da Enrico Ruggeri, Noemi, Baby K e Rita Pavone. In particolare Baby K ha il compito di catturare il pubblico giovanile. L’artista è stata protagonista la scorsa estate con la hit “Da zero a cento“.

Giovanni Vernia è un personaggio poliedrico il cui compito è sdrammatizzare eventuali momenti di particolare emozione. Il comico ha partecipato all’ultima edizione di Tale e Quale Show.

La direzione artistica è di Gianmarco Mazzi, quella musicale del maestro Diego Basso.

La regia è di Duccio Forzano.



0 Replies to “SanremoYoung 2019 | la giuria della seconda edizione”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*