SanremoYoung – dentro o fuori | 15 febbraio | con Mahmood e John Travolta


SanremoYoung - dentro o fuori | 15 febbraio | con Mahmood e John Travolta. L'esordio dell'edizione 2019 del teen talent il cui vincitore approda direttamente a Sanremo 2020.


Ma Antonella Clerici, nel programma che rende omaggio al Festival di Sanremo, accoglie anche il vincitore dell’ultima edizione della kermesse canora. Ci sarà infatti Mahmood che canterà il brano con il quale si è aggiudicato la vittoria: Soldi.

Ricordiamo che il teen talent ha come protagonisti giovani artisti di età compresa tra i 14 e i 17 anni.

Questa sera si presentano in 20 e si confrontano per arrivare nella rosa definitiva dei 10 cantanti che sosterranno tutte le prove e le esibizioni per arrivare alla vittoria finale. Infatti il premio per il vincitore è la partecipazione di diritto al Festival di Sanremo del 2020 nella categoria giovani proposte, sempre se sarà prevista dal nuovo regolamento.

La prima serata ha come titolo “dentro o fuori” proprio perché ci sarà questa selezione abbastanza dura che dovrà dimezzare i 20 artisti ai 10 che saranno destinati alla seconda puntata.

I venti teenager presenti questa sera sul palcoscenico del Teatro Ariston sono stati selezionati tra più di 1000 ragazzi che si sono proposti. A sceglierli una giuria composta da 10 giurati.

Come vi abbiamo anticipato quest’anno l’Academy di SanremoYoung è composta dai seguenti personaggi: Enrico Ruggeri, Noemi, Rita Pavone, Rocco Hunt, Shel Shapiro e Maurizio Vandelli, Amanda Lear, Baby K, Angelo Baiguini e Giovanni Vernia. A loro si aggiunge Belen Rodriguez presente per la prima volta nella giuria di un talent made in viale Mazzini.

Tutte le esibizioni dunque saranno valutate dall’Academy. E in caso di parità sarà determinante il voto del direttore d’orchestra, il maestro Diego Basso. In questo modo verranno selezionati i 10 cantanti che passano il turno e i dieci che invece devono lasciare la gara.

Ecco i 20 giovani artisti che si contendono l’ammissione alla puntata successiva

Antonio Vaglica, Aurora, Beatrice Zoco, Clara Palmeri, Eden, Giovanna Camastra, Giovanna Perna, Giuseppe Ciccarese, Halien, Ilenia Cafagno, Kimono, Laura, Leo Bono, Luigi Cascio, Marco Vinci, Maria Grazia Aschei, Maxi Urban, Michele Braganti, Tecla Insolia e Leo Cabid.

La finalissima di SanremoYoung 2019 è prevista per il 15 marzo.

Nelle serate successive i giovani si esibiranno da soli, in gruppo oppure in duetto con ospiti. La classifica finale viene stilata dal voto combinato dell’Academy e delle preferenze del pubblico da casa espresse attraverso il televoto.

Si potrà votare da numero fisso componendo 89422 oppure da cellulare con SMS al numero 475 4750.

La vincitrice dell’edizione 2018 di SanremoYoung è stata Elena Manuele. La giovane aveva 15 anni, ed era stata proclamata vincitrice col 60% del televoto ed il 40% dell’Academy e della Sanremo Orchestra.

Una curiosità: il premio che riceve la vincitrice o il vincitore è una riproduzione fedele di quello assegnato tradizionalmente al primo classificato della kermesse canora sanremese per big.



0 Replies to “SanremoYoung – dentro o fuori | 15 febbraio | con Mahmood e John Travolta”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*