All Together Now| la conferenza stampa in diretta


All Together Now| la conferenza stampa in diretta. Scopriamo, dalle dichiarazioni degli intervenuti, tutte le novità sul nuovo show musicale con Michelle Hunziker e J-Ax.


Sono presenti: Michelle Hunziker, il giudice J-Ax, l’ad di Endemol Leonardo Pasquinelli, il regista Roberto Cenci, il direttore di Canale 5 Giancarlo Scheri, 

Seguiamo la conferenza stampa e le dichiarazioni degli intervenuti

Apre la presentazione il direttore di Canale5 Giancarlo Scheri “è uno show musicale, nuovissimo. È andato in onda a gennaio 2018 sulla BBC con grandissimo successo. Lo abbiamo modellato e costruito sulle nostre corde e sarà esplosivo”.

A ruota interviene Leonardo Pasquinelli CEO di Endemol Shine “il format è stato venduto rapidissimamente nel mondo. Si basa su un mix di grandi emozioni date dalla musica a cui si aggiungono i commenti anche ironici”.
Michelle Hunziker chiede a Scheri la promessa della conferma del programma per le prossime edizioni e  il direttore risponde: “questo non è un esperimento, si desidera creare un brand”.

Interviene il direttore artistico e regista Roberto Cenci: “è un programma particolare. All’estero il prime time dura 50′, noi abbiamo dovuto allungarlo senza sfilacciarlo. Non è un talent, ma un game musicale per cui ci sono varie fasce d’età. Abbiamo trovato personaggi davvero interessanti. Il cuore pulsante è il muro. Si comprenderà vedendolo. Tecnicamente è una delle produzioni più difficili che ho affrontato”.

Dal montaggio viene confermato come ospite, Renato Zero, presente nell’ultima puntata. Tra le guests anche Ron, Nek, Albano. “Chi è venuto ed è entrato nel muro si è divertito”.

La parola passa alla padrona di casa: “quando ho visto il trailer mi sono emozionata. Poi sono sorti i dubbi rispetto alla gestione dei cento microfoni.
Roberto ha fatto un casting incredibile su questo muro, che diventa un condominio. Il primo che parla è J-Ax. Io vago nel muro intervistandoli. Sono tutti disciplinati però.
I concorrenti vivono un’ansia pazzesca ed è ciò che crea tensione. È stata un’esperienza fantastica”.
Le fa eco J-Ax: “voglio davvero fare i complimenti a Cenci. In questo programma ho avuto l’opportunità di parlare, solitamente vengo assunto come amplificatore di bellezza.
Questo show non ha la presunzione di voler garantire una carriera musicale a nessuno. C’è un montepremi. Tra i concorrenti si passa da chi ha già provato altri programmi al panettiere. Di solito, nove volte su dieci, si dà l’illusione di diventare un musicista e poi si finisce a fare il panettiere”.

Cominciano le domande dei giornalisti

Qual è il criterio con cui avete scelto il muro?
Cenci: abbiamo scelto personaggi che abbiano avuto a che fare con la musica, dai produttori ai cantanti. Abbiamo attinto anche ai talent. Abbiamo una ragazza che vinse Amici, idem per X-Factor.
Per ogni puntata ci sono degli ospiti che sostituiscono alcuni giurati, ad esempio nella prima sono previsti Pucci, Cirilli, Zanicchi e Boomdabash.
Qual è il meccanismo di gara?
 Entra il primo concorrente e canta, i giudici si alzano cantando con loro e man mano che arrivano i concorrenti, in base al punteggio, scalzano gli altri. Si comprendono però tutte le fasi vedendolo, è più difficile spiegarlo. Colui che però prende 100 punti va direttamente in finale.

A me piace pensare che sia uno show che possa coinvolgere tutti.
L’unico momento in cui la gente ha discusso è avvenuto quando non si comprendeva la scelta, sia in positivo che in negativo.
Questo è un grande show e ci si diverte. È tutto molto frizzante ed happy grazie a Michelle”, ha chiosato il presidente di giuria.

I brani sono stati scelti dai concorrenti?
Cenci: “No, gliele abbiamo assegnate noi per il game, ma concordando con loro. Certo la canzone con cui si presentano al provino la utilizziamo”.

In totale sono 64 concorrenti nel corso delle quattro puntate. 

Gli ospiti cantano i brani in promozione?
Rovazzi nella seconda canta con Michelle e poi rimane nel muro. Quasi tutti sono rimasti. Duettano in gara, Nek ha presentato anche l’ultimo suo pezzo anche perché è molto bello.

Potete dirci qualcosa su Beppe Vessicchio?
È venuto per amicizia nostra, ma per darci una benedizione. Le musiche le ha curate Valeriano Chiaravalle.

Per J-Ax com’è Michelle cantante?
È stata bravissima, oltre la voce, ha messo anche passione ed energia.

Per la Hunziker: qual è il suo rapporto con la musica?
Ottimo, è presente nella mia quotidianità. Mi emoziono nel sentire cantare le persone e l’intrattenimento, qualora riesca ad emozionare, ha vinto.

Aggiunge la Hunziker: non cavalchiamo le storie, le si conoscono durante la puntata.

J-Ax spoilera un episodio: in finale chiediamo a una concorrente cosa volesse fare con 50.000€. Lei ci ha detto di avere un cavallo molto malato. Albano colpito ha deciso di regalarle un cavallo
Appuntamento a giovedì 16 maggio in prima serata su Canale 5 con la prima puntata di All Together Now.


0 Replies to “All Together Now| la conferenza stampa in diretta”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*