Connect with us

Intrattenimento

Chi l’ha visto? | diretta 29 maggio | la Sciarelli difende la scelta di invitare Pamela Prati

Chi l’ha visto? | 29 maggio 2019. Il programma di Federica Sciarelli, in onda alle ore 21.20 su Rai 3. Approfondimenti sui casi delle persone scomparse

Pubblicato

il

Chi l’ha visto? | 29 maggio 2019. Il programma di Federica Sciarelli, in onda alle ore 21.20 su Rai 3. Approfondimenti sui casi delle persone scomparse
Condividi su

Federica Sciarelli parlerà anche di truffe amorose con un ospite d’eccezione, Pamela Prati, al centro dello scandalo e delle polemiche sul caso Mark Caltagirone.

Federica Sciarelli apre la puntata, come previsto, parlando di truffe amorose con un servizio.

Il contributo mostra un ragazzo che racconta la truffa perpetrata ai danni di sua madre, adescata da un uomo che si è finto essere un’altra persona..

Al termine del servizio, Federica Sciarelli si esprime in merito a tutti gli articoli che hanno parlato anche male della scelta del tema della puntata di oggi dicendo di giudicare solo dopo averla vista.

La conduttrice si collega con i concittadini di Pamela Mastropietro, la ragazza uccisa e martoriata.

Per l’assassino è stato deciso l’ergastolo.

La decisione soddisfa i genitori che però restano ovviamente distrutti per la perdita.

La madre della ragazza oltre che a ringraziare il programma ci tiene anche a specificare che al contrario di quanto si dice lei non si è mai drogata.

Federica Sciarelli si collega con il figlio di Ciro Castaldo, un signore scomparso da San Giorgio a Cremano che non ha nemmeno il cellulare con lui. Il figlio del signor Castaldo chiede a tutti di contattarlo se dovessero vedere suo padre.

La conduttrice torna a polemizzare su chi l’ha criticata per aver invitato Pamela Prati ma in realtà tutto serve per parlare di truffe amorose.

Infatti la stessa show girl avrebbe detto di non aver mai visto Mark Caltagirone proprio come accade a tante donne raggirate su internet.

La regia mostra una serie di foto rubate e dei servizi nei quali vengono raccontati diver5si tipi di truffe.

Dall’America si sta diffondendo un imbroglio nominato “truffa del soldato innamorato” ovvero qualcuno che si cela dietro l’identità di un soldato americano e corteggia delle donne addirittura italiane.

Un’altra truffa molto diffusa è quella del principe azzurro : c’è chi si finge un uomo francese benestante e di bella presenza che corteggia donne online inviando anche fiori e cioccolatini alle abitazioni delle vittime.

Federica Sciarelli introduce nella discussione anche due esponenti dell’Acta, l’associazione che ha contribuito con Chi l’ha visto nell’indagine che è stata fatta per la creazione della puntata di oggi.

Le due donne suggeriscono a chi regala degli oggetti tecnologici a chi non li ha mai usati a stargli anche vicino insegnare come si usano.

Intanto Pamela Prati giunge in studio ma prima di farla parlare, Federica Sciarelli lancia altri due servizi dedicati alle truffe amorose.

Una donna è perfino stata raggirata con una foto del sottosegretario della difesa americana.

Un’altra ragazza straniera ha smascherato una truffa a causa di un errore compiuto dal truffatore che ha inviato alla vittima un messaggio indirizzato ad un’altra persona.

Una signora di Roma addirittura racconta di un uomo di colore che si è finto un ragazzo vedovo con due figli grazie alle foto ed ai video pubblicati dalla vera persona alla quale appartenevano le foto.

L’uomo nella foto è Massimiliano Titone che si trova in studio con il suo avvocato.

Alla redazione di Chi l’ha visto è arrivata una lettera scritta dai cittadini di Placanica. Nella missiva è scritto che c’è una voce che gira nel paese secondo la quale ci sarebbe un bambino piccolo murato nella torre campanaria di Placanica.

Un’inviata ha raggiunto il posto ed ha domandato agli abitanti.

La maggior parte delle persone non ha saputo rispondere ma dopo tante domande, è stata trovata la pista giusta.

L’inviata incontra Don Bruno che accompagna la troupe fino alla torre campanaria.

Grazie alle indicazioni di un parrocchiano si scopre che effettivamente c’è una porta murata all’interno della chiesa ed il bambino potrebbe essere stato murato la dentro 40 anni fa.

 

Federica Sciarelli ritorna a parlare delle truffe amorose lanciando un nuovo servizio.

Si tratta della storia di Caterina, una signora di Milano che “chatta” con un fantomatico signore francese che le fa tante promesse d’amore e le chiede dei soldi.

La signora ha vicino a se il suo amico Marco che cerca di convincere in tutti i modi che la stanno truffando.

Questo signore francese dice più volte a Caterina che la sta raggiungendo a Milano e la donna va più volte ad attenderlo a Linate ma senza successo.

Marco in tutti i modi anche con durezza cerca di far capire alla donna che la stanno truffando ma lei non demorde.

Quando Caterina scopre la verità non riesce ad accettarlo fino in fondo e sfruttando il fatto di essere malata di diabete si ciba di dolci senza freno per suicidarsi.

La donna riesce a salvarsi ma solo in un primo momento infatti Caterina si sente male di nuovo qualche giorno dopo e muore.

Un inviato del programma parla con la sorella di Pascal, uno delle due persone morte nel 2017 in circostanze misteriose, l’altra persona è Sofia.

La famiglia di Pascal ha sempre creduto che Sofia fosse la compagna di Pascal ma dopo la morte della donna si è scoperto che lei aveva due vite parallele con altri uomini e Pascal ne era a conoscenza.

La sorella dell’uomo è andata a casa dei due insieme all’inviato ed ha scoperto dei reperti lasciati in casa da Pascal che ancora non sono stati decifrati.

Ora che la casa è stata dissequestrata si potranno approfondire le indagini.

Sul finire di puntata il programma torna ad occuparsi di un caso che trattò già diversi anni fa e che ultimamente è stato ripreso da Le Iene.

Si tratta della morte di Mario Biondo.

Attraverso un servizio viene riepilogata tutta la storia della morte e le varie dichiarazioni rilasciate da Raquel Sanchez, la moglie di Biondo e dagli altri protagonisti della vicenda.

Dopo il riepilogo di un caso che ancora resta non spiegato completamente, Federica Sciarelli chiude la puntata.

Proprio come aveva detto in apertura no è stata una puntata per dare spazio a Pamela Prati ma è stato utilizzato il clamore mediatico attorno alla donna per parlare di truffe d’amore.

 

 


Condividi su

Giornalista pubblicista che nel corso degli anni si è cimentato negli ambienti di : calcio, spettacolo e Wrestling. So relazionarmi con tutti e sono sempre disponibile ad ascoltare l'opinione degli altri. Ho avuto esperienze organizzative e mi sono trovato a mio agio. Direttore,News broadcaster ed editorialista per un sito di Wrestling.

Continua a leggere
Advertisement
Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement

Seguici su:

Maridacaterini.it è una testata giornalistica iscritta al registro della stampa del tribunale di Roma, al numero 187/2015 - P.Iva 05263700659 – Tutti i diritti riservati

Copyright © 2021 www.maridacaterini.it