Realiti – Siamo tutti protagonisti | diretta 19 giugno | Lucci irrompe alla conferenza stampa di Totti


Realiti - Siamo tutti protagonisti | diretta 19 giugno.Il primo Truman Show dell'informazione torna su Rai 2. Conduce Enrico Lucci.


Dopo la puntata d’esordio, a causa del numero di ascolti troppo basso per un programma in prima serata, Realiti è stato spostato alle 23.10. La seconda puntata, andata in onda la scorsa settimana ha raggiunto il 3.7 % di share recuperando un po’ di ascolti. Vedremo insieme cosa accadrà oggi al tanto discusso programma.

Seguiamo insieme la diretta.

I concorrenti della puntata sono: Francesco Totti Maurizio Sarri Sara Affi Fella Tony Effe Nino D’Angelo e Gigi D’Alessio. 

Francesco Totti questa settimana ha lasciato il suo ruolo di dirigente nella Roma ed è oggi partecipa a Realiti. Asia Argento commenta il fatto dicendo: “Da romanista so che questo non è un addio, è un arrivederci, Totti non può lasciare la magica”. 

Durante la conferenza stampa Lucci ha chiesto a Totti: “Tu sei un mito, sei nella storia di Roma, sei più di Giulio Cesare, del Papa, ma tu hai mai pensato chi me l’ha fatto fa?” e Totti ha risposto: “Per me la Roma, Trigoria, è casa, ho sempre voluto portare questi colori per rendere onore alla mia squadra.”

In puntata il commentatore Aurelio Picca dice:” Secondo me le sue dimissioni dimostrano che ora Totti è maturo e può lasciare la Roma”.

Totti prende 99 punti.

Il secondo concorrente è Maurizio Sarri,il nuovo allenatore della Juventus. Sarri è stato per 3 anni l’allenatore del Napoli e dai tifosi napoletani questo è stato vissuto come un tradimento.

A riguardo il rapper napoletano Luchè dice:” Com’è possibile che dopo tre anni di lavoro nel Napoli ha avuto l’incoerenza di andare in una squadra come la Juve?”

D’altra parte tutti conosciamo la rivalità tra la squadra torinese e quella della capitale campana. Sarri ottiene 56 punti.

Adesso è il momento di Sara Affi Fella di recente al centro di una polemica. L’ex tronista dopo un periodo di assenza dai social, ha pubblicato la foto di un tatuaggio, nel dettaglio, una frase in inglese. In questa scritta è però presente un errore grammaticale. 

Il dibattito in puntata tratta degli heaters, ovvero quelle persone che sui social network insultano e lanciano minacce ai personaggi influenti nel mondo dello spettacolo e del web.

Sia Asia Argento che Luchè, più volte attaccati dagli heaters e minacciati addirittura di morte, recriminano queste persone sostenendo che la risposta migliore è l’indifferenza.

Per Sara 39 punti.

Il prossimo servizio riguarda la chirurgia estetica. Tre donne raccontano la loro esperienza con i trattamenti estetici. Valentina a causa del silicone liquido ha completamente rovinato le sue labbra. Veronica ha subito tre interventi per sistemare il suo naso, da sempre una parte del suo corpo che non le piaceva. Infine Carmela ha ormai il viso completamente deturpato.

Dopo un forte dimagrimento, ha iniziato a fare delle punture di silicone da una “dottoressa” che le hanno distrutto il viso. Per cercare di sistemare i suoi occhi completamente rovinati ha subito 15 interventi, soffrendo periodi di forte depressione, fino ad arrivare ad oggi. Carmela ha deciso di mettersi nelle mani di un medico, il Dottor Pascali, per sistemare definitivamente il suo sguardo.

Dopo il servizio Lucci si sposta nel confessionale per fare un’intervista esclusiva ad Alba Parietti, imitando le interviste della D’Urso.

Lucci chiede: “Hai mai avuto rapporti con la famiglia Caltagirone?” e la Parietti risponde “Io sono stata sposata con Mark Caltagirone e la sua famiglia ha rovinato la nostra storia d’amore”. 

Il prossimo concorrente è Tony Effe, un trapper romano, membro della Dark Polo Gang. Di recente il cantante ha pubblicato su instagram un video in cui fa canestro in un vaso con 55mila euro contanti.

Lucci chiede a Luchè: “Perchè nei video dovete mettere tutta sta zozzeria, che poi se uno vi viene a parlare siete tanto carucci?”

Luchè risponde: “Molte volte si dà la colpa ai rapper di essere diseducativi quando in realtà sono tutti i mass media a trasmettere contenuti nocivi.”

Per Tony Effe 22 punti. 

Il prossimo servizio è di Marco Maisano che incontra il trapper Massimo Pericolo di Brebbia in provincia di Varese. La sua canzone più nota è 7 MILIARDI. Una vita difficile, una spiccata sensibilità, un ragazzo arrabbiato in cui tanti ragazzi della società di oggi si rispecchiano.

Il quinto concorrente è in realtà una coppia Nino D’Angelo e Gigi D’Alessio. Sarebbero dovuti andare in scena con tre spettacoli insieme, ma dopo una lite hanno annullato tutto e adesso dopo delle scuse pubbliche su instagram sono pronti a tornare.

I due hanno totalizzato 77 punti.

Il vincitore della puntata è Francesco Totti. La puntata si conclude con il coro “Un capitano, c’è solo un capitano….” 

Lucci saluta il pubblico e da appuntamento alla prossima settimana.



0 Replies to “Realiti – Siamo tutti protagonisti | diretta 19 giugno | Lucci irrompe alla conferenza stampa di Totti”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*