Live – Non è la D’Urso, diretta 15 settembre, Mickey Rourke Show: «F*ck Donald Trump»


Al via la nuova edizione del programma della D'Urso che dal mercoledì trasloca alla domenica. Tra gli ospiti della puntata: Mickey Rourke, Eliana Michelazzo, Pamela Pericciolo e l'ex moglie di Claudio Caniggia.


La stagione riparte cavalcando nuovamente l’onda del Prati Gate: saranno infatti ospiti Eliana Michelazzo con il nuovo fidanzato (sperando che anche stavolta non sia un fantasma ma una persona reale) e Pamela Perricciolo che dovrà affrontare le cinque sfere.

A loro si aggiungono una famosa attrice comica  alla ricerca della madre biologica e  la moglie del calciatore Claudio Caniggia.

L’ospite internazionale invece sarà la star hollywoodiana Mickey Rourke.  Infine Paola Caruso sarà al timone della rubrica DNA, una novità di questa edizione.

Seguiamo insieme la prima puntata:

Nel salutare il pubblico, Barbara D’Urso riassume gli argomenti della puntata.

Il parterre per la prima parte della trasmissione è composto da Eleonora Giorgi, Eliana Michelazzo, Manila Nazzaro, Francesca Barra, Gianni Ippoliti, Giovanni Ciacci e Roberto Alessi.

Si riparte dal Prati Gate, caso scoperto per primo dal portale Dagospia (di Roberto D’Agostino). Il caso non si limita al gossip ma è diventato un fatto giudiziario, dato che ci sono in ballo denunce e bambini messi in mezzo per costruire il falso quadretto famigliare di Pamela Prati con il fantomatico Mark Caltagirone, che in realtà non esiste.

Francesca Barra parte subito all’attacco. Non accetta il fatto che questa estate che la Michelazzo e la Pericciolo abbiano fatto molte serate retribuite nei locali. Secondo la giornalista i proprietari dei locali dovrebbero vergognarsi di invitare tali personaggi e di pagarli in quanto ai limiti dell’indecenza.

Pamela Prati nel frattempo ha scelto momentaneamente di allontanarsi dai media. Alcuni giornali di gossip hanno immortalo la showgirl in vacanza. Per lo stress ha perso circa 10 kg. Eleonora Giorgi, ha incontrato Pamela Prati quest’estate in una piscina romana e l’ha trovata davvero distrutta.

Eliana Michelazzo e Pamela Pericciolo con la sua sosia, hanno trascorso l’estate partecipando come Special guest in diversi locali sparsi per l’Italia : da Bari, Pescara passando per Rimini ed altre città.

Eliana Michelazzo consegna ora a Barbara D’Urso la fede che ha indossato per 10 anni e che doveva appartenere alla presunta madre defunta di Simone Coppi. La finta madre ha poi scritto sui social alla Michelazzo per riavere l’anello.  Dietro la chat si presume che ci sia la Pericciolo.

Dopo 10 anni di amore virtuale con Simone Coppi, Eliana Michelazzo si è finalmente fidanzata con un uomo reale, Daniele Bartolomeo. Il ragazzo fa il suo ingresso in studio e si accomoda vicino ad Eliana. Si sono conosciuti all’Aeroporto di Ibiza e sono fidanzati da circa 2 mesi.

Gianni Ippoliti ha girato un corto dedicato alla vicenda del Prati Gate. Il film si intitola “Mark Caltagirone, una storia italia”. Il cortometraggio doveva partecipare ad un importante Festival a Matera ma la proiezione è stata bloccata a causa di una diffida da parte dei legale della Prati. Ora invece la pellicola sarà proiettata a Roma, nella sede della Adnkronos.

Un’ amica di Eliana e Pamela racconta alle telecamere di Live-Non è la D’Urso che il caso Prati Gate era tutto architettato e gestito dalle due manager. Dietro gli account falsi ci sarebbe Eliana.

Pamela Pericciolo per la vicenda non ha mai ricevuto un avviso di garanzia e continua tranquillamente la sua vita. E’ stata solo più volte interrogata come persona offesa di reato.

Si cambia per un istante argomento. Il giovane Matteo Alessandroni è stato ingannato da Carmen DI Pietro.  Carmen ha fatto credere a tutti di essere innamorata di lui e di essere fidanzati. Egli nega di aver avuto una relazione con lei. L’ha incontrata una sola volta e Carmen ci ha ricamato sopra una fantomatica storia d’amore.

Il ragazzo nella vita fa il personal trainer ed è stato contatto su Instagram da un uomo vicino alla Di Pietro che gli ha proposto un servizio fotografico. Matteo ha accettato, ignaro di ciò che poi sarebbe accaduto. A causa di tale vicenda Matteo è stato lasciato dalla fidanzata.

Tornando sul caso di Pamela Prati, entra in studio Luca Muccichini, ex di Selvaggia Roma. L’uomo racconta che Eliana durante una giornata trascorsa insieme ha compiuto un passo falso. Mentre Eliana caricava una storia su Instagram invece di farlo sul  su profilo personale lo ha fatto sul profilo privato di Mark Caltagirone.

La D’Urso invita gli ospiti in studio a raggiungere la sala Drive In per visionare la docu-fiction sulla Prati.

Nel frattempo la conduttrice introduce il prossimo ospite: l’attore Mickey Rourke. Va in onda la clip che ripercorre la tappe più importanti della carriera. Tra i film indimenticabili spuntano 9 settimane e mezzo e The wrestler ( che gli è valso una nomination all’Oscar).

Rourke, considerato uno degli uomini più affascinanti del cinema, oggi è irriconoscibile. Ha subito 7 operazioni al naso in seguito ad alcuni incidenti di boxe. Non nasconde di avere al momento problemi economici e cerca di lavorare il più possibile.

Prima di congedare l’ospite la D’Urso vuole rendergli omaggio. Per lui Aida Yespica reinterpreta la celebre scena dello striptease di 9 settimane e mezzo.

Lust but not least a fine intervista, durante i saluti, il divo dà il meglio (o il peggio) di sé, lasciando scioccata anche la conduttrice. Mickey Rourke ha ufficialmente dichiarato di trovarsi meglio in Europa e si è lasciato andare ad un saluto piccante: «F*ck Donald Trump».

Si torna ora nel Drive In. Gli autori hanno immaginato cosa sarebbe successo il giorno delle nozze di Pamela e Mark se Eliana non avesse confessato tutto a Live. Nella versione della Prati sarebbe stata una sposa abbandonata sull’altare. Nella versione MIchelazzo la Prati è consapevole della messinscena e la porta avanti al fine di realizzare uno scoop sensazionale. Nella versione invece della Pericciolo, Pamela avrebbe realizzato un servizio fotografico sul matrimonio in cui Mark non appare mai in volto.

Finalmente entra in scena anche Pamela Pericciolo. Si sottoporrà alle cinque sfere. Ad occupare le sedute ci sono Alda D’Eusanio, Vladimir Luxuria, Alessandro Cecchi Paone, Enrico SIlvestrin ed Elenoire Casalegno.

Eliana e Pamela era quasi sorelle ed hanno condiviso insieme tanti momenti felici. Oggi invece sono diventate nemiche.

Enrico SIlvestrin chiede alla Pericciolo se è valsa la pena di realizzare la messinscena e cosa ci hanno guadagnato. L’ospite risponde che gli scoop inventati sono sempre esistiti. Con il senno di poi ha compreso di aver compiuto molti errori ma tutte e tre le protagoniste erano complici. 

Come già detto in precedenza, la Pericciolo è stata ospite in svariate discoteche. Durante le serate centinaia di curiosi hanno partecipato agli eventi.

Alda D’Eusanio definisce le tre signore delle “cazzeggiatrici di talento” e vuole sapere chi ci ha guadagnato di più in termini di popolarità e soldi.

Pamela risponde che quello che ci ha guadagnato di più è stata la Prati e che non ha intascato un centesimo dalle serate.

Dato che la Pericciolo non sa ballare, cantare o fare uno spogliarello, Vladimir Luxuria afferma che durante le serate in disco abbia insegnato alla gente come si truffano gli altri e non crede che abbia lavorato gratis questa estate.

Elenoire Casalegno cerca di spezzare una lancia a favore della Pericciolo . Nonostante la farsa ammira il modo in cui abbiano preso in giro milioni di italiani.

Pamela Prati, dopo gli scandali, sta tentando di trovare una nuova strada. Ha scelto di riprendere la musica girando il video del suo nuovo singolo.

La novità di questa edizione è della nuova rubrica dedicata al DNA.

Con l’aiuto di alcuni esperti , di Paola Caruso e della sua madre biologica ( che ha rincontrato grazie alla D’Urso), hanno deciso di aiutare le persone a cercare un genitore o un figlio biologico. 

Tra queste c’è Giusy Zenere, una delle comiche storiche de La Sai l’ultima?.  Ha perso l’anno scorso la madre adottiva ed oggi cerca quella biologica. La Zenere è stata abbandonata da piccola e ha trascorso 18 mesi in orfanotrofio prima di essere adottata.

Giusy è nata all’ospedale di Treviso il 27 aprile del 1964 alle 6:55 di mattina, peso 3,750 kg. Il nome dell’ ostetrica era Elda Davanzo, i genitori all’epoca aveano all’incirca 18 e 22 anni.  Insieme con Paola Caruso, La Zenere ripercorre le tappe della sua infanzia.

L’ultima parte della trasmissione è dedicata alle “famiglie in guerra”. Gli ospiti sono Francesca De André, Ivana Icardi e Veronica Satti. Gli analisti sono Michele Cucuzza, Manuela Villa, Daniele Interrante, Caterina Collovati e Riccardo Signoretti.

Entra in studio anche Mariana Nannis, ex moglie del calciatore Claudio Caniggia. Dopo 30 anni e 3 figli, gli ex coniugi sono ai ferri corti. Il marito ha chiesto il divorzio perchè ha una nuova fiamma: la giovane Sofia Bonelli. 

Secondo la Nannis, Sofia Bonelli non è una giornalista come tutti credono bensì una prostituta. Sarebbe anche andata a letto con un uomo di 78 anni per farsi regalare un appartamento. 

Secondo la Collovati c’è il sacrosanto diritto di difendere un uomo con cui ha condiviso 30 anni di vita ed è il padre dei suoi tre figli. Canniggia crede che la moglie non sia mentalmente stabile.  

Dal canto suo la Bonelli cerca di difendersi spiegando che anche Marianna abbia un relazione con un altro uomo. La Nannis nega tutto, è solo una madre di famiglia. Mariana Nannis vuole aiutare il marito a guarire dalla droga. E’ stato ricoverato tre volte ma è sempre scappato.

I tre figli vivono nello stesso hotel dove vive anche Sofia Bonelli.

Termina così la prima puntata di Live- Non è la D’Urso.



0 Replies to “Live – Non è la D’Urso, diretta 15 settembre, Mickey Rourke Show: «F*ck Donald Trump»”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*