Connect with us

Intrattenimento

A raccontare comincia tu – Puntata 31 ottobre – Intervista a Loretta Goggi

Raffaella Carrà intervista Loretta Goggi nella seconda puntata stagionale del suo programma dedicato alle interviste. Tra presunte rivalità, vita privata e carriere da star della nostra tv.

Pubblicato

il

Raffaella Carrà intervista Loretta Goggi nella seconda puntata stagionale del suo programma dedicato alle interviste. Tra presunte rivalità, vita privata e carriere da star della nostra tv.
Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

A raccontare comincia tu torna questa sera con la seconda puntata stagionale, in onda alle 21.20 su Rai3. Raffaella Carrà intervista Loretta Goggi, protagonista insieme a lei di pagine significative della televisione di casa nostra.

Le due sono state a lungo considerate rivali, ma entrambe hanno smentito a più riprese il loro antagonismo. La Carrà lo ha fatto durante la conferenza stampa di presentazione del programma. Loretta Goggi, invece, lo ha ribadito l’ultima volta nell’intervista concessa pochi giorni fa a TV Sorrisi e Canzoni.

A raccontare comincia tu - Raffaella Carrà e Renato Zero nel camerino

Anche se la cantante, attrice e conduttrice ci ha tenuto a fare una precisazione non da poco: “Amiche? Siamo conoscenti e tra di noi c’è dell’affetto”.

L’intervista di questa sera si svolge nel golf resort dell’Argentario in cui la Goggi passava molti fine settimana insieme al marito Gianni Brezza, morto nel 2011. Il loro fu un legame lungo e intenso, tra spettacolo e vita privata, e Loretta Goggi è tornata in quel luogo per la prima volta dopo la dolorosa scomparsa del marito.

Raffaella Carrà, intanto, cerca conferme dopo il buon esordio della scorsa settimana. L’intervista a Renato Zero è stata apprezzata dal pubblico ed ha mostrato qualche arricchimento nel format che è sembrato funzionare.

Seguiamo insieme in diretta la seconda puntata di A raccontare comincia tu.

Cantante, conduttrice, imitatrice, attrice: Loretta Goggi esordì a soli nove anni in uno show radiofonico con Nilla Pizzi. Fu definita da subito una predestinata. Nel ’79 partecipò a Fantastico insieme a Beppe Grillo e Heather Parisi e lì conobbe il marito Gianni Brezza, ballerino e coreografo. Poi venne il secondo posto a Sanremo con “Maledetta primavera”, i successi in tv e al cinema.

“Noi siamo i Coppi e Bartali degli anni ’70”, dice in apertura Raffaella Carrà. Ciascuna – pur in maniera estremamente amichevole e rilassata – rimarca le differenze dalla collega. La prima a sottolinearle è proprio Loretta Goggi, negando di nuovo anche la rivalità.

Raffaella Carrà: “Siamo diverse. Io ti vedo come un ventaglio prezioso, ogni stecca è una tua capacità: conduttrice, attrice di cinema e teatro, cantante, imitatrice, doppiatrice, scrittrice… Queste stecche sono il supporto di un grande taelnto. Hai un grande talento, ma penso tu abbia paura di infrangere delle regole”.
A raccontare comincia tu - Raffaella Carrà intervista Loretta Goggi

Gli esordi di Loretta Goggi

Loretta Goggi racconta di come da adolescente non percepisse il suo talento. Nonostante gli esordi e i successi precoci, non vedeva per lei un futuro nello spettacolo, né aveva sogni di gloria.
A raccontare comincia tu - Loretta Goggi parla degli esordi

La famiglia. Il padre lavorava alla Camera dei Deputati, la madre era una donna molto forte, che le diede una disciplina piuttosto severa. Le sorelle, Lilly e Daniela, anche loro talentuose, hanno proseguito per strade diverse dalla sua.

Poi, Raffaella Carrà stuzzica Loretta Goggi sulla superstizione. Entrambe raccontano esperienze nei backstage in cui erano terrorizzate da specchi rotti dopo una caduta. Alla Goggi successe nella prima Canzonissima a cui partecipò, in una situazione molto imbarazzante, perché all’epoca si credeva che per vincere la sfortuna che ne sarebbe seguita, una o un vergine avrebbe dovuto fare pipì sullo spechio rotto. Qualcosa del genere successe anche alla Carrà, ma prima di uno spettacolo a Saint-Vincent. Le due scherzano molto tra di loro, mentre lo raccontano.

“Coma hai iniziato ad imitare?”, chiede la Carrà. La Goggi: “Ho iniziato con la tv dei ragazzi, quando provavo ad emulare tra me e me i protagonisti. Poi, ho fatto una trasmissione alla radio, nella quale sostituii Franco Rosi che dovette assentarsi per malattia: accennai l’imitazione di Patty Pravo e da lì fui conosciuta anche come imitatrice”.

E nel 1979 finì anche sulla copertina di Playboy, con una foto che, dice, non le creò imbarazzo, né le cambio la vita.

A raccontare comincia tu – Loretta Goggi e l’incontro con il marito Gianni Brezza

L’incontro con il marito, a Fantastico del ’79, quando aveva 22 anni: “Ho conosciuto Gianni in sala prove. Volevo un ballerino che fosse credibile accanto a me, perché ero alta. Mi fecero il suo nome e io, pur non conoscendolo, posi la sua presenza come condizione imprescindibile, perché mi avevano detto che sarebbe stato adatto”. Tra le altre cose, la protagonista ricorda come lei fosse affascinata dalla danza, ma non avesse iniziato a studiarla da piccola e a quell’età aveva più di una lacuna.

 

L’approccio nei confronti di Gianni Brezza fu molto rimido da parte sua. Il ballerino, invece, dapprima si mostrò sornione, poi iniziò a stuzzicarla in maniera sempre più intraprendente.
In uno dei primi balli in cui furono protagonisti insieme, la Goggi interpretava Marilyn Monroe.

 

Prima di iniziare la relazione, Brezza la allontanò in modo brusco, perché lei sembrava ancora non aver definitivamente chiuso una storia passata. Poi iniziò l’idillio che li portò a condividere circa trent’anni di vita. I due amavano andare in barca, con la Goggi a fare da skipper, il più delle volte.

A raccontare comincia tu – Il matrimonio dopo la lunga convivenza

Nonostante il legame tra i due fosse molto forte, il matrimonio arrivò solo dopo 29 anni di convivenza, nel 2008. Alla morte del marito, nel 2011, l’artista fu devastata. Reagì molto male, arrivando ad isolarsi chiudendosi in casa.
La salvò di nuovo la tv: Carlo Conti la invitò prima a “I migliori anni”, poi come giudice a “Tale e quale show”. Lei fu titubante, ma poi accettò, commuovendosi molto alla prima apparizione.
A raccontare comincia tu - Loretta Goggi torna in tv a I migliori anni dopo la morte del marito

Il primo Fantastico a cui partecipò Loretta Goggi fu quello del 1979, con Beppe Grillo e Heather Parisi, per i quali ha parole di affetto e stima.

Ma a Fantastico ’91, a condividere il palco con lei c’era proprio Raffaella Carrà. La Goggi era timorosa, credeva che avrebbe fatto una magra figura a ballare con la collega, più ferrata. Ma andò tutto benissimo e ne parlano entrambe divertite.
A raccontare comincia tu - Loretta Goggi e Raffaella Carrà a Fantastico '91

Inizia la parte finale di A raccontare comincia tu. Raffaella Carrà porta la Goggi all’esterno, sul campo da golf. Dopo qualche tentativo approssimativo di mandare in buca le palline, salgono sulla golf machine elettrica.

 

Guida Raffaella Carrà. Sprona la Goggi a parlare della sua carriera da cantante e l’esortazione fa da detonatore: si lasciano andare entrambre, cantando a squarciagola brani celeberrimi come “Ma che musica maestro”.

Oppure l’altrettanto conosciuta e di successo “Maledetta Primavera”, del 1981. L’intepretazione le fu proposta dall’autore Gaetano Savio e lei la accettò senza pensarci, inconsapevole del potenziale successo che quella canzone avrebbe potuto avere e che in effetti ebbe. Arrivò seconda a Sanremo. Il risultato arrivò quando lei stava già mettendo il cappotto per abbandonare il Festival e andare a cena con il compagno. All’epoca, non erano ancora usciti allo scoperto.

A raccontare comincia tu – L’esperienza con Alighiero Noschese

Il ricordo della Goggi: “Una persona stupenda, un gentiluomo. Il primo a ‘dividere’ lo spettacolo con una donna, alla pari.”

 

Racconta di quanto ci tenesse all’accuratezza delle imitazioni, ma allo stesso tempo la spingesse a trovare una via tutta personale per realizzarle.

“Io non so imitare chi non amo”, continua la Goggi parlando delle imitazioni, per le quali pure è pure molto famosa. Tra le più conosciute, ci sono senza dubbio quelle di Ornella Vanoni, Patty Pravo e Mina.

 

E tra le tante parodie con cui si è cimentata, c’è anche quella di Raffaella Carrà, a Formula Due.

A raccontare comincia tu si avvia alla chiusura con un gioco. Raffaella Carrà chiede all’intervistata delle sue preferenze: un colore, un primo piatto, in quale canzone si riconosce… Il momento diventa pretesto per un confronto divertito, tra affinità e differenze.

Infine, vanno insieme a fare una sauna rigenerante.

La seconda puntata di A raccontare comincia tu finisce qui.


Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Continua a leggere
Advertisement
Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Intrattenimento

Battiti Live 2021 diretta 29 luglio: terza puntata, tutti gli artisti sul palco

Terzo appuntamento per la manifestazione musicale nella quale gli artisti interpretano le loro hit del momento e i grandi successi.

Pubblicato

il

Battiti live 2021 diretta 29 luglio Italia 1
Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Giovedì 29 luglio, in diretta dalle ore 21.25, è andata in onda su Italia 1 la terza puntata di Radio Norba Cornetto Battiti Live 2021. La conduzione è affidata Alan Palmieri ed Elisabetta Gregoraci. Accanto a loro Mariasole Pollio.

L’evento musicale estivo si svolge al Castello Aragonese di Otranto. Alcune esibizioni però sono trasmette da altre luoghi pugliesi, tra cui Gallipoli, Bari, Taranto, Polignano a Mare, Vieste, Grottaglie e Barletta.

Anche nel terzo appuntamento si alternano sul palco numerosi artisti. Tra questi Carl Brave, Noemi, Bob Sinclar, Alvaro Sole, Nina Zilli, Emma Marrone e tanti altri.

Battiti live 2021 diretta 29 luglio Rocco Hunt

Battiti Live 2021, la diretta 29 luglio

Nella diretta del 29 luglio Alan Palmieri ed Elisabetta Gregoraci accolgono sul palco Rocco Hunt e Ana Mena. Cantano A un passo della luna e il loro ultimo singolo Un bacio all’improvviso.

La seconda artista ad esibirsi è Emma, che nel 2021 festeggia 10 anni di carriera. Regala al pubblico i brani Che sogno incredibile (feat Loredana Berté), Pezzo di cuore (feat Alessandra Amoroso) e Latina.

Takagi & Ketra e Giusy Ferreri invece interpretano l’ultima hit Shimmy Shimmy, dalle atmosfere orientali, e Jambo, brano del 2019.

Da Taranto Mahmood canta Klan, singolo estratto dal suo ultimo album Ghettolimpo.

Torna sul palco di Battiti Live Fred De Palma che propone Un altro ballo (feat Anitta) e Ti raggiungerò. Viene raggiunto da Ana Mena per cantare insieme Una volta ancora, brano inciso nel 2019.

Si esibisce ora la coppia inedita formata dal rapper Clementino e Nina Zilli che duettano in Senorita.

Battiti live 2021 diretta 29 luglio moss kena

Battiti Live 2021, le altre esibizioni

Nella terza puntata di Battiti Live salgono sul palco anche Purple Disco Machine & Sophie and The Giants con Hypnotized che ha ottenuto il disco di platino. Congedata Sophie Scott arriva l’artista britannico Moss Kena per cantare il brano Fireworks.

Sophie and The Giants torna sul palco per interpretare Right now, ovvero la sigla scelta quest’anno da Battiti Live. La cantante britannica viene raggiunta da Michele Bravi per duettare nel loro singolo Falene. Gli artisti raccontano che dopo aver inciso il brano si sono tatuati una falena, un modo per rimanere legati per sempre.

Torna a Battiti Live Gaia che canta in un medley Coco Chanel, Boca.

Noemi invece interpreta Glicine, accompagnandosi al pianoforte. E’ il brano che ha proposto all’ultimo Festival di Sanremo. La raggiunge Carl Brave che per cantare il loro tormentone Makumba.

Battiti live bob sinclair

Battiti Live 2021, diretta 29 luglio, Bob Sinclair

Arriva sul palco di Battiti Live il Dj di fama internazionale Bob Sinclair. Propone un medley di alcuni suoi successi. Sono We could be dancing, Love generation, World hold on. In chiusura non poteva mancare l’omaggio a Raffaella Carrà con Far L’amore.

Da Bari Alvaro Soler invece regala al pubblico la canzone Magia. 

Alan Palmieri e Elisabetta Gregoraci come ogni settimana propongono la loro hit Anno Zero. Segue l’esibizione di Ermal Meta in Uno e Stelle Cadenti.

I conduttori richiamano sul palco Clementino che canta Cos Cos Cos. Con questo brano nel 2016 il rapper duettò al Capri Hollywood con l’attrice Helen Mirren, che ama il nostro Paese. Clementino interpreta poi Chi vuol essere milionario? (feat Fabri Fibra).

Da Foggia invece Arisa propone il brano sanremese Potevi fare di più in una versione remixata.

Battiti live 2021 sottotono

Battiti Live 2021, Sottotono, Aiello, Mr Rain, Ariete

I Sottotono, che si sono riuniti dopo 20 anni, cantano l’ultimo singolo Mastroianni per poi regalare al pubblico alcuni successi. Sono Solo lei ha quel che voglio e Amor de mi vida.

Arriva anche Aiello che interpreta Fino all’alba (ti sento) e il brano sanremese Ora. 

Mr Rain, all’anagrafe Mattia Balardi, canta i singoli Meteoriti e Fiori di Chernobyl, che vanta oltre 36 milioni di visualizzazioni su Youtube.

Sale sul palco la giovanissima Ariete (Arianna Del Giaccio) che canta il suo brano di successo L’Ultima notte.

Torna Carl Brave per duettare con Lil Jolie nell’ultimo singolo Regole.

I conduttori introducono il rapper J- One che propone la canzone Femmena e Il Tre che interpreta Il tuo nome.


Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Continua a leggere

Intrattenimento

Temptation Island 2021 diretta 27 luglio: gli ultimi falò e le coppie un mese dopo

Manuela e Stefano, Natascia e Alessio affrontano il loro falò. Scopriamo poi l'evoluzione delle coppie un mese dopo la fine del reality.

Pubblicato

il

Temptation Island 2021 diretta 27 luglio Canale 5
Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Martedì 27 luglio, in diretta dalle 21.25 su Canale 5, è andata in onda l’ultima puntata di Temptation Island 2021.

Le due coppie rimaste Manuela e Stefano, Natascia e Alessio devono affrontare il loro falò di confronto. Successivamente Filippo Bisciglia racconta l’evoluzione delle coppie un mese dopo il termine del reality. Scopriremo chi ha deciso di rimanere insieme e chi di separarsi definitivamente.

Temptation Island 2021 diretta 27 luglio manuela

Temptation Island 2021, la diretta del 27 luglio

Nell’ultima puntata di Temptation Island 2021 Bisciglia si sofferma su Manuela e Stefano. La ragazza nonostante provi attrazione per il single Luciano negli ultimi giorni all’Is Morus Relais sta pensando ancora a Stefano. Luciano è infatti convinto che sia ancora innamorata di lui. Manuela però ha preparato una sorpresa per Luciano. Dopo una gita a cavallo, i due cenano sulla spiaggia ma lei ha una improvvisa crisi di pianto.

Manuela gli confida di non sentirsi pronta ad avere un’altra storia d’amore. Ma alla fine si lasciano andare ad un bacio appassionato. Le effusioni proseguono anche all’interno del villaggio delle fidanzate.

Intanto Stefano è sempre più vicino alla single Federica, con la quale trascorre gran parte del tempo. Quando però è chiamato nel pinnettu per assistere al bacio tra Manuela e Luciano, perde le staffe e distrugge con un calcio un vaso.

Temptation Island 2021 diretta 27 luglio falò manuela e stefano

Temptation Island 2021, falò tra Manuela e Stefano

Terminati i 21 giorni, è giunto il momento per Manuela e Stefano di affrontare il falò. Stefano le rimprovera di averlo continuamente denigrato ed era convinto che Manuela avrebbe provato dei sentimenti per un altro ragazzo.

Lei spiega di sentirsi umiliata e offesa. Ha perdonato dei tradimenti ma ora è stanca. Durante lo scontro Manuela diventa così aggressiva da colpire Stefano con uno schiaffo. E’ costretto ad intervenire Filippo Bisciglia per dividerli.

Stefano spiega di aver compreso gli errori che ha commesso in passato e appare visibilmente amareggiato. Con le lacrime agli occhi si è infatti dovuto allontanare per qualche minuto dalla spiaggia per poi riprendere il confronto.

Manuela cerca di fargli capire che non si è mai sentita amata da Stefano, che dà importanza solamente all’intimità. Entrambi sono concordi sul fatto che non possono stare più insieme perché sono troppi diversi. 

I due si salutano con un abbraccio prima di lasciare la spiaggia separatamente.

Temptation natascia e alessio

Temptation Island 2021 diretta 27 luglio, Natascia e Alessio

Il reality si occupa ora di Natascia e Alessio, l’ultima coppia rimasta. La ragazza ha confidato al single Samuele che vorrebbe lasciare Alessio ma non trova il coraggio perché prova ancora dei sentimenti.

Quando si incontrano per il falò di confronto, l’oggetto di discussione è solo Natascia in quanto Alessio non si è avvicinata a nessuna ragazza. Natascia infatti non ha mai visto alcun video del fidanzato. Natascia racconta di essersi avvicinata a Samuele solo per fare ingelosire Alessio.

Il fidanzato però spiega a Natascia che non si può giocare con i sentimenti.

Nonostante tutto Natascia e Alessio decidono di andare via insieme.

Temptation Valentina

Temptation Island 2021, un mese dopo

E’ il momento di scoprire l’evoluzione delle coppie un mese dopo la fine del reality. Si inizia con Valentina e Tommaso, che hanno 19 anni di differenza. Valentina ha deciso di andare via da sola perché lui ha baciato nel villaggio la single Giulia, una coetanea.

Dopo 30 giorni Valentina si presenta da sola da Filippo Bisciglia perché ha deciso di lasciarlo definitivamente. Valentina viene raggiunta da Tommaso, che spiega che è pronto a riconquistarla. Arriva anche Giulia che ammette che si sono visti più volte ma non è accaduto nulla di intimo.

Giulia sperava in una storia ma ha compreso che non è il genere di ragazzo che vuole accanto. Tommaso inoltre è ancora innamorato di Valentina.

Claudia e Ste invece avevano deciso di partecipare a Temptation Island per risolvere delle problematiche di coppia prima del loro matrimonio, fissato per il 7 agosto. I due avevano deciso di tornare a casa insieme e un mese dopo appaiono più uniti che mai.

Claudia spiega che al rientro c’è stato un notevole cambiamento da parte di entrambi perché stanno cercando di migliorare. La ragazza ha ripreso i preparativi per le nozze e ha anche trovato un lavoro.

Jessica e Alessandro invece sono usciti separatamente nella scorsa puntata. Una volta rientrati a casa Alessandro ha portato via con sé i suoi pesi, dei vestiti ed altri oggetti personali. Trenta giorni dopo il ragazzo si presenta da solo.

Spiega che sta frequentando la single Carlotta anche se abitano in due città diverse. Lei vive a Roma, lui a Milano. Jessica invece è rimasta in contatto con Davide. Entrambi ammettono di “essere rinati”.

Temptation Island 2021 diretta 27 luglio floriana e federico

Temptation Island 2021, un mese dopo, le altre coppie

Il reality si occupa della quarta coppia, formata da Floriana e Federico. I due erano usciti insieme nonostante i dubbi iniziali di Floriana. Un mese dopo Federico appare molto sorridente e sereno accanto alla sua fidanzata.

Il ragazzo racconta che si sta impegnando per darle maggiori attenzioni e Floriana si è accorta dei cambiamenti. Federico ora vorrebbe anche sposarla.

Manuela e Stefano si erano lasciati in maniera turbolenta e un mese dopo hanno scelto di allontanarsi definitivamente. Manuela inoltre è rimasta sempre in contatto con Luciano, che la raggiunge dal conduttore.

Luciano racconta che hanno fatto numerose videochiamate perché vivono in città diverse. I due giovani hanno poi anche trascorso tre giorni insieme a Napoli.

Ora Luciano e Manuela si sentono fidanzati. Stefano invece sta frequentando la single Federica, anche lei presente all’incontro. La ragazza spiega che hanno bisogno di maggior tempo per conoscersi ma sono molto complici.

Natascia e Alessio un mese dopo si presentano ancora insieme. A volte discutono ancora ma stanno cercando entrambi di migliorare, cercando di riscoprire anche un po’ di leggerezza. In futuro sperano di allargare la famiglia, mettendo al mondo tre figli.


Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Continua a leggere

Intrattenimento

Reazione a Catena 24 luglio: i Pausa Caffé vincono 907 euro

I Pausa Caffè sono riusciti a difendere il titolo di campioni sconfiggendo I Tre Vraccochi da Palermo.

Pubblicato

il

Reazione a Catena 24 luglio rai 1 Pausa Caffè
Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Sabato 24 luglio su Rai 1 è andato in onda un nuovo appuntamento con Reazione a Catena, condotto da Marco Liorni. 

I Pausa Caffé sono diventati campioni, senza portafoglio, dopo aver sconfitto le Scuffie. Tommaso, Michela e Filippo sono riusciti a difendere il titolo e a conquistare il termine corretto dell’Ultima Parola.

Reazione a Catena 24 luglio caccia alla parola

Reazione a Catena, la diretta del 24 luglio

I Pausa Caffé sfidano i Tre Vraccochi da Palermo. Maria Rita e Silvio sono marito e moglie mentre Stefania è la sorella di Maria Rita. I Vraccochi in siciliano sono le albicocche.

Si inizia con il gioco Caccia alla parola. I Tre Vraccochi si dimostrano sin da subito agguerriti. Alcuni dei termini da individuare sono belvedere, decade, filigrana e sagra. I Tre Vraccochi conquistano 10.000 euro mentre i Pausa Caffé si fermano a 2.000 euro.

Reazione a Catena 24 luglio catena musicale

Reazione a Catena, catene musicali

Nella prima catena musicale l’indizio è Campione. Iniziano a comporla i Pausa Caffé con saggio. Proseguono poi gli sfidanti con montagna, prosciutto, occhi. Il brano, in inglese, è facilmente riconoscibile. I Tre Vraccochi hanno individuato la canzone ma forniscono il titolo sbagliato.

Dopo averla completata con luce e interruttore, scelgono di non riprovarci ma di passarla agli avversari. I Pausa Caffé indovinano il titolo esatto. Si tratta di The Best di Tina Turner. Arrivano così a 13.000 euro contro i 16.000 dei Tre Vraccochi.

Il termine Tesoro è invece l’indizio della seconda catena musicale. Iniziano i campioni con amore, proseguono gli sfidanti con passeggero e bordo. I Tre Vraccochi provano con “Grande amico in te” ma non è la risposta corretta. I Pausa Caffé chiudono la catena con campo, base, altezza.

Tommaso, Michela e Filippo tentano invece con “Un amico in te” ma anche loro non indovinano. Il titolo esatto è Un amico in me, brano di Toy Story cantato da Fabrizio Frizzi. Viene mandato in onda un filmato in cui il conduttore, scomparso nel 2018, la interpretava in una trasmissione televisiva accompagnandosi al pianoforte.

Reazione quando dove come perché

Quando, dove, come, perché

Marco Liorni introduce il prossimo gioco, il Quando, dove, come e perché.

Il primo termine, webcam, è individuato dai campioni: “Durante una riunione di lavoro, davanti alla faccia, accesa, per riprendere il tuo volto e trasmetterlo ai colleghi”.

Il secondo invece è individuato dai Tre Vraccocchi. “Quando manca meno di un minuto, sul terrazzo, con frenesia, perché a mezzanotte in punto la stappi a capodanno”. E’ la bottiglia.

Doppietta per i Pausa Caffé con il termine dentista. “Una o due volte l’anno, al primo piano di un palazzo signorile, con gli zoccoli, per controllare se ci sono carie”.

I campioni conquistano anche l’ultimo quando. “Durante una passeggiata, attaccato alla scarpa, lungo e sporco, perché si è sciolto e puoi inciampare.” E’ il laccio. 

I Pausa Caffè arrivano a 39.000 euro contro i 27.000 dei Tre Vraccochi.

Reazione una tira l altra

Reazione a Catena, 24 luglio, Una tira l’altra, Zot

Si gioca ora alla prima Una tira l’altra. Il termine vergogna apre e antiscivolo chiude. Le parole al suo interno sono scandalo, pietra, sopra, guarnizione e gomma.

Viene chiusa dai Tre Vraccochi che conquistano anche la zip da 15.000 euro che avevano passato agli avversari. I Pausa Caffé però non sono riusciti a completarla con i corretti abbinamenti: ferro, cortina, neve, catene.

Nella seconda catena RSVP (répondez s’il vous plaît ovvero si prega di rispondere) apre e fame chiude. E’ composta da partecipazione, impegno, fissare, attaccare, sbadiglio.  E’ completata dai campioni che si aggiudicano anche la zip da 20.000 euro: sfortuna, nera, pantera e polizia.

I Tre Vraccochi devono affrontare la Zot ma non riescono a “rubare” i 5 secondi agli avversari.

Reazione a Catena 24 luglio ultima catena

Reazione a Catena, Intesa Vincente, Ultima Catena, Ultima parola

E’ il momento del gioco più amato di Reazione a Catena, l’Intesa Vincente. Iniziano i Tre Vraccochi perché sono in svantaggio. Riescono ad individuare solo 5 parole. I Pausa Caffé però riescono a riconfermarsi campioni riuscendo a conquistare 6 termini.

I Pausa Caffé affrontano ora l’Ultima Catena con 116.000 euro. I primi abbinamenti sono:

  • secca, miele: tosse
  • miele, dito: luna
  • dito, piedi: puntare

Al termine del primo giro, i campioni dimezzano 3 volte e utilizzano entrambi i jolly a loro disposizione.

Si prosegue con:

  • piedi, ultima: cena
  • ultima, boxer: spiaggia
  • boxer, sciolto: cane.

Affrontano l’Ultima Parola con 1.813 euro. Il termine noto è sciolto mentre quello misterioso inizia con Si e termina con la O:

Decidono di acquistare il terzo elemento riparato. I Pausa Caffé vincono 907 euro con la parola sicuro.

 

 


Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Continua a leggere
Advertisement

Seguici su:

Di tendenza

Maridacaterini.it è una testata giornalistica iscritta al registro della stampa del tribunale di Roma, al numero 187/2015 - P.Iva 05263700659 – Tutti i diritti riservati

Copyright © 2021 www.maridacaterini.it