Tu si que vales – diretta 9 novembre 2019: una nuova leva per la Scuderia Scotti


Tu si que vales diretta 9 novembre. I giudici sono pronti a valutare le esibizioni di questa sera. A capo della giuria popolare è Sabrina Ferilli.


Questa sera, alle 21.25 su Canale 5, va in onda una nuova puntata di Tu si que vales.

Nello show del sabato sera, i  giudici, (Maria De Filippi, Rudy Zerby, Teo Mammucari e Gerry Scotti), sono pronti a giudicare le esibizioni di questa puntata. I concorrenti dovranno convincere la giuria a promuoverli per la semifinale. Il rappresentate della giuria popolare è l’attrice Sabrina Ferilli.

Tu si que vales diretta 9 novembre – Le esibizioni

Il primo concorrente di Tu si que vales è il romano Manolo Paoletti. E’ un insegnante di balli caraibici ma vuole presentare al pubblico una canzone che ha scritto quando ha scoperto di essere diventato padre di una bambina.

tu si que vales - manolo

Le parole del testo sono tenere ma l’ arrangiamento non è propriamente azzeccato.  La De Filippi ha apprezzato il sentimento autentico del ragazzo. Manolo ottiene tre si ed il gradimento della giuria.

Il giovane Richard Jones è un soldato ed un mago. Il concorrente chiede l‘aiuto di Gerry Scotti e Maria De Filippi. Il primo deve pescare da un mazzo di carte il nome di una celebrità (Leonardo di Caprio), mentre Maria un nome di una bevanda.

tu si que vales richard jones

Il ragazzo ritaglia con le forbici il viso di Leonardo di Caprio servendosi di unfoglio ripiegato. Successivamente riesce ad indovinare anche la bevanda scelta da Maria.

La terza esibizione genera un’atmosfera decisamente inquietante. Una donna, dall’aspetto di un personaggio da film horror, consegna dei foglietti ai giudici che poco dopo brucia.

Dopodiché invita la Ferilli a scrivere il suo nome sulla lavagna. La donna le mostra la data della sua morte che avverrà nel 2068.

tu si que vales donna horror

Escono poi all’improvviso altre due signore, identiche di aspetto alla prima. Dopo aver gridato all’unisono viene volutamente originato un blackout. Mentre lo studio è al buio, viene portata via velocemente la scenografia.

Tu si que vales diretta 9 novembre- Il ritorno di Domenico Scarano

In questa puntata torna il maestro Domenico Scarano. Ha portato nuovamente con sé i suoi assistenti e stavolta lo accompagna una ballerina. Ricordiamo che il “maestro” mentre esegue dei balli caraibici, rompe alcune tavolette. Nella prima esibizione aveva conquistato tre no.

Il ballo di coppia non ha apportato alcun miglioramento alla performance. Per la seconda volta l’esibizione di Scarano viene bocciata.

Due ragazzi giovani si esibiscono in un gran numero di acrobazie, sospesi su due corde. Hanno metaforicamente raccontato la storia di un ricco e di un povero. Il livello di preparazione è altissimo. Oltre ai 4 quattro si, conquistano il 98% dei consensi da parte del pubblico.

I Gibbon hanno unito un numero di giocoleria con le sfere alla danza. La giuria ha apprezzato l’originalità della performance.  Mammucari scende in campo per  insegnare a Maria come far roteare tre sfere.

Il prossimo artista è un lanciatore di coltelli. Supportato dall’ assistente contorsionista (nonché fidanzata), a mano a mano aumenta la difficoltà. Passa successivamente al tiro al bersaglio con la balestra e nell’ultimo tiro chiede l’aiuto dei quattro giudici di Tu si que vales.  Si sono schierati in fila indiana mantenendo un palloncino in aria. Con molta concentrazione e mano ferma è riuscito a colpirli tutti.

tu si que vales balestra

Oltre ai quattro si della giuria, la coppia ottiene il 100% dei consensi . I giudici scelgono di mandarli direttamente in finale.

Glauco Franca porta in scena un inno alle mani. Canta una semplice e banale canzoncina che fa ” Queste qui son le mie manine…Biricchin non ci sono più”. Ne ha anche un altra dedicata alla zia “Io ho una zia che sta a Forlì che quando va a ballare con la mano fa così, così”.

tu si que vales glauco franca

La De Filippi reputa surreale l’esibizione ma le è piaciuta. I giudici hanno premiato Glauco per la simpatia.

Tu si que vales diretta 9 novembre – il campione di Calisthenics Gaggi Yatarov

Il venticinquenne Gaggi Yatarov è un insegnante di Calisthenics, un tipo di allenamento a corpo libero. E’ campione nazionale del 2018 e del 2019. Mostra al pubblico alcune skills di livello avanzato. Rimanendo sospeso , in posizione orizzontale, riesce a mantenere Belen.

Inevitabili i quattro si ed il gradimento del pubblico.

Il concorrente successivo interpreta una giraffa dal collo corto che nella savana tenta, invano, di mangiare. L’esibizione viene bocciata.

Alex Dowis racconta l’evoluzione del mondo, partendo dall’era dei dinosauri a quella contemporanea, attraverso dei disegni su una vasta lavagna luminosa. Lo schermo è ricoperto di fosforo ed Alex riesce a disegnare con delle torce che imprimono, temporaneamente, le immagini.

Il talento di Dowis ha meravigliato e conquistato lo studio.

Maurizio Raciti ha inventato e costruito una piattaforma dove posizionare la consolle da deejay che utilizza nei suoi spettacoli in Sicilia. Gerry Scotti ne prende il controllo per far ballare  il pubblicoL’invenzione non ha convinto la platea.

tu si que vales maurizio raciti

La giovanissima Chiara Censori porta in scena un numero di pattinaggio artistico su rotelle. La ragazza è campionessa italiana. Standing ovation per lei : 94% di gradimenti ed i quattro si.

I Candymen portano in scena un numero originale. Travestendosi da manichini si trasformano in un gruppo di spogliarellisti, rimanendo in slip.

tu si que vales Candymen

Secondo la giuria il numero è stato ironico e divertente. I Candymen passano con quattro si.

La giuria è ora chiamata a valutare sei imitatori di Adriano Celentano. Devono affrontare la prova di canto, di ballo e di somiglianza della voce e delle movenze tipiche del Molleggiato. Solo uno è riuscito a vincere la sfida.

 Jose e Dani si esibiscono in un numero complesso sul trapezio. I due acrobati sono molti agili e preparati. I due hanno avuto una relazione, anche se non sono più fidanzati, hanno scelto di continuare a lavorare insieme.

Torna l’ uomo giraffa, Sethward Allison, che stavolta interpreta un polpo imbranato. Con i suoi tentacoli abbraccia Rudy Zerbi. per la platea l’esibizione non vale.

il diciannovenne Vako è riuscito a risolvere, in 1 solo minuto e 42 secondi, quattro cubi di Rubik in apnea. In acqua è più difficile ragionare perchè inizia a venir meno l’ossigeno. Il giovanissimo georgiano conquista lo studio.

tu si que vales vako

Lory Asmr è un esperto di tecniche rilassamento. I giudici, muniti di cuffie, di una mascherina per dormire, di una copertina di pile e di un peluche, ascoltano dei suoi suoni emessi dal ragazzo attraverso l’utilizzo di vari oggetti. Lory ottiene quattro si ma solo il 5% di gradimento della giuria popolare.

Sulle note di I was made for lovin’ you dei Kiss , i Rockers Stars si esibiscono in un numero acrobatico. Hanno trasformato delle grandi camere d’aria in uno strumento saltellante con cui esibirsi.

I  Rockers Stars passano alla fase successiva. Mammucari, Castrogiovanni e Sakara ,incuriositi, provano la loro invenzione.

Un gruppo di ragazzi, gli Avarage Perugia, vuole far conoscere al pubblico il dodgeball. Il gioco è molto simile a “palla avvelenata”. Devono sfidarsi due squadre composte da sei concorrenti. Il gioco consiste nell‘eliminare tutti gli avversari nel minor tempo possibile.

Tu si que vales diretta 9 novembre – Il signor Egisto per la Scuderia Scotti.

Ci si avvia alla conclusione di Tu si que vales con l’ultima esibizione.

Il signor Egisto, nel tempo libero, si diverte a ballare in discoteca. Gerry potrebbe aver trovato una nuova leva per la sua Scuderia Scotti. Nonostante il 66% dei si e tre no, Scotti non demorde e fa riesibire Egisto per una seconda votazione: la percentuale sale a 74%. Alla terza riesce a raggiungere il 98% .

Egisto può salire a bordo sul gommone della Scuderia.

Termina così la puntata di Tu si que vales.



0 Replies to “Tu si que vales – diretta 9 novembre 2019: una nuova leva per la Scuderia Scotti”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*