Stati Generali Rai 3 – torna Serena Dandini con la nuova edizione

Sei nuove puntate con molti ospiti fra i quali Neri Marcorè, Elio delle Storie Tese e Rocco Tanica.


Serena Dandini torna su Rai 3 con Stati Generali. L’appuntamento è in prima serata a partire dal 21 novembre. Saranno complessivamente sei puntate in prime time che andranno in onda nella collocazione del giovedì. Stati Generali prende il posto di A raccontare comincia tu con Raffaella Carrà la cui ultima puntata è prevista il 14 novembre.

Stati Generali Rai 3 puntate

Stati Generali Rai 3 – gli ospiti della prima puntata dello show di Serena Dandini

Stati Generali ospita in questa edizione, tra gli altri, tutte le settimane, Martina Dell’Ombra ovvero Federica Cacciola all’anagrafe, Cinzia Leone, Lucia Ocone, Edoardo Ferrario, Germana Pasquero, Elio delle Storie Tese e Rocco Tanica.

La novità è rappresentata dal ritorno in un programma satirico di Neri Marcorè. L’artista infatti sarà presente tutte le settimane e quasi sicuramente lo rivedremo in vecchie e nuove parodie. Alcune di queste parodie sono diventate un vero e proprio cult. Una delle migliori è quella in cui è imitato Alberto Angela.

Partecipano anche molti altri personaggi che varieranno di settimana in settimana. Inoltre ci saranno i contributi video di The Pills, le Sbratz e Natalino Balasso. E sono presentate le copertine di Starmale. Una sorta di mensile che vuole essere la parodia di Starbene e parla di malesseri, disagi e di cose brutte. L’ideatore del mensile è Emanuele Martorelli.

Stati Generali Rai 3 cast

Stati Generali Rai 3 – il format del programma

Stati Generali mantiene in un certo senso lo stesso clima e le medesime atmosfere del programma andato in onda lo scorso anno in occasione dei 30 anni de La tv delle ragazze. In particolare è riproposto lo stesso clima da assemblea costituente. Il programma è un vero e proprio mix di vari generi, tutti quelli cari alla vecchia La tv delle ragazze che adesso sono riproposti in chiave moderna.

Tutti i segmenti spettacolari: fantasia, satira politica, satira di costume ed incursioni nella realtà. Il particolare si vuole offrire una fotografia, scattata però sotto l’ottica dell’ironia dell’Italia in un momento molto particolare.

Inoltre nel programma sarà presente anche Elianto, ovvero un ex concorrente di Italia’s Got Talent. La sua caratteristica è di improvvisare con la chitarra i testi, lo ha fatto durante le puntate di IGT a cui ha partecipato. Creativo ed irriverente racconta il mondo trasformandolo in musica.

Stati Generali Rai 3 – autori e regia

Stati Generali ha scritto da Serena Dandini, Valentina Amurri, Paolo Sardelli e Paola Cannatello. Tra gli altri personaggi che partecipano alla scrittura, ci sono Ivan Cotroneo, Laura Grimaldi, Ennio Meloni e Flavio Muccitelli.

La regia è di Caterina Pollini.

Gli esordi della Dandini a La Tv delle ragazze

La Dandini aveva esordito su Rai 3 lo scorso anno con La tv delle ragazze – gli Stati Generali 1988-2018. Questo appuntamento voleva ricordare i 30 anni di uno dei programmi cult della vecchia terza rete: La tv delle ragazze.

L’appuntamento divenuto un cult, fu molto amato dal pubblico all’epoca ed ebbe un seguito abbastanza consistente. In ogni puntata ospitava molti personaggi, allora sconosciuti, che successivamente e proprio grazie a La tv delle ragazze sono diventati popolarissimi. Qualche nome per tutti: Angela Finocchiaro, Maria Amelia Monti, Sabina Guzzanti, Carla Signoris, Francesca Reggiani, Cinzia Leone e Syusy Blady.



2 Replies to “Stati Generali Rai 3 – torna Serena Dandini con la nuova edizione”
  • Avatar

    Antonio Peluso

    Vorrei intervenire

  • Avatar

    simona

    vorrei partecipare come pubblico.
    siccome sono di Bologna vorrei sapere delle info se è in diretta o differita (quale giorno e orario) e dove sono collocati i studio.
    grazie.

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*