Conto alla rovescia dal 18 novembre su Canale 5


Il format tutto italiano del nuovo game show della fascia preserale di Canale 5.


Da questa sera lunedì 18 novembre Canale 5 manda in onda il nuovo quiz preserale dal titolo Conto alla rovescia. Al timone sempre Gerry Scotti nella medesima fascia oraria alle 18:45.

Archiviato il game Caduta Libera, Gerry Scotti proponi una novità nel settore del game show. Conto alla rovescia è un format originale di casa nostra prodotto da Banzai Italia e RTI.

Conto alla rovescia 18 novembre

Conto alla rovescia – come funziona il nuovo gioco condotto da Gerry Scotti

Per Gerry Scotti Conto alla rovescia è una nuova avventura professionale ed ecco come funziona. Ci sono 5 concorrenti che si affrontano in varie fasi di gioco.

I protagonisti dovranno rispondere alle domande di Gerry Scotti facendo i conti con un nemico inesorabile: il tempo che scorre velocemente. Per questo motivo dovranno dimostrare grande preparazione, abilità e soprattutto velocità nel dare la risposta esatta al quesito posto.

Al termine di ogni fase di gioco, sarà eliminato un concorrente. Si giunge così, di fase in fase, alla parte finale in cui sarà in palio il montepremi della puntata.

Conto alla rovescia – le varie fasi del quiz

Ogni puntata è composta da quattro fasi del quiz in un vero e proprio conto alla rovescia in continua in attesa del gioco finale.

La prima fase si chiama “passo o chiudo”. Il concorrente o risponde e chiude oppure passa il turno.

Seconda fase: “le eccezioni”. Dodici risposte, di cui alcune sono vere e tre false per i concorrenti.

Terza fase: “sembra ieri”. È il gioco in cui i concorrenti devono conoscere la storia del nostro recente passato. Il loro compito è collocare gli eventi accaduti tra gli anni Cinquanta e il 2000.

Conto alla rovescia puntate

L’ultima fase è rappresentata da “i vasi comunicanti”. Funziona in questo modo: ci sono cinque materie tra le quali bisogna scegliere e 5 indizi che vengono svelati in maniera progressiva. Alla conclusione c’è un duello finale tra i concorrenti che sono giunti a questa fase.

Il conto alla rovescia è previsto in ognuno dei giochi e serve a stabilire chi continua è chi viene eliminato.

Conto alla Rovescia – il time out

Il concorrente che ha superato tutte le fasi precedenti affronta il time out, ovvero il round finale. Questa fase ha un ritmo serrato e sicuramente darà delle forti emozioni. Infatti il finalista ha 3 minuti a disposizione nel corso dei quali dovrà fornire 20 risposte esatte.

Il campione di Conto alla rovescia ha la possibilità di vincere oltre 100.000 euro a puntata. E potrà così difendere il titolo.

Conto alla rovescia – quanto dura

Il nuovo game show è un vero e proprio esperimento e già si sa quanto dura in video. Farà compagnia ai telespettatori di Canale 5 nella fascia preserale per circa due mesi. Subito dopo torna Paolo Bonolis con Avanti un altro! E successivamente, in primavera, è prevista un’altra edizione di Caduta Libera.



0 Replies to “Conto alla rovescia dal 18 novembre su Canale 5”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*