Categorie: Intrattenimento

Live Non è la D’Urso diretta 18 novembre 2019 : La Parisi confessa di aver subito violenza

Lunedì 18 novembre, alle 21.25 in diretta su Canale 5, è andata in onda una nuova puntata di Live Non è la D’Urso, con la conduzione di Barbara D’Urso.

La conduttrice ospiterà la showgirl Heather Parisi che vive da anni ad Hong Kong con la famiglia. La cantante di Cicale e Disco Bambina si sottoporrà alle cinque sfere insieme al marito.

Anche il critico d’arte Vittorio Sgarbi ed il giornalista Vittorio Feltri si sottoporranno alle cinque sfere.

Infine il salotto di Live Non è la D’urso ospiterà nuovamente Taylor Mega e per la prima volta entrerà in studio Laura Desirée, star di Naked News, notiziario condotto da donne svestite.

Live Non è la D’Urso diretta 18 novembre – temi, ospiti, sfere

La diretta del 18 novembre di Live Non è la D’urso inizia con il riassunto dei temi che verranno affrontati durante la puntata e degli ospiti che affronteranno le cinque sfere.

La conduttrice presenta i primi due ospiti: Heather Parisi ed il marito Umberto. Prima di sottoporsi alle sfere, viene mandata in onda una clip che ripercorre la carriera della showgirl.

Oltre al percorso artistico, viene ripercorsa anche la storia della nascita dei due gemelli, nati grazie alla fecondazione assistita.

Umberto racconta che la gravidanza è stata voluta da entrambi anche se erano pienamente consapevoli che la Parisi aveva già 50 anni. Per il marito è naturale che due persone che si amano decidano di mettere al mondo dei figli.

La conduttrice presenta i cinque sferati: Alba Parietti, Alessandra Mussolini, Paolo Brosio, Emanuela Aureli e Milena MIconi.

Alessandra Mussolini condivide la scelta della Parisi di aver allargato la famiglia in età matura, lo reputa un grande atto d’amore far nascere dei bambini.

Secondo Paolo Brosio i figli sono doni del signore e non si procreano in provetta. La showgirl doveva fermarsi alle due figlie che per vie naturali, senza aver ricorso alla scienza; in quanto la donna non può essere una “cavia per gli esperimenti”.

Tutto il parterre femminile si schiera contro di lui perché non si può togliere la possibilità ad una donna, di qualsiasi età, di diventare madre.

Emanuela Aureli non può che essere a favore delle gravidanze in tarda età in quanto ha avuto Giulio all’età di 42 anni.

Milena Miconi invece vuole sapere se i coniugi hanno mai pensato di adottare dei bambini anziché ricorrere alla fecondazione assistita. Umberto risponde alla domanda spiegando che l‘iter dell’adozione è molto lungo e complesso, soprattutto per genitori maturi.

Le cinque sfere svaniscono mentre Umberto si è recato dietro le quinte per andare a prendere i gemelli.

Live Non è la D’Urso diretta 18 novembre – La confessione shock di Heather Parisi sulle violenze fisiche e psicologiche subite

Rimanendo da sola con Barbara D’Urso, la showgirl ha avuto il coraggio di raccontare per la prima volta in televisione di essere stata vittima di violenze fisiche e psicologiche. Non ha mai voluto parlarne prima ma nello studio di Live si sente protetta.

Non svela il nome del carnefice, né quanti anni fa è accaduta la vicenda. Per 7 anni ha subito botte, insulti e schiaffi fino a quando un giorno ha sbattuto la porta di casa ed è andata a vivere da un’amica.

Per la D’Urso la confessione della Parisi è un espediente per ricordare a tutte le donne che: uomo che ti picchia è un uomo non ti ama”. Al primo schiaffo bisogna prendere la valigia ed andare via.

Prima di congedare Heather Parisi, la conduttrice fa entrare in studio i gemelli Elizabeth e Dylan, accompagnati dal padre.

I bambini conoscono già 4 lingue ed Elizabeth in cinese dice alla conduttrice “Sei Bellissima”.

Live Non è la D’Urso diretta 18 novembre – I VIP in difficoltà

La conduttrice di Live Non è la D’Urso si occupa ora dei VIP in difficoltà economiche. C’è chi vive con pensioni bassissime, chi è gravi problemi economici e chi ha scelto di cambiare radicalmente lavoro.

Gli ospiti sono Simona Izzo, Gianfranco D’Angelo, Ivano Michetti dei Cugini di campagna, Barbara Bouchet, Valentina Dallari, Sylvie Lubamba, Daniele Interrante e Riccardo Signoretti.

La prima a prendere la parola è Simona Izzo la quale tiene a sottolineare che, al contrario di quanto riportato dai giornali, non percepisce mille euro bensì prende di più perché ha fatto un ricorso all’INPS per farsi rivalutare la pensione. La somma non le basta e per tale motivo continua a lavorare.

Per Daniele Interrante è decisamente inopportuno sbandierare in televisione che gli artisti prendano poco di pensione quando ci sono famiglie che non riescono ad arrivare a fine mese, sia per le pensioni misere, sia perché moltissimi giovani non lavorano.

Secondo Riccardo Signoretti gli artisti dovevano risparmiare di più quando avevano molti soldi in tasca anziché sperperarli per fare una “vita dorata”. Gianfranco D’Angelo non si lamenta dei 1.700 euro che percepisce mensilmente ma è stato costretto a ridimensionare il suo tenore di vita.

Sylvie lubamba, che ha lavorato per molti anni in televisione, ha richiesto il reddito di cittadinanza. Solo tra un mese avrà la risposta.

Molti artisti non riuscendo più a lavorare in maniera assidua nel mondo dello spettacolo, hanno scelto di cambiare radicalmente vita. Uno tra questi è Michael Cadeddu, conosciuto come il “nipote” di Lino Banfi nella fiction Un medico in famiglia. Ora vive in Germania e fa il fantino.

Anche Nick Luciani, voce storica per vent’anni del complesso I cugini di campagna, trovandosi sul lastrico ha scelto di optare per i lavori manovali.

La dj Valentina Dallari è stata accusata di aver rubato dei soldi per una serata in discoteca che non ha mai realizzato. La deejay si trovava nella località della serata, gli organizzatori hanno dapprima cambiato l’hotel di pernotto e poi ha scoperto che doveva esibirsi in una cantina di hotel piena di muffa. E così lei ed il suo manager hanno deciso di andare via.

La Dallari spiega che da contratto, firmato da ambo le parti, se un minimo dettaglio cambia senza preavviso, l’artista percepisce lo stesso il cachet anche se la serata non si è svolta.

Ettore Andenna, conduttore storico di Giochi senza frontiere, ha messo su un allevamento di polli insieme alla moglie.

Ogni settimana Live Non è la D’Urso si occupa di un esperimento sociale. Dopo la suora incinta è il turno di Patrizia De Blanck che ha finto per un giorno di essere caduta in disgrazia. Davanti alla Galleria Alberto Sordi a Roma, portando con sè un cartello con su scritto ” Sono la contessa De Blanck , ho perso tutto, aiutatemi!” cerca di comprendere la reazione della gente e di racimolare qualche soldino dai passanti per comprare i croccantini ai suoi cani.

Live Non è la D’Urso – Feltri e Sgarbi contro tutti

A Live Non è la D’Urso è il momento di Feltri e Sgarbi contro tutti. I due Vittorio più irriverenti della televisione italiana sono pronti a sottoporsi insieme alle cinque sfere. Il critico d’arte ed il giornalista moltissimi anni fa parteciparono insieme ad una puntata di Telemike con l’ indimenticato Mike Bongiorno.

Prima di iniziare il confronto, viene mandato in onda un filmato che raccoglie i numerosi scontri che Feltri e Sgarbi hanno avuto in varie trasmissioni televisive.

Alda D’Eusanio riferisce a Feltri che è l’idolo dei giovani. Nessuno di essi ha mai letto un suo articolo ma conoscono a memoria gli scontri in TV. La giornalista gli chiede : “ma i giovani che navigano sul web a vedere i suoi video, ridono di lei o con lei?”.

Vittorio Feltri non è consapevole di essere così seguito da giovani. Spiega che quando lo invitano nelle trasmissioni si irrita quando il conduttore gli porge una domanda e lui non ha il tempo di rispondere perché viene immediatamente attaccato.

Vladimir Luxuria racconta che Feltri cinque anni fa ha preso la tessera Arcigay ma lei non gradisce il linguaggio offensivo che utilizza quando parla di omosessuali. Per il giornalista è assurdo fare un “guerra al dizionario” quando le parole forti di cui si serve per definirli sono contenute nei migliori vocabolari della lingua italiana.

L’ex deputata si è sentita offesa non solo delle parole di Feltri ma anche delle affermazioni di Sgarbi che la definisce unatravestita che si vendeva” quando la conobbe più di vent’anni fa. Da qui si scatena un duro scontro tra Luxuria e Sgarbi che sfocia nella volgarità e nelle troppe parolacce.

La conduttrice ora si sofferma brevemente sulla discussione a distanza avuta tra Feltri e la Gruber.  La giornalista di Otto e mezzo lo ha definito un “poveretto in andropausa” mentre il giornalista ha ribattuto invitandola a farsi  un “lifting al cervello”. 

Vittorio Feltri visibilmente irritato dai continui attacchi delle cinque donne sferate, abbandona lo studio.

Live Non è la D’Urso – Le star osé

Live Non è la D’Urso torna a trattare temi piccanti come quello delle star osé.

Elisa Bartolotti, ex coniglietta di Palyboy ha deciso di operarsi per tornare vergine e per vendere poi all‘asta la sua verginità.  Dopo l’operazione della ricostruzione della membrana, dovrà rimanere casta per almeno quaranta giorni.

LDopo essere stata sfruttata ampiamente dagli uomini, vuole capire quanto un uomo è disposto a dare per averla.

Secondo Roberto Alessi una “verginità riciclata” non può avere lo stesso valore di una “verginità pura”.

Barbara D’Urso accoglie in studio Taylor Mega con un spritz pronto per lei dato che la scorsa settimana l’influencer, in collegamento, era apparsa in video ubriaca. Ha confessato di aver bevuto 4 vodke egiziane.

Milly D’Abbraccio ha deciso di abbandonare le scene per sempre. Non si è mai pentita di aver girato dei film a luci rosse ma è giunto il momento di ritirarsi. Vuole però dedicarsi al canto: vuole mostrare al pubblico il suo talento accennando Parole parole di Mina.

La signora Erminia , dopo aver lasciato Mario in Kenya, ha passato un pomeriggio con alcuni spogliarellisti. Questa sera è in collegamento dal suo appartamento con i sei giovani.

Ci si avvia alla conclusione con l’ingresso dell‘ultima ospiteLaura Desirée, star canadese famosa per condurre le Naked news, ovvero un notiziario durante il quale si spoglia rimanendo senza veli.

Il notiziario va in onda in pieno giorno: si inizia dalle 9 del mattino fino alle 5 del pomeriggio. Lei e le sue colleghe realizzano anche dei servizi e reportage completamente svestite. Per provocazione Milly D’Abbraccio e Laura Desirée si scambiano un bacio appassionato.

Termina così la puntata di Live Non è la D’Urso.

Irene Verrocchio

Figurante/opinionista nella trasmissione televisiva Forum di Mediaset. Laurea in sociologia all'Università Gabriele D'Annunzio di Chieti con 110 su 110. Ha una grande passione per il giornalismo.

Condividi
Pubblicato da

Articoli Recenti

#CR4 – La Repubblica delle donne 11 dicembre – ospite Chiara Appendino

#CR4 - La Repubblica delle donne torna questa sera mercoledì 11 dicembre, in prima serata su Retequattro. #CR4 - La…

6 ore fa

Stasera in tv mercoledì 11 dicembre 2019 – i programmi in onda

Stasera, mercoledì 11 dicembre 2019, in tv verrà trasmessa l'ultima puntata della fiction I Medici Nel Nome Della Famiglia su Rai…

6 ore fa

Le Iene Show 10 dicembre 2019 – Un altro tassello del caso Chico Forti

Le Iene Show 10 dicembre.  Alle 21.25, su Italia 1, comincia una nuova puntata de Le Iene Show con la…

9 ore fa

Antonino Chef Academy 10 dicembre – ospiti Andrea Bombana e il padre di Chef Cannavacciuolo

Antonino Chef Academy va in onda questa sera martedì 10 dicembre su Sky Uno. Sono gli ultimi cicli didattici per…

13 ore fa

Hearts of Christmas su La5 – trama, cast, finale

La5 trasmette questa sera in prime time il film Hearts of Christmas. L'appuntamento è alle 21:10 sul canale 30 del…

17 ore fa

Champions League Inter – Barcellona – 10 dicembre su Canale 5

Per la Champions League martedì 10 dicembre 2019 va in onda la partita Inter Barcellona. La trasmette in diretta Canale 5…

17 ore fa