Grande Amore 2020 Rai 3 – Carla Signoris torna alla conduzione dal 2 febbraio 2020


La consorte di Maurizio Crozza torna su Rai 3 con il programma che racconta le grandi storie sentimentali del passato e di oggi.


Carla Signoris torna alla conduzione di Grande Amore su Rai 3 a partire da domenica 2 febbraio 2020. L’appuntamento è nella fascia dell’access prime time alle 20:25. Saranno complessivamente sei puntate al timone delle quali c’è ancora una volta la moglie di Maurizio Crozza, ovvero Carla Signoris. La prima edizione era andata in onda nella primavera del 2019.

Grande Amore 2020 Rai 3 – anticipazioni seconda edizione

Grande Amore torna con Carla Signoris con la seconda edizione. Il docu-reality presenta una serie di ritratti inediti dei personaggi del nostro tempo che si sono fatti conoscere in settori differenti. Carla Signoris racconterà i protagonisti del mondo del teatro, della televisione, della storia e della musica.

Tutto questo avverrà attraverso le riflessioni sul legame sentimentale più importante della loro vita. La love story insomma che ha segnato le proprie esistenze e li ha fatti conoscere ai telespettatori dal punto di vista umano.

Le vicende di cui si occupa il programma condotto da Carla Signoris spazia a tutto campo nel settore sentimentale. La conduttrice e narratrice si occupa infatti di differenti storie d’amore. Parlerà di passioni giovanili durate molto poco e poi concluse, di grandi unioni senza tempo tra protagonisti che sono stati insieme anche da oltre 40 anni. Insomma amori sereni, contrastati, fragili e solidi saranno alla base del programma che ha il fine di appassionare il pubblico.

Naturalmente Carla Signoris racconta le love story con un taglio differente dal pettegolezzo e inducendo anche una riflessione nei telespettatori.

Grande Amore 2020 Rai 3 Carla Signoris

Grande Amore 2020 Rai 3 – i protagonisti

Tra i grandi protagonisti della seconda edizione di Grande Amore ci sono Lino Banfi e la amatissima moglie Lucia, Pino Daniele e Fabiola Sciabbarrasi la donna che gli ha dato tre figli. Non può mancare nelle grandi love story la favola triste di Lady Diana e del Principe Carlo d’Inghilterra: una vera e propria fiaba all’incontrario conclusasi drammaticamente con la morte della protagonista a soli 36 anni, sotto il ponte dell’Alma a Parigi.

Carla Signoris raccolta anche la storia d’amore di Luciano Pavarotti e Nicoletta Mantovani. Infine si occupa del legame sentimentale che ha unito per tanti anni il regista Elio Petri all’attrice Giuliana De Sio, all’epoca molto giovane.

E tra le love story di oggi ce ne sarà una molto particolare. I protagonisti sono l’attore Francesco Montanari e la conduttrice e attrice Andrea Delogu. I telespettatori incontrano settimanalmente la Delogu nel programma Stracult su Rai 2, di cui è una delle conduttrici.

Nella prima puntata si parla di Lino Banfi e della moglie. Verranno svelati molti episodi inediti della grande storia d’amore che unisce nonno Libero, ovvero Lino Banfi, alla moglie Lucia attualmente malata.

Il contributo delle Teche Rai

Come già era accaduto nella prima edizione, accanto alle interviste dei protagonisti, ci sono i preziosi contributi delle Teche Rai. Foto e video, amatoriali filmati editi ed inediti dei protagonisti di puntata, si susseguono al racconto e alle testimonianze delle coppie di puntata.

Daranno il loro contributo anche le persone che hanno conosciuto i due partner della coppia protagonista degli appuntamenti in access prime time. A tutto questo si aggiungono il racconto e le riflessioni di Carla Signoris che arricchisce la vicenda sentimentale dei protagonisti con un contributo che non sfocia mai nel pettegolezzo puro.



0 Replies to “Grande Amore 2020 Rai 3 – Carla Signoris torna alla conduzione dal 2 febbraio 2020”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*