Mia Martini Fammi sentire bella con Sonia Bergamasco il 27 febbraio su Rai3


Sonia Bergamasco racconta la vicenda professionale e privata dell'artista a 25 anni dalla sua morte.


Va in onda il 27 febbraio in prima serata su Rai 3 il docufilm dal titolo Mia Martini, Fammi sentire bella.

Si tratta di un omaggio che la terza rete attualmente diretta da Silvia Calandrelli dedica alla grande artista che scomparsa 25 anni fa, il 12 maggio 1995. Il docufilm ha come protagonista Sonia Bergamasco che guida i telespettatori attraverso un lungo percorso. Il fine è rievocare la vita personale e professionale di Mia Martini. La realizzazione è di Indigo Stories con la produzione di Alessandro Lostia. La regia è di Giorgio Verdelli.

Mia Martini Fammi sentire bella con Sonia Bergamasco il 27 febbraio su Rai3

Sonia Bergamasco dunque è la voce narrante di un racconto corale. I protagonisti sono artisti che hanno incontrato Mia Martini fino a pochi giorni prima della sua morte. Ma sono anche le testimonianze della sua famiglia. Intervengono le sorelle Leda, Olivia e soprattutto Loredana Bertè. Parlano anche i nipoti Manuela e Luca per raccontare l’aspetto più familiare e delicato della zia Mimì.

Ma naturalmente intervengono anche persone che hanno incontrato Mia Martini e i grandi autori che hanno scritto brani da lei interpretati. A dare il proprio ricordo su Mia Martini ci sono Dori Ghezzi e Caterina Caselli.

Mia Martini Fammi sentire bella - Sonia Bergamasco

Mia Martini, Fammi sentire bella è dunque un vero e proprio percorso autobiografico di Mia Martini. L’artista non è stata soltanto una donna fragile e squassata dalle ignobili dicerie che erano state fatte sul suo conto.

Ma è anche una donna che era riuscita a risalire la china in momenti bui della sua carriera. Aveva infatti abbandonato la scena. Ma era anche tornata a Sanremo riuscendo a dare una interpretazione ironica e quasi sovversiva della sua vita anche nei momenti più drammatici.
Rai 1 ha dedicato a Mia Martini un tv-movie interpretato magistralmente da Serena Rossi.Il film, dal titolo Io sono Mia, è andato in onda la scorsa primavera con un ottimo gradimento di pubblico.

Mia Martini Fammi sentire bella – il docufilm

Adesso si realizza un altro percorso che vuole celebrare Mia Martini in un momento importante per la musica italiana. il docu-film vuole anche descrivere, proprio attraverso la breve vita dell’artista, una parte del nostro recente passato.

Il pensiero è rivolto anche ai giovani perché Mia Martini attraverso ogni singola canzone, voleva inviare un messaggio semplice e spontaneo a tutti coloro che la ascoltavano.

Inoltre c’è da sottolineare l’arrivo del nuovo singolo Fammi sentire bella che dà il nome al film. Si tratta di un brano scritto da Giancarlo Bigazzi Angelo Valsiglio. E’ stato pubblicato postumo da Sugar e sarà disponibile a partire dal 28 febbraio in tutte le piattaforme streaming e negli Store digitali. Ricordiamo che i telespettatori potranno ascoltarlo perché è contenuto nel docufilm sulla vita di Mia Martini.

Filmati inediti e regia di Giorgio Verdelli

Nel progetto sono contenuti anche firmati assolutamente inediti mai andati in onda. E’ stata fatta una ricerca accurata non sono nel materiale d’archivio ma anche su altri materiali in possesso delle persone che l’avevano conosciuta.

Giorgio Verdelli è un autore televisivo che ha realizzato programmi andati in onda prevalentemente su Rai 2 e dedicati ai grandi artisti della musica leggera. Ricordiamo ad esempio il ciclo Unici, trasmesso in passato proprio dalla seconda rete di viale Mazzini



0 Replies to “Mia Martini Fammi sentire bella con Sonia Bergamasco il 27 febbraio su Rai3”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*