Il dolce sapore dell’amore su Rai 2 – trama, cast, finale


La pellicola è di genere romantico e racconta di nn amore nato tra due persone sconosciute ma fruitrici della medesima eredità.


Rai 2 propone nel pomeriggio di oggi martedì 11 febbraio il film tv dal titolo Il dolce sapore dell’amore. Fa parte di un più ampio ciclo di pellicole romantiche dal titolo Una settimana d’amore. L’esordio della prima, Il dolce sapore dell’amore è oggi alle 16:35. Tutte le altre  andranno in onda, l’una dopo l’altra, fino al 14 febbraio giorno di San Valentino.

La caratteristica del ciclo è la seguente: ogni pellicola è presentata da Bianca Guaccero alla conclusione della puntata quotidiana di Detto Fatto.

Il dolce sapore dell'amore dove è girato

Il dolce sapore dell’amore – cast, regia, attori, riprese, location

Il cast del film tv Il dolce sapore dell’amore è composto dagli attori: Nikki Deloach (Il paese di Natale), Dylan Neal, Alison Wandzura, Karen Holness, June B. Wilde, Bailey Skodje, Justine Warrington, Matt Hamilton. La regia è di Ron Oliver.

Le riprese si sono svolte a Vancouver nella British Columbia in Canada. Infatti la produzione è canadese e americana. Risale al 2018 ma arriva in prima visione in Italia. Negli Stati Uniti è stato distribuito dalla Hallmark Channel che lo ha anche prodotto, insieme a Crown Media Productions e Side Street Post.

Il titolo originale è Truly, Madly, Sweetly. La pellicola naturalmente è di genere sentimentale. La durata è di circa un’ora e 30 minuti.

Il dolce sapore dell'amore wikipedia

Trama del film tv

La trama del film tv ha come protagonista Natalie Morgan (Nikki Deloach), proprietaria di un’impresa di foodtruck in San Francisco. L’attività principale è la vendita di cupcake. Ma Natalie fatica ad arrivare alla fine del mese perché le entrate sono scarse.

Il protagonista maschile invece è Eric Schneider (Dylan Neal), manager finanziario e padre divorziato. I due vivono vite completamente diverso l’uno dall’altra. Ma per una circostanza singolare si incontreranno. Infatti la zia di Eric, Beatrice, che da tempo è anche cliente di Natalie, muore. Lascia in eredità a tutti e due un edificio nel quale è situata anche una panetteria che ha vissuto di grande prestigio In tempi passati.

Così improvvisamente Natalie ed Eric vengono a sapere di essere gli unici eredi della signora Beatrice. Quando vengono convocati dal notaio per l’assegnazione dell’eredità, si rendono conto che non sarà facile vendere l’edificio in quanto è bloccato da un vincolo architettonico. Si tratta infatti di un palazzo storico.

Eric e Natalie vanno allora alla ricerca della vecchia panetteria. E decidono di rimodernarla nel tentativo di riportarla all’antico splendore. Questo programma consente ai due protagonisti di trascorrere molto tempo insieme.

Natalie però vorrebbe che il loro rapporto si limitasse soltanto all’aspetto prettamente commerciale.

Il dolce sapore dell'amore wikipedia

Il finale del film

La parte finale del film riserva naturalmente un colpo di scena di carattere romantico sentimentale. Ma il destino ha deciso diversamente. Infatti ad un certo punto, Natalie esprime al suo socio la chiara volontà di porre fine alla partnership, prima dell’inaugurazione del nuovo forno.

Questa decisione coglie di sorpresa Eric. Ma in effetti non è la precisa volontà di Natalie che si accorge di provare un sentimento per Eric. La sua condizione di papà divorziato, le mette inizialmente paura. Ma dopo scoprirà che al dolce sapore del pane si unisce il dolce sapore dell’amore.

Alcune curiosità: l’antico panificio presente nel film tv era realmente esistito nella città di Abbotsford, una cittadina situata al confine con l’area metropolitana di Vancouver. Inoltre gran parte del cibo presente nella panetteria viene mostrato sul bancone scoperto. Viene così contraddetta una elementare regola igienica secondo la quale ogni bancone alimentare deve essere protetto da un velo trasparente, per evitare polvere ed altri agenti contaminanti.



0 Replies to “Il dolce sapore dell’amore su Rai 2 – trama, cast, finale”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*