x

Connect with us

x

Intrattenimento

L’Eredità Antonella da Marigliano nuova campionessa, eliminata Benedetta

Esce definitivamente di scena la campionessa dei record. A L'Eredità si affaccia Antonella da Marigliano.

Pubblicato

il

L'eredità Antonella da Marigliano chi è
Esce definitivamente di scena la campionessa dei record. A L'Eredità si affaccia Antonella da Marigliano.
Condividi su

Colpo di scena domenica primo marzo a L’Eredità che ha una nuova campionessa la giovane Antonella da Marigliano, di professione insegnante. Questa volta la campionessa dei record Benedetta Arpioli è definitivamente eliminata.

L’Eredità Antonella nuova campionessa senza portafoglio

Dopo 29 puntate consecutive e venti ghigliottine affrontate la concorrente è entrata a pieno titolo nella storia del game show di Rai 1 condotto nella fascia preserale da Flavio Insinna.

Laureata in culture letterarie europee, Benedetta Arpioli esce di scena dopo aver conquistato un montepremi di 59.688 euro. L’ultima vittoria alla Ghigliottina è stata proprio il 29 febbraio. Nel corso della puntata pur avendo realizzato un percorso netto negativo, senza avere indovinato nessuna delle parole da scegliere, alla fine ha conquistato circa 6.000 euro.

L'eredità Antonella da Marigliano Benedetta eliminata

Per Benedetta Arpioli non sarà sicuramente un addio. Quasi certamente rivedremo la campionessa dei record nel corso delle puntate finali de L’eredità quando si scontrano i principali campioni dell’edizione in corso.

Purtroppo Benedetta Arpioli ha sofferto la conseguenza di non aver indovinato il Parolone di turno proprio nella fase del game show che assicura un posto per il Triello.

È stata battuta alla sfida dei 60 secondi da Valerio Corvelli, cuoco da Roma. Abbiamo assistito ad un confronto molto serrato e Benedetta ha perso soltanto per non avere individuato l’ultima domanda che era la seguente: “con quelle di maiale ci si fa il sugo“. La risposta era Spuntature. Valerio è riuscito così nell’intento di battere Benedetta e di arrivare al Triello. Ma non ce l’ha fatta ad arrivare ai calci di rigore dove si sono confrontate Antonella e Ilaria. Ad avere la meglio è stata Antonella da Marigliano arrivata così alla sua prima Ghigliottina.

La Ghigliottina del primo marzo

La prima Ghigliottina della giovane docente napoletana è stata anche abbastanza gratificante nella scelta delle parole. Infatti l’insegnante di italiano arriva con un montepremi di 190.000 euro. Nella scelta delle parole dimezza soltanto due volte mantenendo così la somma di 47.500 euro. Per vincere però tale cifra deve cercare la parola che unisce le altre cinque faticosamente conquistate a suon di Ghigliottina.

Le parole sono Società, Mantenere, Sala, Territorio e Remoto. La nuova campionessa sorride certa di aver indovinato il termine giusto, e vorrebbe consegnare la busta a Flavio Insinna prima dello scadere del minuto di tempo previsto dal regolamento.

Invece la parola è sbagliata. Antonella aveva scritto Passato. La parola giusta era Controllo.

La neo campionessa tornerà questa sera per difendere il titolo. Inoltre dovrà dimostrare di essere un personaggio in grado di catturare l’attenzione del pubblico del game show di Rai 1. Il rischio infatti è di diventare una meteora tra i partecipanti a L’Eredità.

L'eredità Antonella da Marigliano Triello

Chi è Antonella da Marigliano

La nuova campionessa viene da Marigliano, un centro in provincia di Napoli. Ha già partecipato a L’Eredità nel lontano 2010. E adesso ci riprova, perché la prima esperienza non era stata positiva.

Antonella insegna italiano ed ha affermato di essere una docente severa ma nel giusto. Scherza molto spesso con i suoi allievi mantenendo sempre le necessarie distanze. Sono stati proprio i suoi studenti al incoraggiarla per partecipare di nuovo al game show di Rai 1.


Condividi su
Continua a leggere
Advertisement
2 Comments

più commenti

  1. Eleonora

    2 Marzo 2020 at 12:24

    E’ un vero peccato che la bravissima Benedetta sia stata eliminata per colpa del solito gioco dei 60 secondi dove spesso e volentieri le domande sono totalmente sbilanciate. Infatti anche in questo caso le domande di Benedetta erano palesemente tutte molto più difficili rispetto all’avversario. Se fossi una che pensa ai complotti direi che sembra glie le abbiano messe apposta così difficili, conoscendo la sua preparazione e cultura, per eliminarla. In ogni caso quel gioco è troppo sbilanciato. E’ stata una vera ingiustizia. Ed è stato un vero peccato perdere una campionessa così brava e preparata come Benedetta che ha battuto ogni tipo di record dell’Eredità ma che allo stesso tempo è stata anche molto sfortuna e ha vinto meno di quello che avrebbe meritato.

  2. Sandro romano

    8 Marzo 2020 at 15:24

    Benedetta, non dovrei usare queste considerazioni a una donna colta e di classe come te,ma….nella vita tutto ha un inizio,uno sviluppo euna fine. Tu certamente comprendi che non potevi stare lì fino all’età pensionabile. Sei uscita di scena con lo stile che ti distingue. Hai lasciato,tanta amarezza nello spirito di molti spettatori ,come me, al,pensiero,che non entrerei più nelle loro case, ma poiché il,partito dell’ignoranza e delka maleducazione e il,primo Partito d’Italia purtroppo sarai la donna più sparlata,criticata,brutalmente offesa da epiteti irripetibili da una specie di energumeni che vanno ora tanto,di moda in questo Paese. Il troppo talento e capacità e una lama a doppio taglio. Se da un lato,ti,esalta,dall’altro ti circonda di nemici divorati dall’invidia.se potessimo trasformare l’invidia in carburante non avremmo bisogno del’petrolio,degli,arabi. Ora per te e tempo di ricostruire il tuo equilibrio spirituale,messo,a dura prova dall’esperienza vissuta. Sii serena, vivi una vita normale molto,più bella delka vita artificiale di campionessa. Sii felice e sappi che sei una donna di un fascino,speciale. Forse è proprio,questa la ragione di qualche delusione che stai sperimentando. Che tu sia felice . Ciao Benedetta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Advertisement

ARCHIVIO

Giugno 2022
L M M G V S D
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930  

Seguici su:

Maridacaterini.it è una testata giornalistica iscritta al registro della stampa del tribunale di Roma, al numero 187/2015 - P.Iva 05263700659 – Tutti i diritti riservati

Copyright © 2021 www.maridacaterini.it