Il fiume della vita: Yukon su Rai 2 – trama, cast, finale


La pellicola fa rivivere la notissima corsa all'oro del Klondike nella seconda metà dell'800.


Rai 2 propone nel pomeriggio di oggi domenica 15 marzo, alle 14.00, il film Il fiume della vita: Yukon. La pellicola arriva in Italia in prima visione assoluta. Si tratta di una produzione tedesca risalente al 2018 che non è mai andata in onda precedentemente neanche in patria.

La durata è di un’ora e 30 minuti. Il genere è drammatico.

Il fiume della vita Yukon attori

Il fiume della vita: Yukon – cast, regia, attori, riprese, location

Gli attori che compongono il cast del film tv Il fiume della vita Yukon sono: Dagna Litzenberger-Vinet, Florian Lukas, Milena Dreißig, Ulrike Kriener (Un’estate a Lanzarote), Taddeo Kufus, Trevor Carroll. La regia è di Mia Spengler.

Le riprese si sono svolte in parte in Germania, ma prevalentemente in Canada, proprio nelle vicinanze del fiume Yukon che dà il nome alla pellicola. Ricordiamo ai nostri lettori che lo Yukon è un fiume del Nord America, nasce nell’omonimo territorio canadese, attraversa l’Alaska e sfocia nel mare di Bering.

Il fiume è noto perché fu teatro della famosa corsa all’oro della metà dell’800. E la trama è proprio incentrata sulla corsa all’oro..

Il fiume della vita Yukon dove è girato

Il fiume della vita: Yukon – la trama del film in onda su Rai 2

La trama ha come protagonista Annika (Dagna Litzenberger-Vinet), una giovane donna che come professione è una cercatrice d’oro. Proprio per questo decide ad un certo punto della sua vita di ritirarsi a vivere sulle rive del fiume Yukon.

Ricordiamo che la corsa all’oro dello Yukon era nota anche come corsa all’oro del Klondike. Il prezioso metallo fu scoperto proprio in questi luoghi alla fine del XIX secolo. La protagonista della pellicola ha deciso di vivere cercando oro. E soprattutto desidera una vita tranquilla che solo quelle zone possono assicurarle.

La sua esistenza solitaria, ma serena, un giorno viene sconvolta dall’arrivo di Daniel (Florian Lukas), della madre Lisa (Ulrike Kriener), della sua ex moglie Frauke (Milena Dreißig) e del figlio Linus (Taddeo Kufus). Tutti si rifugiano nella sua casa perché intanto sta imperversando una tempesta ed hanno bisogno di un rifugio dove potersi riparare per la notte.

La famiglia è arrivata in Canada per realizzare il sogno di Daniel: ovvero vivere in prima persona l’avventura dei cercatori d’oro del Klondike.

Daniel però non era abituato alle intemperanze climatiche del Canada. Adesso non solo lui, ma tutta la famiglia, devono cercare di sopravvivere in un ambiente abbastanza ostile. Inoltre c’è da sottolineare che tutti sono arrivati in Canada senza alcuna preparazione.

Il finale del film

Nella parte finale del film Annika cambia idea sulla rivoluzione che è arrivata nella sua vita a causa dell’arrivo dei suoi familiari. Infatti viene a sapere che i quattro hanno perso completamente tutto. Non hanno più alcun mezzo di sostentamento ed è andata perduta una borsa di Daniel nella quale c’erano delle pillole salvavita. Senza queste pasticche Daniel non può vivere.

Ed allora inizia una vera e propria corsa contro il tempo per tentare di recuperarle. Annika parteciperà in prima persona ma le difficoltà che troverà sulla sua strada saranno moltissime. L’impresa si rivela dunque sempre più ardua mentre Daniel è addirittura in pericolo di vita.



0 Replies to “Il fiume della vita: Yukon su Rai 2 – trama, cast, finale”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*