Connect with us

Intrattenimento

Vite al limite 2020 – su Real Time le storie degli oversize

Il reality statunitense segue persone oversize nel tentativo di perdere peso e riconquistare una vita normale.

Pubblicato

il

Vite al limite 2020 Julius J.T.
Il reality statunitense segue persone oversize nel tentativo di perdere peso e riconquistare una vita normale.
Condividi su

Real Time sta trasmettendo dallo scorso 9 marzo 2020 il programma Vite al limite. L’appuntamento è ogni lunedì in prima serata alle 21:10. Il programma si occupa di seguire, per la durata di un anno, la vita di persone con una grave patologia di obesità.

I protagonisti hanno un peso iniziale che va dai 200 ai 350 kg e spesso anche oltre. Nel corso del reality tentano di perdere peso e avere così una vita più salutare. Il primo intervento a cui si sottopongono è un bypass gastrico che viene eseguito dal chirurgo iraniano Nowzaradan. La clinica dove vengono eseguiti questi interventi si trova a Houston in Texas. Mentre gli interventi più difficili sono eseguiti presso il Saint Joseph Medical Center sempre a Houston.

Vite al limite 2020 – la storia di J.T.

Nell’episodio in onda questa sera su Real Time, il protagonista è J.T. un giovane che pesa 400 kg ed è affetto da un linfedema di 45 kg su una gamba. Il linfedema è un accumulo di linfa che si verifica nei tessuti e può interessare prevalentemente gambe e braccia e talvolta anche altre parti del corpo.

Leggi anche --->  Che tempo che fa 16 ottobre, anticipazioni: Paolo Bonolis e i Maneskin tra gli ospiti

La fidanzata del protagonista di questa sera decide di condurlo a Houston perché il comportamento di J.T. è diventato insostenibile a causa della sua ossessione per il cibo.

La puntata segue tutto l’andamento del viaggio, la visita a cui si sottopone J.T.  e il responso del professor Nowzaradan. Vedremo se riuscirà a perdere un po’ di peso e tornare ad una vita meno difficoltosa di quella che sta vivendo adesso.

Vite al limite 2020 J.T.

Vite al limite 2020 – tutti pazienti della nuova stagione

Molti sono stati i pazienti della nuova stagione ancora in corso. Nella prima puntata del 9 marzo i protagonisti erano i fratelli John e Lonnie. I due sono completamente diversi. Ma hanno in comune la necessità di perdere peso. L’obiettivo è salvare la propria vita, ma anche i rispettivi rapporti.

Nella seconda puntata del 16 marzo la protagonista è Linsey. La giovane, con l’ossessione per il cibo, ha rovinato la sua vita. Le viene in aiuto il marito che la sostiene nel difficile percorso di perdere peso. La puntata documenta se il supporto del consorte riuscirà davvero ad aiutarla oppure se si dimostrerà deleterio.

Nella puntata del 23 marzo invece la protagonista è Bethany. La donna è una consulente aziendale, è diventata talmente obesa da non poter più lavorare. L’appuntamento con Vite al limite ha seguito il percorso di Bethany dal dottor Nowzaradan che ha cercato di bloccare la sua ossessione per il cibo.

Leggi anche --->  X Factor diretta 3 novembre: Fuori Jaco, ospite Morgan

Vite al limite 2020 protagonisti

I pazienti deceduti nel corso delle otto stagioni

Purtroppo non tutti i pazienti sono riusciti a frenare la loro fame saziabile e perdere peso. Ad esempio nella prima stagione del programma il protagonista Henry Foots è morto per le conseguenze di un incidente stradale dovuto proprio all’enormità della sua stanza.

Nel 2017 Robert Buchel ricoverato a Houston è deceduto per un attacco cardiaco. La morte è avvenuta purtroppo durante la messa in onda della serie. L’anno successivo, nella terza stagione sono morti due pazienti di cui uno aveva 30 anni e l’altro 50. Altri due protagonisti sono morti nel 2019. Avevano rispettivamente 29 e 42 anni.


Condividi su
Continua a leggere
Advertisement
Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement

ARCHIVIO

Dicembre 2022
L M M G V S D
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
262728293031  

Seguici su:

Maridacaterini.it è una testata giornalistica iscritta al registro della stampa del tribunale di Roma, al numero 187/2015 - P.Iva 05263700659 – Tutti i diritti riservati

Copyright © 2021 www.maridacaterini.it