Domenica In 12 aprile – Mara Venier si collega con Gina Lollobrigida


Ospiti nel giorno di Pasqua: Donatella Rettore, Rocio Murales,Daniele Liotti e Ricky Memphis.Ernst Knam confeziona uova di cioccolata.


A partire dalle ore 14:00 su Rai 1, Mara Venier torna in video con la puntata del 12 aprile di Domenica In.

La conduttrice è presente in video anche nel giorno di Pasqua. Nonostante il periodo complicato che il nostro Paese sta affrontando, il contenitore domenicale continua ad intrattenere i telespettatori. Questa è una Pasqua particolare, in quanto, per la prima volta, siamo costretti a restare a casa.

Domenica In 12 aprile – Gina Lollobrigida

Domenica In 12 aprile gina lollobrigida

L’ospite d’onore della puntata del 12 aprile è Gina Lollobrigida. La diva del cinema, in collegamento, racconta ai telespettatori un evento spiacevole che le è accaduto pochi giorni fa. La Lollobrigida ha subito un furto in casa ed ha scoperto che il colpevole del reato è una persona che conosceva bene la villa.

E’ l’operaio rumeno di 33 anni che le aveva eseguito dei lavori di ristrutturazione.Fortunatamente la refurtiva è stata recuperata e riconsegnata all’attrice dalle forze dell’ordine. Si tratta di oggetti preziosi come le statuette dei premi, alcune monete d’oro e dei gioielli.

Inoltre Gina Lollobrigida è da tempo in battaglia legale con il figlio che ha chiesto l‘interdizione della madre. Non sarebbe più in grado di gestire autonomamente il proprio patrimonio in quanto si lascerebbe influenzare dal suo giovane manager. La diva di recente è riuscita ad ottenere l’annullamento del matrimonio con l’imprenditore catalano Javier Rigau.

Domenica In – Il cast del film Un figlio di nome Erasmus

Mara Venier si collega con Rocío Muñoz Morales, Daniele Liotti, Ricky Memphis, Luca Bizzarri e Paolo Kessisoglu. Gli attori presentano il loro ultimo film Un figlio di nome Erasmus, diretto da Alberto Ferrari. I cinema sono chiusi da mercoledì 11 marzo e tutte le uscite previste in calendario sono state annullate.

Per tale ragione Un figlio di nome Erasmus è il primo film italiano ad alto budget a non essere proiettato nelle sale cinematografiche. Ma sarà disponibile da oggi sulle maggiori piattaforme online per quattro settimane.

Il film racconta la storia di quattro amici che tornano a Lisbona, vent’anni dopo il loro Erasmus, per il funerale di Amalia. La donna, che tutti e quattro hanno amato, ha lasciato una cospicua eredità e un figlio concepito con uno di loro. Pietro, Enrico, Ascanio e Jacopo dovranno scoprire chi è il padre biologico.

Ospiti Donatella Rettore, Michela Vittoria Brambilla ed Ernst Knam

Donatella Rettore torna da Mara Venier nella puntata del 12 aprile. Nel corso dell’intervista del 26 gennaio, la cantante aveva ripercorso i momenti più significativi della sua carriera. E aveva raccontato la sua lunga storia d’amore con il musicista Claudio Rego, con il quale è legata da 43 anni.

La rockstar si è recentemente sottoposta a due interventi per sconfiggere il cancro al seno. Le operazioni sono perfettamente riuscite e la Rettore è presente dalla sua casa di Castelfranco Veneto dove sta affrontando la convalescenza.

Michela Vittoria Brambilla si collega con la conduttrice per sensibilizzare i possessori di animali. Da quando è scoppiata la pandemia si è registrata una crescita degli abbandoni. Come è stato erroneamente divulgato, i nostri animali domestici non sono portatori del virus e di conseguenza non rappresentano alcun rischio per la salute.

In collegamento da New York anche il tenore italo-australiano Alfio Bonanno, apprezzato in tutto il mondo. Insieme al soprano Katia Ricciarelli e al coro di bambini Le dolci note canta il brano di Leonard Cohen Hallelujah.

Infine la conduttrice dedica uno spazio alle tradizioni pasquali. Direttamente da Bake Off Italia, il celebre pasticcere Ernst Knam, prepara delle confezioni particolari per avvolgere le classiche uova di cioccolata, tanto amate dai bambini.



0 Replies to “Domenica In 12 aprile – Mara Venier si collega con Gina Lollobrigida”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*