Detto Fatto 11 maggio 2020, diretta prima puntata post Covid – 19


Bianca Guaccero torna con la prima puntata di Detto Fatto post Covid 19


Oggi, 11 maggio, alle ore 14 su Rai 2 Bianca Guaccero tornerà con la prima puntata di Detto Fatto post Covid – 19. Il programma aveva subito l’arresto forzato a causa dell’emergenza sanitaria e si era dovuto reinventare in versione social. Nelle scorse settimane Bianca ha infatti tenuto compagnia agli spettatori su Instagram con il format Pronto Detto Fatto. Oggi si torna invece in studio.

Detto Fatto, 11 maggio 2020, diretta della prima puntata post Covid – 19

Inizia il programma. Bianca Guaccero ci accoglie con un messaggio di speranza: “Questo è un mese che ricorderemo per sempre, perchè rappresenta una sorta di rinascita, la vostra voglia di riniziare a costruire e allora prima di cominciare la trasmissione volevo fare un ringraziamento dal profondo del cuore a tutti gli operatori sanitari, a tutti gli infermieri, gli addetti alle pulizie, i medici.

Anche tutti coloro che hanno lavorato nei supermercati, che sono stati comunque sempre aperti; tutti quelli che hanno lavorato nelle farmacie per garantirci i beni di prima necessità e a tutti coloro che hanno lavorato in prima linea in questa grande battaglia contro il Coronavirus. Mai come in questo momento mi sono accorta che sono veramente felice di regalarvi un sorriso, questo per me è un onore ed un onere”.

Detto Fatto, Stefano Bonomi e la tinta fai da te

Il primo tutor è l’hairstylist Stefano Bonomi. Oggi ci presenta un tutorial molto richiesto, spiegherà come si possono coprire i capelli bianchi. Ci sono due possibili strade: la prima è comprare una tinta professionale – creata dal nostro parrucchiere di fiducia – e l’altra è comprare una tinta al supermercato.

Interviene in collegamento Federica Benincà. L’influencer ha lanciato un SOS perchè durante la quarantena non ha potuto fare la tinta. Oggi, grazie all’aiuto di Bonomi, porrà rimedio.

Occorrente necessario: una bacinella in plastica o vetro, guanti, glicerina, cenere, pettine, spazzola, molettoni, dischetti di cotone, una bilancia da cucina.

Per proteggere cute, orecchie e collo da macchie di tinta si può applicare la glicerina o una crema idratante. Comporre la tinta nella bacinella (seguendo le indicazioni sulla scatola del prodotto) ed iniziare a stendere sulle radici con l’aiuto di un pennello.

Mentre si procede con il tutorial, Federica dà qualche consiglio per diventare una star del web: coltivare sé stessi e non cambiare per piacere alle persone.

Bonomi racconta invece di aver dato vita ad un’iniziativa solidale: andrà negli ospedali a fare un restyling ai medici che hanno duramente combattuto contro il Coronavirus.

Si torna al tutorial. Dividere la testa in 4 parti, 4 sezioni di capelli, e stendere la tinta ciocca per ciocca. Lasciare poi in posa tra i 30 ai 40 minuti. Una volta trascorso il tempo necessario, massaggiare con le mani il colore sulla cute o massaggiare con la cenere per cercare di eliminare eventuali macchie sulla cute.

Detto Fatto, Carla Gozzi e la sfida degli armadi

Bianca si collega con Carla Gozzi. “Mi sei mancata. Mi sento emozionata come quando sono tornata a settembre. Ti voglio ringraziare perchè sei stata con me in questo viaggio sui social” – le dice Bianca.

Carla propone un nuovo tutorial: “La sfida degli armadi”. Due donne si sfideranno, capo dopo capo, per scegliere l’outfit più giusto per una “mission”, più adatto ad una situazione quotidiana.

Oggi protagoniste della Sfida sono Michela e Grazia. Le due donne devono proporre un outfit adatto ad una videochiamata di lavoro. Mentre Michela e Grazia compongono i propri abbinamenti, Carla propone un tailleur da reinventare con una t-shirt ed un foulard.

Michela propone una t-shirt bianca, Grazia una camicia con fantasia damascata anni ’70. Carla è dubbiosa sulle loro scelte, ma hanno dell’altro tempo per completare gli outfit.

Detto Fatto, 11 maggio 2020, Poggi: polpette di riso e gamberi

Arriva lo chef Mattia Poggi che preparerà una ricetta da fare in famiglia. La ricetta sarà declinata in due versioni: una dolce ed una salata. La proposta salata sono le polpette di riso e gamberi, quella dolce le polpette di riso con mele e cannella.

Ecco gli ingredienti delle polpette di gamberi:

Unire ricotta, mascarpone e patate, ed amalgamarli bene a formare un impasto. Tritare i gamberi crudi. Aggiungere finocchietto, noce moscata e sale.

Schiacciare una pallina di riso formando un rettangolo. Inserire all’interno un cucchiaio di impasto. Creare una pallina con il riso lavorandola con le mani bagnate.

Detto Fatto, 11 maggio 2020, polpette di riso e mele

Ecco gli ingredienti della ricetta dolce:

Tagliare le mele a cubetti. Schiacciare le patate bollite ed aggiungerle alle mele con zucchero, mascarpone e ricotta. Insaporire con la bacca di vaniglia ed un po’ di cannella.

Procedere a schiacciare una pallina di riso formando un rettangolo, aggiungere un cucchiaio di impasto e formare la polpetta (sempre lavorando con le mani bagnate).

In entrambi i casi la polpetta va panata e fritta. Ecco gli ingredienti:

Detto Fatto, Titti e Flavia e la pulizia della casa

Tornano Titti e Flavia, ma in collegamento Skype. Anche oggi le “casalinghe perfette” ci sveleranno qualche trucco per pulire meglio la casa.

Flavia ci spiega come igienizzare il pavimento. Mettere in un secchio 3 litri di acqua calda, aggiungere due cucchiai di sapone di marsiglia grattuggiato ed una tazza di aceto bianco. Impregnare il mocho e pulire il pavimento.

Per eliminare i germi, dobbiamo aggiungere alla miscela un bicchiere di candeggina.

Titti ci spiega come igienizzare gli strumenti di pulizia (spugne, panni in microfibra, stracci). Cospargere di bicarbonato tutta la superficie del panno in microfibra e ripiegarlo in 4. Spruzzarci sopra dell’aceto bianco. Mettere in una bacinella e versare acqua calda. Aggiungere mezzo bicchiere di acqua ossigenata per ottenere un effetto antibatterico.

Per pulire le spugne e gli stracci, lasciare a bagno tutta la notte in una miscela composta per metà da acqua e per metà da aceto di mele. Per disinfettare aggiungere un tappo di lisoform.

Detto fatto, Gianpaolo Gambi e Michael Fazio

Entra in studio Gianpaolo Gambi, che propone un nuovo gioco per i bimbi: “Indovina il libro”. Gambi racconta una storia e Bianca deve indovinare di che libro si tratta.

Subito dopo arriva Michael Fazio che ci sottopone ad una session di allenamento in salotto. Con sedie, libri e qualche bottiglia d’acqua si possono costruire circuiti per allenarsi in casa.

Torna Carla Gozzi, che giudica i look composti da Michela e Grazia per un colloquio in videochiamata.

L’outfit scelto da Michela è ritenuto troppo semplice. Il suo total black and white, con una t-shirt basic, risulta poco carismatico.

Grazia dà libero spazio alla creatività con una maglia fantasia ed un foulard dal colore acceso. E’ lei la vincitrice secondo la Gozzi.

Detto Fatto, Luisa Corna e Marco Bertolucci

In collegamento da casa Luisa Corna ci insegna a preparare il pane in 5 minuti.

Prendere 1 panetto di lievito ed aggiungere un cucchiaio di miele ed un bicchiere di acqua tiepida. Miscelare il preparato con 300 gr di farina di cereali. Lasciar lievitare.

Marco Bertolucci, chirurgo estetico, ci spiega come lenire le irritazioni e proteggere la pelle dal prolungato uso delle mascherine.

Occorrente: mezzo avocado, 1 o 2 cucchiai di farina d’avena, un cucchiaino di miele.

Far bollire la farina per pochi minuti. Frullare l’avocado, la farina ed il cucchiaino di miele. Grazie a questo preparato ed alle proprietà nutritive dell’avocado, si possono curare le irritazioni causate dall’uso prolungato delle mascherine. Con l’avvicinarsi della stagione estiva sarà infatti possibile che la pelle reagisca arrossandosi a contatto con il dispositivo di sicurezza.

Detto Fatto, le classifiche di Jonathan

Tornano Jonathan Kashanian e le sue classifiche. Al 10° posto della top ten di oggi troviamo Arisa, che ha trascorso la quarantena senza il fidanzato, ma in compagnia di un dolcissimo cagnolino. Proprio con lui ha cantato “Love me tender” sul balcone di casa.

Al 9° c’è Diodato, che è stato grande protagonista musicale del 2020, vincendo il Festival di Sanremo ed un David di Donatello per aver firmato la colonna sonora de “La Dea Fortuna”. Ascoltiamo Diodato che canta “Roma nun fa la stupida stasera”.

All’8° posto troviamo un altro vincitore di Sanremo, Francesco Gabbani. Il cantante si è contraddistinto per essere uno dei vip più attivi sui social durante il lockdown. Lo ascoltiamo mentre canta “Viceversa”.

Al 7° c’è Tiziano Ferro, che ha preso posizione pubblicamente in questo periodo, chiedendo supporto per le maestranze dello spettacolo nell’emergenza sanitaria.

Al 6° posto c’è Emma, che dalla sua casa romana si è molto donata ai suoi fan per confortarli ed ha cantato loro “At last”.

Ligabue occupa il 5°posto. Il cantante non è stato presente sui social, ma ha registrato un video in cui ha cantato il suo brano “Niente paura”.

Tommaso Paradiso ha duettato e scritto canzoni in quarantena, regalando ai suoi fan – vicini di casa una performance da brivido con “Non avere paura”. 4° posto per lui.

Al 3° c’è Elisa, che ha composto un singolo proprio con Paradiso. I ricavati del brano saranno destinati alla beneficienza. La ascoltiamo mentre canta “Stand by me”.

Seconda classificata la regina del dj set “a distanza”: Jo Squillo. La cantante ha regalato aperitivi virtuali e serate in discoteca in diretta sul suo profilo Instagram.

Sul gradino più alto del podio troviamo Jovanotti, che ci canta “Questa è la mia casa”.

Torna Gianpaolo Gambi, che insieme a Bianca, Jonathan e Carla danza la baby dance sulle note di “Babyshark” e “La zia di Forlì”. Il risultato è esilarante.



0 Replies to “Detto Fatto 11 maggio 2020, diretta prima puntata post Covid – 19”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*