Extreme Makeover Home Edition, 28 maggio 2020, la famiglia Reeder


Un team di esperti costruisce la casa di una famiglia in difficoltà rivoluzionandogli la vita


Questa sera, 28 maggio, alle ore 21 su Real Time andrà in onda la prima puntata di Extreme Makeover Home Edition. Protagonista del programma è un team di desigener, guidato da Jesse Tyler Ferguson, che costruisce la casa di una famiglia in difficoltà rivoluzionando loro la vita.

Extreme Makeover Home Edition, 28 maggio 2020, diretta puntata

Inizia il programma.Nick Reeder è un vigile del fuoco rimasto vedovo con tre figlie. La moglie Amanda è morta dando alla luce due gemelle a causa di un’embolia da liquido amniotico. Dopo il tragico evento Nick ha venduto la casa, perchè gli ricordava troppo Amanda, e si è trasferito in un piccolo appartamento con sua madre.

Nick si spende molto per la comunità ed è tempo che qualcuno si prenda cura di lui. Stasera Jesse ed il suo team ristruttureranno la sua casa, nella speranza di riportare un po’ di gioia nella loro vita.

extreme makeover home edition 28 maggio

Extreme Makeover Home Edition, progetto e costruzione

Il team perlustra la casa, studiando gli spazi e le necessità della famiglia Reeder prima di passare alla progettazione.

Anche la madre di Nick si è molto sacrificata per figlio e nipoti e quindi i designer vogliono regalarle uno spazio tutto suo. Un altro progetto speciale sarà inoltre l’esposizione degli oggetti di Amanda, che attualmente sono conservati in una scatola, ma che saranno valorizzati.

I designer incontrano i volontari che li aiuteranno a costruire la casa. Il team ha due settimane per creare l’abitazione da zero.

Extreme Makeover Home Edition, qualche piccolo inconveniente

E’ il momento di installare la piscina. Carrie ha scelto di posizionare in giardino una piscina in vetroresina, ma la struttura pesa più di 900 kg e quindi per spostarla il team si avvale di una gru. All’improvviso qualcosa sembra andare storto, il cavo si attorciglia. Per fortuna però si risolve il problema e la piscina trova la sua posizione.

Si torna in casa, per i soffitti vengono scelte assi di legno, che rendono caldo e confortevole l’ambiente. Jasmine conosce un incisore laser e con il suo aiuto viene disegnato uno stemma sul tavolo del salotto.

extreme makeover home edition 28 maggio

I lavori procedono bene. Il team decide dunque di chiamare la famiglia Reeder per mostrar loro i tanti volontari che si stanno impegnando a costruire la casa. Uno di loro parla con Nick, raccontando di capire benissimo ciò che prova. Anche lui è un vigile del fuoco ed è vedovo da 12 anni. Il volontario si commuove mentre parla e manifesta la propria vicinanza a Nick.

All’improvviso scoppia un incendio. Alcuni stracci impregnati di vernice prendono fuoco a causa delle alte temperature. Per fortuna sul luogo ci sono dei vigili del fuoco che domano subito le fiamme.

Manca un solo giorno alla consegna della casa e si iniziano a portare dentro gli arredi. C’è un piccolo intoppo: le culle sono troppo grandi e non passano dalla porta. Il team però non si scoraggia e continua a lavorare con tenacia.

Extreme Makeover Home Edition, sposta quel bus!

E’ il fatidico giorno: i Reeder vedranno finalmente la loro nuova casa. Al grido di “Sposta quel bus”, scopriamo come è la villetta dei Reeder. 220 metri quadri ed uno splendido giardino, la casa è accogliente e molto calda.

Il salotto e la cucina sono molto ampli. “La cucina è il fulcro centrale nella caserma dei pompieri e volevo che fosse lo stesso anche per la vostra casa” – dice uno dei designer. I Reeder vedono poi lo stemma disegnato proprio per loro. Una “R” risalta al centro impreziosita da tre rose bianche, i fiori di Amanda.

I designer hanno anche costruito una camera dei giochi, in cui ci sono moltissime foto di Amanda. “Volevamo uno spazio in cui le bambine potessero trascorrere del tempo con la mamma” – svela il team.

extreme makeover home edition 28 maggio

La nonna guarda entusiasta la sua camera: “E’ meravigliosa! Nessuno aveva mai fatto niente del genere per me” – esclama. Nick la ringrazia per tutto quello che ha fatto per lui e le sue figlie.

La camera è virile, ma sofisticata, estremamente confortevole. L’intento è stato quello di creare uno spazio dove Nick potesse curare le sue ferite.

Extreme Makeover Home Edition, continuano le sorprese

Il giardino è splendido, con una grandissima piscina, un’area giochi per le bambine, un barbecue per Nick ed una casetta in legno. “Potrebbe essere la vostra oasi per stare in famiglia” – dice Jesse.

extreme makeover home edition 28 maggio

Per i Reeder le sorprese non sono finite: la comunità ha raccolto 20000 dollari per la famiglia ed un asilo offre la retta scolastica a tutte e tre le bambine dagli 0 ai 6 anni.

“Le bambine avevano bisogno di questa casa. E’ il luogo perfetto dove crescere e dove passare del tempo insieme” – dice Nick grato.



0 Replies to “Extreme Makeover Home Edition, 28 maggio 2020, la famiglia Reeder”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*