x

Connect with us

x

Intrattenimento

Irene Ferri en plein ai Soliti Ignoti: vince 100.000 euro

L'attrice di Passeggeri Notturni vince 100.000 euro destinati alla Caritas in beneficenza. Il percorso è stato netto.

Pubblicato

il

Soliti Ignoti Irene Ferri quanto ha vinto
L'attrice di Passeggeri Notturni vince 100.000 euro destinati alla Caritas in beneficenza. Il percorso è stato netto.
Condividi su

Irene Ferri ha fatto l’en plein nella puntata di Soliti ignoti – Il ritorno andata in onda mercoledì 10 giugno. L’attrice che i telespettatori hanno visto nella serie di Rai 1 Pezzi unici con Sergio Castellitto è attualmente su Rai Play protagonista della serie Passeggeri notturni.

Soliti Ignoti Irene Ferri Caritas

Irene Ferri en plein ai Soliti Ignoti

Mercoledì 10 giugno Irene Ferri è stata la protagonista di Soliti ignoti. Il percorso dell’attrice è stato netto. Infatti delle otto identità previste nel gioco della fascia preserale di Rai 1, è riuscita ad individuare per ognuna il proprio mestiere.

Ha così accumulato il massimo del montepremi previsto ovvero 250.000 Euro. E, nella parte finale del programma Irene Ferri ha mostrato qualche perplessità. Infatti il gioco consiste nell’individuare il cosiddetto parente misterioso.

Amadeus propone un concorrente che ha un legame di parentela con uno degli altri. La parentela può essere tra padre e madre. Oppure tra madre e figli o tra fratelli.

Alla fine della gara il montepremi di 250000 euro è stato ridotto a 100.000. La motivazione del declassamento è prevista dal regolamento. Infatti vengono eliminati alcuni concorrenti e quindi la scelta di colei che gioca dovrebbe diventare più semplice.

Alla fine del gioco del parente misterioso erano rimaste solo quattro identità che alla fine sono state ridotte a due. La concorrente Irene Ferri è riuscita ad individuare il legame di parentela madre e figlia.

La signora di nome Catia, aveva 71 anni e la figlia 39. La somiglianza non era delle migliori. Ma la Ferri è stata sicura ed ha confermato subito.

Soliti Ignoti Irene Ferri 10 giugno

Si gioca per beneficenza 

Ricordiamo che il gioco in questo periodo è finalizzato ad accumulare soldi per alcune associazioni benefiche. Nella puntata del 10 giugno a beneficiare della somma vinta è stata la Caritas italiana.

Era da tempo che non arrivava un concorrente in grado di fare un en-plein iniziale e di assegnare poi la giusta parentela nella gioco finale del parente misterioso. Irene Ferri Infatti non ha neanche fatto uso del binocolone.
Un altro concorrente in passato era stato bravo quanto Irene Ferri nella parte iniziale.

Si trattava di Riccardo Fogli che era riuscito lo stesso a fare l’en plein, era però caduto sul parente misterioso. E quindi il montepremi si era azzerato.

Ricordiamo che in queste puntate speciali del game show condotto da Amadeus nella fascia preserale di Rai 1, i concorrenti sono personaggi noti del mondo dello spettacolo. E giocano proprio per beneficenza. Tutto quello che vincono viene devoluto ad associazioni che si occupano degli altri.


Condividi su

Mi fa piacere pensare di essere apprezzata per tutto quello che scrivo. Ho sempre un solo lettore ideale in mente e scrivo per lui/lei, cercando una voce intima, capace di comunicare emozioni. Donna in carriera, studi classici, grande passione per la lettura, appassionata di buon giornalismo e di televisione.

Continua a leggere
Advertisement
Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Advertisement

ARCHIVIO

Maggio 2022
L M M G V S D
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031  

Seguici su:

Maridacaterini.it è una testata giornalistica iscritta al registro della stampa del tribunale di Roma, al numero 187/2015 - P.Iva 05263700659 – Tutti i diritti riservati

Copyright © 2021 www.maridacaterini.it