Chi vuol essere milionario diretta 10 settembre, torna Gerry Scotti su Canale 5


In diretta la puntata del 10 settembre di Chi vuol essere milionario. La prima della quindicesima edizione, in onda su Canale 5


Questa sera, giovedì 10 settembre, seguiamo in diretta la prima puntata di Chi vuol essere milionario?, in onda su Canale 5 alle 21:30. È la quindicesima edizione del quiz condotto da Gerry Scotti, che torna con una nuova serie di puntate a vent’anni dalla prima messa in onda in Italia.

Chi vuol essere milionario diretta 10 settembre - Torna Gerry Scotti su Canale 5

Chi vuol essere milionario diretta 10 settembre – Torna Gerry Scotti su Canale 5

La formula di Chi vuol essere milionario? rimane invariata rispetto alle ultime edizioni. Quindici le domande a difficoltà crescente da affrontare per la scalata verso il milione. Arrivato alla quinta domanda, del valore di 3mila euro, ciascun concorrente può fissare un traguardo personale. Raggiunto quell’obiettivo, è sicuro di vincere la cifra corrispondente, anche in caso di errore. Per quanto riguarda gli aiuti, invece, a disposizione ci sono il “50:50”, il “Chiedi a Gerry”, il “Chiedilo all’espeto in studio” e il “Cambio domanda/Switch”.

Finora, solo quattro concorrenti hanno completato la gloriosa scalata nella storia del programma. L’ultimo in ordine di tempo è Enrico Remigio, protagonista della passata edizione. Prima di lui, la vincita era toccata a Michela De Paoli, nel 2011, a Davide Pavesi nel 2004 e a Francesca Cinelli nel 2001.

Per Canale 5, Chi vuol essere milionario è il tentativo di iniziare al meglio la nuova stagione. Nelle ultime due edizioni, il quiz condotto da Gerry Scotti ha assicurato ottimi risultati negli ascolti. Numeri sorprendenti per la stessa rete del Biscione. I vertici Mediaset avevano scelto di programmare solo quattro puntate celebrative in occasione del ventesimo anniversario dalla prima messa in onda. Poi, le percentuali di share li hanno spinti a registrarne altre.

Anche per questo, dall’edizione 2020 le registrazioni del programma tornano in Italia, a Cologno Monzese. Non è ancora chiaro quante puntate andranno in onda, ma se gli ascolti daranno la risposta attesa, vedremo Gerry Scotti in prima serata al giovedì per gran parte di questo inizio di stagione.

Federico Lombardi primo concorrente di Chi vuol essere milionario

Federico Lombardi primo concorrente di Chi vuol essere milionario

Gerry Scotti apre la prima puntata: “Sono passati sei mesi dall’ultima puntata, è cambiata la nostra vita, la vita di tutto il mondo. Sono successe cose tremende, ma noi siamo qui a fare il nostro lavoro, cioè a farvi compagnia”. Ringrazia Mediaset per aver creduto nel quiz e mostra il nuovo studio allestito a Cologno Monzese. Torna il pubblico in studio, ma gl ispettatori sono pochi, distanziati di almeno tre metri l’uno dall’altro.

Il primo concorrente è il venticinquenne Federico Lombardi da Brescia. Laureato in Relazioni Internazionali a Milano, lavora in un’agenzia di Digital Marketing in provincia di Parma.

Domanda numero uno: “Quale personaggio dei cartoni animati ha reso famoso in tutto il mondo i “Donuts”, le ciambelle fritte ricoperte di glassa o cioccolato?”. La risposta è Homer Simpson e arriva in gran scioltezza.

La seconda domanda è fortunata per il concorrente, dal momento che è milanista: “Quale numero di maglia ha scelto Zlatan Ibrahimovic per la stagione calcistica 2020-2021?”. La risposta corretta è la numero 11.

Terza domanda: “Come viene anche chiamata la frattura della base del quinto osso metatarsale del piede?”. Gerry Scotti scherza mentre legge la domanda, perché lo scorso luglio si è procurato proprio quella frattura. Gli autori hanno voluto scherzare con il conduttore, vista la goffaggine con cui è riuscito nell’impresa. La risposta corretta è “Frattura del ballerino” e il concorrente la accende correttamente.

Quarta domanda: “Cosa contiene la cosiddetta ‘Cassaforte del giorno del giudizio’, custodita alle Isole Svalbard?“. Opzioni: A) Semi di piante; B) Sacre reliquie; C) Dialetti del mondo; D) Manoscritti medievali. La risposta corretta è la A, Federico Lombardi la conosce e la motiva anche. La cassaforte è stata creata per custodire la biodiversità del nostro pianeta.

Chi vuol essere milionario diretta 10 settembre - Federico Lombardi alla quinta domanda

Chi vuol essere milionario diretta 10 settembre – Federico Lombardi alla quinta domanda

Quinta domanda per Federico Lombardi: “Cosa appare nel logo di Wikipedia, l’enciclopedia del web?”. Opzioni: A) Un’elica nel cielo; B) Dei cerchi concatenati; C) Un globo a cui mancano dei pezzi; D) Un libro aperto. Stavolta, Lombardi non ricorda esattamente il logo, pur consultando spesso il sito. Si espone verso la risposta D, ma poi opta per l’aiuto del 50:50. Purtroppo per lui, restano le due opzioni su cui era indeciso. Gerry Scotti lo aveva avvertito del rischio. Pensa che lo spirito di Wikipedia, ovvero la possibilità da parte di tutti di aggiornare le voci, sia riconducibile soprattutto all’opzione A. La accende e si rivela quella corretta.

Primo traguardo e 3mila euro raggiunti. Il concorrente potrebbe fissare il traguardo personale, ma prosegue.
Intanto, Federcio Lombardi spiega cosa potrebbe fare con l’eventuale vincita. Figlio di medico, durante la fase più acuta della pandemia ha lavorato come volontario nella Croce Bianca di Brescia. “Visto quello cui ho assistito e il lavoro che fanno, una parte andrebbe sicuramente a loro”, ha spiegato. Un’altre parte, continua, la utilizzerà per master e aggiornamenti professionali.

Chi vuol essere milionario diretta 10 settembre - Sesta domanda Federico Lombardi

Arriva la sesta domanda: “Secondo l’Unione Nazionale Consumatori, in Italia quali prodotti sono al 1° posto nella top ten dei rincari avuti durante il lockdown?”. Opzioni: A) Frutta fresca; B) E-book; C) Pc e tablet; D) Vegetali surgelati.
Federico Lombardi basa il suo ragionamento sulle leggi del mercato. Cioè, prova a capire quale categoria di prodotti possa aver subìto un aumento della domanda cui l’offerta non è riuscita ad andare dietro. Gerry Scotti, però, ricorda anche le tante speculazioni su alcuni prodotti. Alla fine, il concorrente accende l’opzione B ed è quella giusta.
Rialzo del 30% e-book, al secondo posto la frutta fresca, poi portatili e tablet. Mentre, i vegetali surgelati occupano il sesto posto della classifica.

Chi vuol essere milionario diretta 10 settembre - Domanda numero sette Federico Lombardi

Chi vuol essere milionario diretta 10 settembre – Domanda numero sette Federico Lombardi

Per Federico Lombardi è l’ora della domanda numero sette: “Nel 1950 le spiagge italiane, per volere del Ministro degli Interni, furono battute da poliziotti intenti a misurare, con metro alla mano…”. Opzioni: A) Le aree demaniali; B) La distanza degli ombrelloni; C) Il bikini delle signore; D) L’altezza dei bambini. La risposta giusta è la C e il concorrente la coglie. “Anche se oggi ci sembra assurdo, per la mentalità dell’epoca è del tutto plausibile”, motiva prima di accenderla .

Secondo una direttiva del Ministro Mario Scelba, la mutandina del bikini doveva essere di almeno 40 centimetri.

Domanda numero otto: “Si chiama ABCC9 e la stampa britannica lo ha ribattezzato ‘Gene Thatcher’, in quanto ha a che fare con..”. Opzioni: A) L’anticonformismo; B) La mascolinità; C) La determinazione; D) Il sonno. Lombardi abbozza un ragionamento, orientandosi sull’opzione B, ma con troppa poca convinzione. Infatti, decide di utilizzare l’aiuto “Switch/ cambia domanda”. Fa bene, perché avrebbe sbagliato. La risposta corretta era la D.

Il gene di cui parla la domanda determina la maggiore necessità fisiologica di riposo. La Lady di ferro, come veniva chiamata la leader conservatrice Margaret Thatcher, era conosciuta anche per l’abitudine particolare di dormire pochissimo.

Gerry Scotti legge la nuova domanda numero otto

Gerry Scotti legge la nuova domanda numero otto

Nuova domanda numero otto: “La NASA, basandosi sui racconti degli astronauti, ha cercato di riprodurre il ‘profumo dello spazio’, che ricorderebbe…”. Opzioni: A) Legno umido, birra e funghi; B) Patatine, sigarette e aceto; C) Oceano, curry e limone; D) Bistecca, lamponi e rum.

Il giovane concorrente prova ad immaginare quale odore possa essere associato allo spazio. Gerry Scotti specifica che la ricerca si riferisce all’odore nello spazio vero e proprio e non nella navicella.
Poi, Lombardi ha un’intuizione: la ricerca forse riguarda principalmente astronauti statunitensi, dunque pensa ad odori molto diffusi negli USA. È tentato dalla richiesta di un nuovo aiuto, poi accende la risposta D. Ed è quella corretta.

Chi vuol essere milionario diretta 10 settembre - Federico Lombardi domanda numero nove

Federico rinuncia ancora a fissare un traguardo e prosegue verso i 15mila euro con la domanda numero nove: “Chi è stato eletto miglior chitarrista di tutti i tempi da ‘Total guitar’, la rivista di settore più venduta in Europa?”. Opzioni: A) Eric Clapton; B) Brian May; C) Jimi Hendrix; D) Eddie Van Halen.

Il concorrente conosce solo vagamente i protagonisti della domanda, abbozza alcune riflessioni senza riuscire ad iniziare un ragionamento. Alla fine, utilizza l’aiuto Chiedi a Gerry.

Il conduttore scherza sul fatto che sia la domanda con il più alto importo in palio cui abbia mai risposto. Confessa di non avere certezze, nonostante sia appassionato di musica e conosca bene i chitarristi. Esclude Jimi Hendrix, perché di enorme talento, ma ribelle. Visto che la classifica è stata stilata da puristi del settore, non crede possa essere lui. Esclude anche Van Halen, perché troppo commerciale. Accende l’opzione B, ed è quella giusta. Il suo ragionamento, tuttavia, non era del tutto corretto. Perché Jimi Hendrix occupa la seconda posizione.

Chi vuol essere milionario diretta 10 settembre - Il concorrente legge la domanda numero dieci

Chi vuol essere milionario diretta 10 settembre – Il concorrente legge la domanda numero dieci

Prima di rispondere alla domanda numero dieci, Federico Lombardi racconta qualcos’altro di sé. Tra le sue passioni c’è lo sport ed è anche arbitro di calcio. Inoltre, dal padre ha ereditato una grande passione per i viaggi. Una parte della vincita, dice, la utilizzerebbe certamente per girare il mondo.

Nel frattempo, Gerry Scotti gli chiede se vuole fissare il traguardo personale, ma il concorrente rifiuta. Inizia ad essere un azzardo.
Poi, arriva il quesito: “Quale di questi modi di dire NON viene citato nella favola ‘Le aventure di Pinocchio’?”. Opzioni: A) Le bugie hanno le gambe corte; B) Ridere a crepapelle; C) Essere fritti; D) Salvarsi per un pelo.

Federico prova a ricordare la favola. Elenca i personaggi e prova a ricordare i passaggi scritti da Carlo Collodi, però non trova appigli significativi. Dal gatto e la volpe per l’opzione D al legno di Pinocchio per l’opzione B, trova flebili spiegazioni per tutte le risposte.

Allora, utilizza l’ultimo aiuto a disposizione, ovvero il Chiedi all’esperto in studio. In questo caso, è il padre Pierangelo. Per le norme anti-Covid, non raggiunge il figlio alla postazione di gioco e rimane al suo seggiolino in platea. Neanche lui, in ogni caso, trova intuizioni sufficienti e rinuncia a dare una risposta.

Gerry Scotti ricorda a Federico Lombardi che può lasciare il gioco con 15mila euro in tasca. Se sbagliasse ora, senza aver fissato il traguardo, dovrebbe accontentarsi solo di 3mila euro. Il concorrente, con prudenza, decide di fermarsi. In effetti, avrebbe sbagliato perché avrebbe scelto l’opzione A. Quella corretta, invece, è la D.

La seconda concorrente della prima puntata è Antonella Alemanni

La seconda concorrente della prima puntata è Antonella Alemanni

La seconda concorrente di Chi vuol essere milionario del 10 settembre si chiama Antonella Alemanni, ha 32 anni e viene da Talamona, in Valtellina (Sondrio). Diplomata come tecnico di laboratorio, è appassionata di libri, ama la poesia, lavora in biblioteca ed ha anche scritto un libro. È impacciata davanti la telecamera, ma Gerry Scotti avverte il pubblico: “Gli autori mi hanno detto che rimarremo sorpresi dalla preparazione e dalla curiosità di questa ragazza”.

Subito la domanda numero uno: “Il meteorologo, durante le previsioni, cita spesso la ‘corrente del Golfo’. Ma a quale golfo deve il nome?”. La risposta corretta è “Dal Golfo del Messico” e Antonella la dà senza problemi.

Domanda numero due: “Il padre del’attuale Regina d’Inghilterra, Elisabetta II, era…”. Opzioni: A) Il Giorgio che balbettava; B) L’Edoardo che sposò la Simpson; C) L’Alberto della Royal Albert Hall; D) Il Guglielmo detto il Re Marinaio. Antonella indovina con sicurezza, scegliendo l’opzione A.

Domanda numero tre: “Che cosa stai facendo se, durante l’azione, ti conviene conoscere il cosiddetto ‘Punto di fumo’?”. L’opzione “Friggendo patatine” è quella giusta e arriva senza difficoltà.

Quarta domanda: “Secondo studi condotti dalle università di Harvard e della North Carolina, tra questi animali moderni quale sarebbe il parente più vicino del T-Rex?”. Opzioni A) La gallina, B) Il pinguino; C) Il rinoceronte; D) Il drago di Komodo. Antonella conosce la risposta, perché ha letto la ricerca. Risponde correttamente con l’opzione B.

Antonella risponde alla quinta domanda

Antonella risponde alla quinta domanda

Per Antonella è già ora di rispondere alla quinta domanda: “‘Harry ti presento Sally’ è una delle commedie più famose del cinema americano, passata alla storia per una battuta…”. Opzioni: A) Nessuno può mettere Baby in un angolo; B) Ma dici a me?; C) Quello che ha preso la signorina; D) Mi avevi già convinta al ‘ciao’.

Antonella risponde correttamente l’opzione C, sorprendendo per la precisione con cui ricorda tutte le scene cui si riferiscono le citazioni.
Gerry Scotti ne approfitta per provare a farla sciogliere, ma ha ancora da lavorarci… Lei, intanto, mostra un suo portafortuna, un souvenir di Leonardo Da Vinci.

Chi vuol essere milionario diretta 10 settembre - Antonella e il suo portafortuna

Poi, la domanda numero sei: “Se sconto un televisore del 20%, di quanto devo aumentare il prezzo per riportarlo al costo originale?”. Opzioni: A) 20%; B) 25%; C) 15%; D) 30%.
Antonella va per la prima volta in difficoltà, perché con la matematica non è mai andata d’accordo. Sceglie di utilizzare l’aiuto Chiedi all’esperto in studio, che in questo caso è lo zio.

Risponde correttamente l’opzione B.

Via alla settima domanda: “Quale di queste tradizioni in origine NON faceva parte del matrimonio degli antichi Romani?”. Opzioni: A) Mettere il velo da sposa; B) Regalare l’anello di fidanzamento; C) Gettare il riso dopo la cerimonia; D) Sollevare la sposa della soglia.

Antonella ha letto molto anche su questo argomento ed esclude subito l’opzione D. La sposa veniva sollevata perché inciampare sulla soglia sarebbe stato un cattivo presagio. Esclude anche l’opzione A e poi prova a ragionare sulle rimanenti. Alla fine, accende la risposta C, perché ricorda che gettavano qualcosa dopo la cerimonia, ma molto probabilmente non era riso. Risposta esatta.
I Romani gettavano il grano come simobolo di feritilità. Il riso lo avrebbero utilizzato solo dopo aver conquistato parte dell’Asia.

Chi vuol essere milionario diretta 10 settembre - Antonella Alemani risponde all'ottava domanda

Antonella Alemani risponde all’ottava domanda

Gerry Scotti prova di nuovo a stemperare la tensione di Antonella Alemanni chiedendole cosa intende fare con un’eventuale vincita. Lei spiega che vorrebbe fare il giro del mondo a piedi e pensa di comprare un appartamento. Ma guai a parlarle di uomini e matrimoni. Poi, Gerry Scotti scherza con lei sul fatto che si sia truccata per la prima volta stasera, perché non ama farlo. Finora, si è dimostrato più loquace ed ironico del solito.

L’ottava domanda: “Lo strumento di ricerca immaginii di Google è stato creato dopo che milioni di persone hanno cercato su internet…”. Opzioni: A) Una copertina di Harry Potter; B) Un abito indossato da Jennifer Lopez; C) Il crollo delle Torri gemelle; D) Il cane di Barack Obama.

L’unica certezza di Antonella è che ai tempi della Presidenza Obama Google immagini esisteva già. Allora, utilizza l’aiuto del 50:50. Per sua fortuna, elimina le opzioni A e C.
Così, accende l’opzione B e indovina. Si trattava del Jungle Dress di Versace, indossato da Jennifer Lopez ai Grammy Awards del 2000. Un vestito che la popstar ha indossato di nuovo in una recente sfilata.

Chi vuol essere milionario diretta 10 settembre - La nona domanda di Antonella Alemanni

La nona domanda: “Per uno studio riportato dal Telegraph, ci sono almeno 20 libri al mondo che le persone dicono di aver letto, ma senza averlo davvero fatto. Al 1° posto c’è…”. Opzioni: A) Alice nel Paese delle Meraviglie; B) Guerra e pace; C) Il Signore degli Anelli; D) Cinquanta sfumature di grigio.

Antonella lavora con i libri, ma ha difficoltà ad entrare nella mente dei lettori. Ciascuno dei titoli citati potrebbe avere diversi motivi per essere in classifica. Prova la risposta A, opzione sorpredente. Ma è anche quella esatta.

Al quinto posto Anna Karenina, poi Guerra e pace, Il Signore degli anelli e al secondo Cinquanta sfumature di grigio.

Chi vuol essere milionario diretta 10 settembre finisce qui

La prima puntata di Chi vuol essere milionario finisce qui, con la concorrente Antonella Alemanni ancora in piena partita per la corsa al milione. Ha chiuso la serata rispondendo alla nona domanda da 15mila euro. Non ha fissato il traguardo personale, ma giovedì prossimo avrà ancora a disposizione due aiuti.

Per quanto riguarda il quiz, confermata in blocco la formula che ormai fa dell’immutabilità il suo punto di forza. Un congegno che continua a funzionare, specialmente tra gli appassionati di quiz.
Con la complicità del montaggio, Gerry Scotti ha provato ad aumentare la vivacità del programma, spesso grazie all’ironia e agli scambi scherzosi con i concorrenti. Nulla di particolarmente nuovo per il conduttore, ma il tentativo c’è stato. Piuttosto, un po’ eccessivo il suo modo di giocare con l’imbarazzo e le insicurezze della concorrente Antonella Alemanni.

Resta, in ogni caso, il problema della durata. Chi vuol essere milionario è un meccanismo ancora funzionante, eppure difficilmente riesce a tenere viva la suspense del pubblico per tre ore. Ogni domanda rappresenta una curiosità e una sfida giocata da concorrenti diversi, ma le variabili in gioco sono poche e oltre una certa soglia la ripetitività prende il sopravvento sull’adrenalina della sfida.



0 Replies to “Chi vuol essere milionario diretta 10 settembre, torna Gerry Scotti su Canale 5”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*