Lo straordinario mondo di Zoey su RaiPlay dal 16 settembre


La serie arriva in prima visione italiana ed ha avuto grande successo negli USA sul pubblico giovanile. Rinnovata per la seconda stagione.


Da mercoledì 16 settembre arriva in esclusiva su RaiPlay Lo straordinario mondo di Zoey. La serie internazionale è in prima visione per l’Italia. E’ di genere musicale con atmosfere da commedia e con ingredienti drammatici.

Creata da Austin Winsberg, Lo straordinario mondo di Zoey racconta la divertente e commovente storia di Zoey Clarke, una programmatrice informatica di venti anni che vive a San Francisco. ll titolo originale è Zoey’s Extraordinary Playlist. 

Lo straordinario mondo di Zoey, protagonisti, dove è girata

Protagonista nel ruolo di Zoey è la giovane attrice americana Jane Colburn Levy. Nel cast recitano Skylar Astin, Alex Newell, John Clarence Stewart, Peter Gallagher, Mary Steenburgen e Lauren Graham.

Le riprese si sono negli Stati Uniti, in particolare a San Francisco, dove vive la protagonista. Molte scene sono state girate anche a Vancouver in Canada.

La serie, nella prima stagione si compone di 12 episodi, ognuno della durata di 43 minuti. Ed è stata rinnovata per una seconda stagione.

La produzione è della Lionsgate con Universal Music per la rete televisiva NBC.

Lo straordinario mondo di Zoey cast

Lo straordinario mondo di Zoey, trama generale 

La protagonista, Zoey è una programmatrice informatica molto preparata. Purtroppo ha un padre affetto da una rara malattia neurovegetativa. La giovane recentemente ha ottenuto una promozione. Ma un giorno, accade un fatto singolare. Durante una risonanza magnetica, l’intera sua playlist di canzoni viene scaricata nel suo cervello. Si è trattato di un errore in seguito al quale la ragazza scopre di poter ascoltare i pensieri più intimi delle persone che la circondano e che comunicano con lei attraverso canzoni pop. Grazie a questa improvvisa capacità Zoey riesce a comprendere meglio le persone che incontra nella sua vita e può aiutare quelle che ne hanno bisogno.

Trama dei primi tre episodi

Si inizia il 16 settembre con i primi tre episodi dei dodici previsti.

 Lo Straordinario potere di Zoey è il primo.

Una brillante programmatrice informatica comincia a sentire i desideri più intimi delle persone che comunicano con lei attraverso le canzoni.

Lo straordinario miglior amico di Zoey è il secondo. Qui la protagonista cerca di capire come come controllare la sua nuova capacità mentre esplora i sentimenti che il suo migliore amico prova per lei.  Intanto il padre Mitch fa nuovi progressi contro la malattia e questo restituisce nuove speranze alla sua famiglia.

Nel terzo episodio, Lo straordinario Capo di Zoey, la ragazza deve decidere se farsi coinvolgere o meno nei problemi matrimoniali del suo capo, con Joan dopo aver ascoltato quest’ultima cantare la sua canzone preferita. Intanto, Zoey crea un nuovo programma per comunicare con il padre, Mitch, ma la sua prima parola non è quella che tutti si aspettavano e Maggie, la madre di Zoey, entra in crisi.

I prossimi episodi sono on line il 23 settembre.
Programmati in quattro rilasci settimanali, sempre di mercoledì e disponibili in doppia lingua (italiano e inglese),  gli episodi di Lo straordinario mondi di Zoey sono sottotitolati e  sarà possibile scaricarli e guardarli anche off-line.

Le dichiarazioni di Elena Capparelli direttore di RaiPlay

Elena Capparelli direttore di RaiPlay ha così commentato l’arrivo della serie sulla piattaforma digitale Rai

“Siamo felici di inaugurare la stagione autunnale di RaiPlay con ‘Lo straordinario mondo di Zoey’. Una serie innovativa, per la commistione originale tra romantic comedy e musical, che ha ottenuto un successo incredibile negli Stati Uniti tra il pubblico dei millennials. Lo straordinario mondo di Zoey è un altro tassello dell’offerta cinematografica e seriale di RaiPlay che si completerà,  nei prossimi mesi,  con una serie di titoli già acquisiti, tutti in prima visione e in esclusiva.” 



0 Replies to “Lo straordinario mondo di Zoey su RaiPlay dal 16 settembre”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*