Connect with us

Intrattenimento

Fratelli di Crozza 18 settembre – Il ritorno su NOVE con tante nuove parodie

La nuova edizione di Fratelli di Crozza torna stasera, 18 settembre. Fra le imitazioni, il ministro dell'istruzione Lucia Azzolina e il professor Alberto Zangrillo.

Pubblicato

il

Fratelli di Crozza 18 settembre pubblico
La nuova edizione di Fratelli di Crozza torna stasera, 18 settembre. Fra le imitazioni, il ministro dell'istruzione Lucia Azzolina e il professor Alberto Zangrillo.
Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Fratelli di Crozza torna live su NOVE questa sera, venerdì 18 settembre. Il comico genovese Maurizio Crozza ha preparato per l’occasione numerose nuove parodie e imitazioni, che raccontano l’attualità attraverso la satira. Con lui c’è l’immancabile Andrea Zalone, spalla storica di Crozza.

Il ministro Lucia Azzolina è uno dei nuovi personaggi oggetto di parodia a partire da stasera. La caricatura del ministro dell’istruzione proposta da Crozza è infatti apparsa in uno dei primi video promozionali per la ripresa di Fratelli di Crozza.

“Sono molto orgogliosa della ripresa della scuola. La Tatcher pensa che facesse meglio? Corbellerie. Lady Gaga farebbe meglio al posto mio? Forse sì.” afferma nel promo Crozza-Azzolina.

Una nuova imitazione è poi dedicata al professor Alberto Zangrillo, direttore della Terapia Intensiva all’ospedale San Raffaele di Milano. Zangrillo, tempo fa, aveva affermato che il virus non sarebbe più stato un problema in Italia.

“Clinicamente il virus non esiste più. Ospedalmente può fare capolino, prontosoccorsamente rompe le pa**e.” dichiara Crozza-Zangrillo nell’anticipazione della parodia rilasciata per promuovere la puntata di stasera.

Infine, stasera anche l’ingegnere della scuderia Ferrari Mattia Binotto è protagonista di un’imitazione. “La macchina non tiene… in rettilineo non va… ogni tanto non si accende, deve essere l’antifurto, e poi il volante non gira… si apre il bagagliaio… ma la radio oggi funziona.” afferma Crozza-Binotto.

Fratelli di Crozza 18 settembre, l’imitazione del ministro Lucia Azzolina

La prima imitazione proposta stasera è quella del ministro dell’istruzione Lucia Azzolina. “Sono orgogliosa di aver riaperto le scuole. Ma più orgoglioso è il mio… ma**o quadrato. Ci siamo fatti un ma**o quadrato, abbiamo dormito 15 minuti a notte… chi dice altro dice delle corbellerie.” afferma Crozza-Azzolina.

“Da piccola leggevo solo le etichette degli shampoo. Nemmeno antiforfora.” continua Crozza-Azzolina. L’imitazione è una parodia di varie interviste rilasciate dal ministro Azzolina recentemente. Alcune espressioni come “corbellerie” e “scempiaggini”, pronunciate con particolare veemenza dal ministro in quelle interviste, sono diventate il fulcro attorno a cui Crozza ha costruito la parodia stasera.

“Chiedo scusa all’Azzolina, che è una bellissima donna, e io l’ho resa come un horror. Sono io l’horror, non lei eh.” afferma Crozza dal palco una volta terminata l’imitazione, prima di iniziare un nuovo monologo. Dapprima a tema scuola, poi riguardo il referendum costituzionale.

Fratelli di Crozza 18 settembre

Fratelli di Crozza 18 settembre, Alberto Zangrillo

“Renzi spera solo di ereditare i voti di Berlusconi… aspetta di riscattare la nuda proprietà. Ma si è accorto di aver comprato da Matusalemme.” afferma Crozza parlando di Silvio Berlusconi. “L’highlander di Arcore. Ha sconfitto anche il virus comunista. Che sia carica virale o virile, lui è sempre il primo.” continua.

“In ogni caso, Berlusconi l’ha sfangata grazie a lui: Zangrillo” dichiara il comico. Poco dopo, viene trasmessa la nota intervista in cui Zangrillo aveva affermato che “il virus da un punto di vista clinico, non esiste più”, diventando un punto di riferimento per i negazionisti italiani. “Zangrillo sembra più interessato a far ripartire l’economia che a contrastare il virus” dice Crozza.

“Penso che la cosa migliore sia chiedere direttamente a lui.” afferma Crozza poco prima di iniziare l’imitazione di Zangrillo

“Il virus clinicamente, non ci sentiamo più. Ho cambiato le tapparelle, e spero sia morto. Spero non finga.” dice Crozza-Zangrillo. “Sì, ma sia chiaro” lo esorta Andrea Zalone. “La carica virale è estinta. E’ al picco massimo. Ma è estinta. Però è forte.” si contraddice Crozza-Zangrillo.

Tutta la parodia gira intorno alle dichiarazioni di Zangrillo rilasciate durante l’estate. Crozza sostiene che il medico avrebbe girato costantemente intorno alla frase pronunciata, senza mai ritirarla, ma contraddicendosi comunque in più occasioni.

Fratelli di Crozza 18 settembre

Fratelli di Crozza 18 settembre, la parodia di Flavio Briatore

La parodia iniziata da Crozza subito dopo una breve interruzione pubblicitaria è quella di Flavio Briatore. Durante e dopo la quarantena, persino dopo essersi lui stesso ammalato ed essere guarito dal covid-19, l’imprenditore non ha mai smesso di negare la gravità dell’emergenza.

Sono un leone, non ho più niente. A parte che quando starnutisco emetto latte da una te**a. Ma ogni mese ho le mie cose come un orologio.” afferma Crozza-Briatore. “Ma non è normale” suggerisce Andrea Zalone. “Non ha senso che mi abbiano tolto il Billionaire, che senza la Sardegna non esiste.” risponde Crozza-Briatore.

“Sono genti matti, che blablano” è il classico tormentone di Crozza-Briatore, che non manca nemmeno in questa nuova edizione. E come sempre, Crozza-Briatore è confuso, si contraddice, e si scaglia contro il governo. “Ma cosa ne sa la Bellanova di discoteche, i piedi li muove solo quando pesta l’uva” afferma Crozza-Briatore. 

“Strano destino quello di Briatore. In poche settimane da complottista col Crystal, a convalescente col brodino.” afferma Crozza nel monologo seguente l’imitazione. “Come Briatore, anche Salvini si nutre di folla. E anche di quello che la folla gli lancia…” continua il comico, riferendosi al lancio di pomodori avvenuto a Napoli contro Matteo Salvini.

Il monologo verte sul recente arresto di tre revisori contabili della Lega. “Un partito che deve restituire 49 milioni, figurati se si occupa di spicci”. termina Crozza, prima di iniziare una nuova imitazione: quella di Matteo Salvini.

L’imitazione di Matteo Salvini

“Secondo lei agli italiani interessa di più dei miei commercialisti, o della favola dei tre porcellini? Che nessuno la racconta più perchè mancano le maestre?” esclama Crozza-Salvini.

Crozza-Salvini fa lunghi elenchi di cose, persone, avvenimenti, luoghi, per sviare l’attenzione e non rispondere alle domande poste da Andrea Zalone. “Gli italiani lo sanno, che io di lavoro mangio” afferma Crozza-Salvini.

“Due milioni di rosari, 600.000 euro di Voltaren. La spalla indolenzita per fare i selfie. Lo sa quanto ho speso in brioches per alleviare l’ansia dopo l’aggressione della nigeriana? Tre milioni.” continua Crozza-Salvini.

“Siam tre commercialisti, siam in galera aimè, ma i milioni dove stan?” canta Crozza dopo la parodia sulle note della canzone per bambini I tre porcellini. “Perché accanirsi con la Lega per questi soldi? Sono risparmiatori. Io son di Genova, se non lo so io.” continua il comico.

L’imitazione di Irene Pivetti

A sorpresa, anche stasera, 18 settembre, in questa nuova edizione di Fratelli di Crozza, il comico interpreta l’imprenditrice Irene Pivetti. Di recente la donna è stata imputata per frode in pubblica fornitura, dopo che le mascherine fornite dalla sua società non hanno superato i test: si scioglievano dopo soli 3 minuti di test.

Il tenore dell’imitazione resta lo stesso della scorsa edizione. Crozza-Pivetti scambia le parole, si confonde, farnetica frasi senza senso. “Erano mascherine per il caffelatte. Se erano per il caffelatte si devono sciogliere no?” dichiara Crozza-Pivetti. “Che filibustieri!” ripete più volte Crozza-Pivetti durante l’imitazione.

Della scuola ho parlato, del referendum pure, del Covid anche, di che posso parlare ora?” chiede Crozza a Zalone. “Delle regionali?” suggerisce Zalone. Così, Crozza inizia un nuovo monologo. Parlando di regioni e di elezioni, Crozza introduce la sua successiva imitazione: quella del presidente della regione Veneto Luca Zaia. Che stando a dati recenti, avrebbe un indice di gradimento superiore a quello di Matteo Salvini.

La parodia di Luca Zaia

“Siamo stati i primi a fare i tamponi nella Pangea veneta. Abbiamo sostituito i tamponi con le cannucce dello Spritz!” afferma Crozza-Zaia.

Anche questa imitazione, ereditata dalla precedente edizione, propone un Crozza-Zaia che descrive il Veneto come una nazione, uno stato. “In Veneto Salvini lo usiamo come dissuasore dei piccioni. In Italia da voi non lo so” dichiara Crozza-Zaia. Ma soprattutto, Crozza-Zaia propone a Zalone che lo intervista citazioni da improbabili filosofi greci (non esistenti). “Dirò una roba che ora farà inca**ar qualcuno: in Veneto nelle discoteche andiamo a lavorare, mica a divertirci” esclama Crozza-Zaia.

C’è un altro presidente regionale ben noto ai fan di Crozza: De Luca, governatore della Campania. “De Luca si crede imbattibile, sente che il popolo è con lui. Tanto che Salvini è sicuro che chi gli ha lanciato dei pomodori a Napoli sia stato mandato da De Luca.” dichiara Crozza. Poco dopo, inizia la parodia proprio di Vincenzo De Luca.

L’imitazione di Vincenzo De Luca

Crozza-De Luca è rappresentato con manie di onnipotenza, pronto a difendere Napoli e la sua regione oltre ogni ragionevole dubbio.

“I sondaggi mi danno vincente. Anche nelle regionali in Basilicata e nel Connecticut” dichiara tronfio Crozza-De Luca.

“All’ospedale Cotugno il parcheggiatore abusivo ti cura, e la febbre te la misura una mamma col bacetto sulla fronte”. continua Crozza-De Luca. Che come di consueto, non contento, scredita il nord rispetto al sud. “La Campania è avanti su tutto nel mondo. Noi 4 mesi fa abbiamo comprato milioni di dosi di vaccino. Un vaccino che ci copre fino al 2024. Ne abbiamo così tanto che lo diamo con gli irrigatori a spruzzo.” dice Crozza-De Luca.

La parodia di Mattia Binotto

Rifacciamoci gli occhi con una bella Ferrari” afferma Crozza sul palco mentre introduce il protagonista della prossima imitazione: l’ingernere Ferrari Mattia Binotto. Quest’anno, infatti, le auto Ferrari non sono riuscite a performare come avrebbero dovuto.

“Il fatto che la macchina parta solo coi cavetti è dura, stiamo cercando di capire con l’elettrauto, ma la domenica son chiusi. La Ferrari di quest’anno è più una macchina da città” dichiara Crozza-Binotto.

L’imitazione è una delle più divertenti e riuscite fra le nuove parodie proposte stasera. “Dobbiamo capire… forse nel 2021… capiamo… ma gli altri capiscono più di noi.”. dice Crozza-Binotto ad Andrea Zalone.

La conclusione con la parodia di Vittorio Feltri

Come da tradizione per il programma, Fratelli di Crozza termina anche oggi, 18 settembre, con l’imitazione di Vittorio Feltri, ex direttore del giornale Libero.

Crozza-Feltri è come lo ricordavamo dalla scorsa edizione: sessista, irriverente, razzista e del tutto senza filtri. “Devo farmi piacere la modella di Gucci? Che quando sfila lei mettono i sacchetti di carta sotto alle sedie come in aereo!” afferma Crozza-Feltri.

“Io non insulto, è la verità. Al sud non fa niente nessuno. Quando hanno tirato i pomodori a Salvini nessuno voleva lanciare i pomodori, hanno addestrato dei pomodori Kamikaze” continua, non contento, Crozza-Feltri.


Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Continua a leggere
Advertisement
Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Intrattenimento

Battiti Live 2021 diretta 3 agosto: tutte le esibizioni della quarta puntata

Quarto appuntamento con la kermesse estiva musicale. Salgono sul palco numerosi artisti italiani ed internazionali che propongono le hit del momento ma anche i grandi successi.

Pubblicato

il

Battiti live 2021 diretta 3 agosto Italia 1
Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Martedì 3 agosto, in diretta dalle ore 21.25, è andata in onda su Italia 1 la quarta puntata di Radio Norba Cornetto Battiti Live 2021. Conducono Alan Palmieri ed Elisabetta Gregoraci. Accanto a loro Mariasole Pollio.

La manifestazione musicale si svolge al Castello Aragonese di Otranto. Alcune esibizioni però vengono trasmesse da altre location in Puglia, tra cui Giovanizzo, Grottaglie, Barletta, Gallipoli, Polignano a Mare, Bari, Vieste.

Anche nel quarto appuntamento salgono sul palco numerosi artisti italiani e internazionali. Tra questi Elettra Lamborghini, Bugo, The Kolors, Noemi, Carl Brave, Annalisa, Mr Rain, La Rappresentate di Lista e tanti altri.

Battiti live 2021 diretta 3 agosto lamborghini

Battiti Live 2021, la diretta del 3 agosto

Nella diretta del 3 agosto la prima artista a salire sul palco di Battiti Live è Elettra Lamborghini. Canta il suo ultimo singolo Pistolero. Regala al pubblico anche Pem Pem e il brano sanremese Musica (e il resto scompare).

Elisabetta Gregoraci introduce i The Kolors che propongono un medley dei loro successi. Sono Pensare male, Non è vero e Cabriolet Panorama. La performance coinvolge tutto il pubblico presente al Castello Aragonese di Otranto. 

Il terzo cantante ad esibirsi è Aka 7even con il suo singolo Loca. 

Tornano a Battiti Live Noemi e Carl Brave che cantano la loro hit di successo Makumba che ha infatti ottenuto milioni di stream e di visualizzazioni su Youtube.

Sale poi sul palco Deddy propone invece La Prima estate. 

Da una piazza di Barletta J-Ax e Jake La Furia duettano in Salsa.

Battiti live 2021 diretta 3 agosto alice merton

Battiti Live 2021, le altre esibizioni della quarta puntata

Salgono sul palco Rocco Hunt ed Ana Mena. Cantano A un passo dalla luna e Un bacio all’improvviso.

La prossima artista ad esibirsi è Alice Merton che con il suo primo album ha venduto milioni di copie nel mondo. Regala al pubblico di Battiti Live No roots e il suo ultimo singolo Vertigo.

Torna Aka 7even che, accompagnandosi al pianoforte, canta Mi manchi. Il ragazzo dedica il brano a Michele Merlo, scomparso lo scorso giugno.

Da Grottaglie Annalisa interpreta Dieci, canzone che ha presentato all’ultimo Festival di Sanremo.

Baby K e i Boomdabash cantano Mohicani. Congedata Baby K il gruppo salentino propone Portami con te.  Baby K torna subito dopo per esibirsi in un medley. Canta Playa, Non mi basta più e il suo ultimo singolo Pa ti (feat Omar Montes).

Torna anche Noemi per interpretare un suo brano del 2011. Si tratta di Vuoto a perdere, scritta da Vasco Rossi. Deddy invece canta Zero passi.

Battiti live Federico Rossi

Federico Rossi, Topic, Icon808, Rkomi, Clementino e Nina Zilli

Federico Rossi, che ha intrapreso la carriera da solista, canta sul palco di Battiti Live Non è mai troppo tardi e Pesche.

Il disc jockey Topic propone un medley delle sue hit più famose. Sono Breaking me, Your love,  Chain my heart.

Icon808, Nicola Siciliano e Didy interpretano il brano El Club.

Come accade in ogni appuntamento Alan Palmieri e Elisabetta Gregoraci duettano in Anno Zero.

Sale sul palco anche Rkomi che si esibisce in Partire da te e Luna Piena (feat Irama, Shablo).

Clementino e Nina Zilli invece duettano nella loro ultima hit Senorita.

Battiti live 2021 la rappresentante di lista

Battiti Live 2021 diretta 3 agosto, le ultime esibizioni

Da Giovinazzo La Rappresentante di lista interpreta il brano sanremese Amare. 

Ernia invece propone un medley dei suoi brani più amati. Si tratta di Superclassico, Di notte (feat Sfera Ebbasta, Carl Brave), Ferma a guardare (feat Pinguini Tattici Nucleari).

Anche Mr Rain canta Meteoriti, Non c’è più musica (feat Birdy), Fiori di Chernobyl.

Torna Carl Brave per esibirsi in Shangai. Aiello invece canta Fino all’alba (ti sento).

Bugo propone Come mi pare e Invece si. Gaudiano interpreta Polvere da sparo e Rimani.

Nella quarta puntata di Battiti Live è presente anche Giacomo Urtis per presentare Gossip (feat Leonardo Decarli).

Braco & Luna duettano in Resta ancora un po’.

Clementino infine torna sul palco per canta Partenope, La cosa più bella che ho, O’ mar e O’ sole con Rocco Hunt. Rende omaggio anche a Dante Alighieri con Tanto gentile e tanto onesta pare.


Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Continua a leggere

Intrattenimento

Battiti Live 2021 diretta 29 luglio: terza puntata, tutti gli artisti sul palco

Terzo appuntamento per la manifestazione musicale nella quale gli artisti interpretano le loro hit del momento e i grandi successi.

Pubblicato

il

Battiti live 2021 diretta 29 luglio Italia 1
Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Giovedì 29 luglio, in diretta dalle ore 21.25, è andata in onda su Italia 1 la terza puntata di Radio Norba Cornetto Battiti Live 2021. La conduzione è affidata Alan Palmieri ed Elisabetta Gregoraci. Accanto a loro Mariasole Pollio.

L’evento musicale estivo si svolge al Castello Aragonese di Otranto. Alcune esibizioni però sono trasmesse da altri luoghi pugliesi, tra cui Gallipoli, Bari, Taranto, Polignano a Mare, Vieste, Grottaglie e Barletta.

Anche nel terzo appuntamento si alternano sul palco numerosi artisti. Tra questi Carl Brave, Noemi, Bob Sinclar, Alvaro Sole, Nina Zilli, Emma Marrone e tanti altri.

Battiti live 2021 diretta 29 luglio Rocco Hunt

Battiti Live 2021, la diretta 29 luglio

Nella diretta del 29 luglio Alan Palmieri ed Elisabetta Gregoraci accolgono sul palco Rocco Hunt e Ana Mena. Cantano A un passo della luna e il loro ultimo singolo Un bacio all’improvviso.

La seconda artista ad esibirsi è Emma, che nel 2021 festeggia 10 anni di carriera. Regala al pubblico i brani Che sogno incredibile (feat Loredana Berté), Pezzo di cuore (feat Alessandra Amoroso) e Latina.

Takagi & Ketra e Giusy Ferreri invece interpretano l’ultima hit Shimmy Shimmy, dalle atmosfere orientali, e Jambo, brano del 2019.

Da Taranto Mahmood canta Klan, singolo estratto dal suo ultimo album Ghettolimpo.

Torna sul palco di Battiti Live Fred De Palma che propone Un altro ballo (feat Anitta) e Ti raggiungerò. Viene raggiunto da Ana Mena per cantare insieme Una volta ancora, brano inciso nel 2019.

Si esibisce ora la coppia inedita formata dal rapper Clementino e Nina Zilli che duettano in Senorita.

Battiti live 2021 diretta 29 luglio moss kena

Battiti Live 2021, le altre esibizioni

Nella terza puntata di Battiti Live salgono sul palco anche Purple Disco Machine & Sophie and The Giants con Hypnotized che ha ottenuto il disco di platino. Congedata Sophie Scott arriva l’artista britannico Moss Kena per cantare il brano Fireworks.

Sophie and The Giants torna sul palco per interpretare Right now, ovvero la sigla scelta quest’anno da Battiti Live. La cantante britannica viene raggiunta da Michele Bravi per duettare nel loro singolo Falene. Gli artisti raccontano che dopo aver inciso il brano si sono tatuati una falena, un modo per rimanere legati per sempre.

Torna a Battiti Live Gaia che canta in un medley Coco Chanel, Boca.

Noemi invece interpreta Glicine, accompagnandosi al pianoforte. E’ il brano che ha proposto all’ultimo Festival di Sanremo. La raggiunge Carl Brave che per cantare il loro tormentone Makumba.

Battiti live bob sinclair

Battiti Live 2021, diretta 29 luglio, Bob Sinclair

Arriva sul palco di Battiti Live il Dj di fama internazionale Bob Sinclair. Propone un medley di alcuni suoi successi. Sono We could be dancing, Love generation, World hold on. In chiusura non poteva mancare l’omaggio a Raffaella Carrà con Far L’amore.

Da Bari Alvaro Soler invece regala al pubblico la canzone Magia. 

Alan Palmieri e Elisabetta Gregoraci come ogni settimana propongono la loro hit Anno Zero. Segue l’esibizione di Ermal Meta in Uno e Stelle Cadenti.

I conduttori richiamano sul palco Clementino che canta Cos Cos Cos. Con questo brano nel 2016 il rapper duettò al Capri Hollywood con l’attrice Helen Mirren, che ama il nostro Paese. Clementino interpreta poi Chi vuol essere milionario? (feat Fabri Fibra).

Da Foggia invece Arisa propone il brano sanremese Potevi fare di più in una versione remixata.

Battiti live 2021 sottotono

Battiti Live 2021, Sottotono, Aiello, Mr Rain, Ariete

I Sottotono, che si sono riuniti dopo 20 anni, cantano l’ultimo singolo Mastroianni per poi regalare al pubblico alcuni successi. Sono Solo lei ha quel che voglio e Amor de mi vida.

Arriva anche Aiello che interpreta Fino all’alba (ti sento) e il brano sanremese Ora. 

Mr Rain, all’anagrafe Mattia Balardi, canta i singoli Meteoriti e Fiori di Chernobyl, che vanta oltre 36 milioni di visualizzazioni su Youtube.

Sale sul palco la giovanissima Ariete (Arianna Del Giaccio) che canta il suo brano di successo L’Ultima notte.

Torna Carl Brave per duettare con Lil Jolie nell’ultimo singolo Regole.

I conduttori introducono il rapper J- One che propone la canzone Femmena e Il Tre che interpreta Il tuo nome.


Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Continua a leggere

Intrattenimento

Temptation Island 2021 diretta 27 luglio: gli ultimi falò e le coppie un mese dopo

Manuela e Stefano, Natascia e Alessio affrontano il loro falò. Scopriamo poi l'evoluzione delle coppie un mese dopo la fine del reality.

Pubblicato

il

Temptation Island 2021 diretta 27 luglio Canale 5
Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Martedì 27 luglio, in diretta dalle 21.25 su Canale 5, è andata in onda l’ultima puntata di Temptation Island 2021.

Le due coppie rimaste Manuela e Stefano, Natascia e Alessio devono affrontare il loro falò di confronto. Successivamente Filippo Bisciglia racconta l’evoluzione delle coppie un mese dopo il termine del reality. Scopriremo chi ha deciso di rimanere insieme e chi di separarsi definitivamente.

Temptation Island 2021 diretta 27 luglio manuela

Temptation Island 2021, la diretta del 27 luglio

Nell’ultima puntata di Temptation Island 2021 Bisciglia si sofferma su Manuela e Stefano. La ragazza nonostante provi attrazione per il single Luciano negli ultimi giorni all’Is Morus Relais sta pensando ancora a Stefano. Luciano è infatti convinto che sia ancora innamorata di lui. Manuela però ha preparato una sorpresa per Luciano. Dopo una gita a cavallo, i due cenano sulla spiaggia ma lei ha una improvvisa crisi di pianto.

Manuela gli confida di non sentirsi pronta ad avere un’altra storia d’amore. Ma alla fine si lasciano andare ad un bacio appassionato. Le effusioni proseguono anche all’interno del villaggio delle fidanzate.

Intanto Stefano è sempre più vicino alla single Federica, con la quale trascorre gran parte del tempo. Quando però è chiamato nel pinnettu per assistere al bacio tra Manuela e Luciano, perde le staffe e distrugge con un calcio un vaso.

Temptation Island 2021 diretta 27 luglio falò manuela e stefano

Temptation Island 2021, falò tra Manuela e Stefano

Terminati i 21 giorni, è giunto il momento per Manuela e Stefano di affrontare il falò. Stefano le rimprovera di averlo continuamente denigrato ed era convinto che Manuela avrebbe provato dei sentimenti per un altro ragazzo.

Lei spiega di sentirsi umiliata e offesa. Ha perdonato dei tradimenti ma ora è stanca. Durante lo scontro Manuela diventa così aggressiva da colpire Stefano con uno schiaffo. E’ costretto ad intervenire Filippo Bisciglia per dividerli.

Stefano spiega di aver compreso gli errori che ha commesso in passato e appare visibilmente amareggiato. Con le lacrime agli occhi si è infatti dovuto allontanare per qualche minuto dalla spiaggia per poi riprendere il confronto.

Manuela cerca di fargli capire che non si è mai sentita amata da Stefano, che dà importanza solamente all’intimità. Entrambi sono concordi sul fatto che non possono stare più insieme perché sono troppi diversi. 

I due si salutano con un abbraccio prima di lasciare la spiaggia separatamente.

Temptation natascia e alessio

Temptation Island 2021 diretta 27 luglio, Natascia e Alessio

Il reality si occupa ora di Natascia e Alessio, l’ultima coppia rimasta. La ragazza ha confidato al single Samuele che vorrebbe lasciare Alessio ma non trova il coraggio perché prova ancora dei sentimenti.

Quando si incontrano per il falò di confronto, l’oggetto di discussione è solo Natascia in quanto Alessio non si è avvicinata a nessuna ragazza. Natascia infatti non ha mai visto alcun video del fidanzato. Natascia racconta di essersi avvicinata a Samuele solo per fare ingelosire Alessio.

Il fidanzato però spiega a Natascia che non si può giocare con i sentimenti.

Nonostante tutto Natascia e Alessio decidono di andare via insieme.

Temptation Valentina

Temptation Island 2021, un mese dopo

E’ il momento di scoprire l’evoluzione delle coppie un mese dopo la fine del reality. Si inizia con Valentina e Tommaso, che hanno 19 anni di differenza. Valentina ha deciso di andare via da sola perché lui ha baciato nel villaggio la single Giulia, una coetanea.

Dopo 30 giorni Valentina si presenta da sola da Filippo Bisciglia perché ha deciso di lasciarlo definitivamente. Valentina viene raggiunta da Tommaso, che spiega che è pronto a riconquistarla. Arriva anche Giulia che ammette che si sono visti più volte ma non è accaduto nulla di intimo.

Giulia sperava in una storia ma ha compreso che non è il genere di ragazzo che vuole accanto. Tommaso inoltre è ancora innamorato di Valentina.

Claudia e Ste invece avevano deciso di partecipare a Temptation Island per risolvere delle problematiche di coppia prima del loro matrimonio, fissato per il 7 agosto. I due avevano deciso di tornare a casa insieme e un mese dopo appaiono più uniti che mai.

Claudia spiega che al rientro c’è stato un notevole cambiamento da parte di entrambi perché stanno cercando di migliorare. La ragazza ha ripreso i preparativi per le nozze e ha anche trovato un lavoro.

Jessica e Alessandro invece sono usciti separatamente nella scorsa puntata. Una volta rientrati a casa Alessandro ha portato via con sé i suoi pesi, dei vestiti ed altri oggetti personali. Trenta giorni dopo il ragazzo si presenta da solo.

Spiega che sta frequentando la single Carlotta anche se abitano in due città diverse. Lei vive a Roma, lui a Milano. Jessica invece è rimasta in contatto con Davide. Entrambi ammettono di “essere rinati”.

Temptation Island 2021 diretta 27 luglio floriana e federico

Temptation Island 2021, un mese dopo, le altre coppie

Il reality si occupa della quarta coppia, formata da Floriana e Federico. I due erano usciti insieme nonostante i dubbi iniziali di Floriana. Un mese dopo Federico appare molto sorridente e sereno accanto alla sua fidanzata.

Il ragazzo racconta che si sta impegnando per darle maggiori attenzioni e Floriana si è accorta dei cambiamenti. Federico ora vorrebbe anche sposarla.

Manuela e Stefano si erano lasciati in maniera turbolenta e un mese dopo hanno scelto di allontanarsi definitivamente. Manuela inoltre è rimasta sempre in contatto con Luciano, che la raggiunge dal conduttore.

Luciano racconta che hanno fatto numerose videochiamate perché vivono in città diverse. I due giovani hanno poi anche trascorso tre giorni insieme a Napoli.

Ora Luciano e Manuela si sentono fidanzati. Stefano invece sta frequentando la single Federica, anche lei presente all’incontro. La ragazza spiega che hanno bisogno di maggior tempo per conoscersi ma sono molto complici.

Natascia e Alessio un mese dopo si presentano ancora insieme. A volte discutono ancora ma stanno cercando entrambi di migliorare, cercando di riscoprire anche un po’ di leggerezza. In futuro sperano di allargare la famiglia, mettendo al mondo tre figli.


Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Continua a leggere
Advertisement

Seguici su:

Di tendenza

Maridacaterini.it è una testata giornalistica iscritta al registro della stampa del tribunale di Roma, al numero 187/2015 - P.Iva 05263700659 – Tutti i diritti riservati

Copyright © 2021 www.maridacaterini.it