Connect with us

Intrattenimento

Cake Star Pasticcerie in sfida 12 febbraio – La terza puntata, vince la Pasticceria Elvezia

Cake Star Pasticcerie in sfida prosegue stasera, 12 febbraio 2021, su Real Time. La sfida è fra 3 pasticcerie di Alessandria. Vince la Pasticceria Elvezia

Pubblicato

il

Cake Star Pasticcerie in sfida 12 febbraio
Cake Star Pasticcerie in sfida prosegue stasera, 12 febbraio 2021, su Real Time. La sfida è fra 3 pasticcerie di Alessandria. Vince la Pasticceria Elvezia
Condividi su

La terza puntata della nuova edizione di Cake Star Pasticcerie in sfidava in onda questa sera, 12 febbraio 2021. Conducono, come di consueto, Katia Follesa e Damiano Carrara.

Il viaggio lungo lo stivale di Cake Star prosegue, e questa sera la tappa prevista è Alessandria. La Dolce Vito di Spinetta Marengo, Pasticceria Zoccola di Alessandria e Bar Elvezia di Novi Ligure si sfidano per scoprire chi merita il trofeo di Cake Star.

Le categorie che i giudici valuteranno con un punteggio da 0 a 5 stelle sono: location della pasticceria, il cabaret di paste offerto ai clienti, e il “pezzo forte” scelto dal concorrente in gara. Infine, un cliente abituale di ogni pasticceria propone il suo dolce preferito alla Follesa e a Carrara. Se piacerà anche a loro, la pasticceria ottiene 5 stelle aggiuntive. 

Vi ricordiamo che potete vedere tutti i dodici episodi della nuova edizione anche in streaming, tramite il sito discovery+.

Cake Star Pasticcerie in sfida 12 febbraio

Cake Star Pasticcerie in sfida 12 febbraio, pasticceria Zoccola

I conduttori Damiano e la Follesa introducono i concorrenti uno ad uno, come di consueto. Il primo è Matteo, il gestore del Bar Elvezia. Poi c’è  Vito, titolare di La Dolce Vito. E’ un rinomato estimatore di vini. Infine, arriva Alice, che gestisce la Pasticceria Zoccola. Alice è convinta che nella sua zona in molti abbiano copiato le sue ricette, ereditati e inventati dalla sua famiglia.

La competizione inizia esaminando la Pasticceria Zoccola. Mentre gli altri due concorrenti esaminano l’estetica del negozio, Damiano visita il laboratorio, per vedere i famosi “cannoncini” imitati da tutte le altre pasticcerie di Alessandria (a loro dire). Katia, invece, parla con Raffaele, il cliente abituale di Alice.

Si comincia subito con gli assaggi: i concorrenti sembrano davvero molto competitivi ed esigenti. Infatti, notano subito un errore nella sfoglia, che è fin troppo bagnata. A Damiano, però, i celebri “cannoncini” piacciono davvero molto. Il momento della torta chiamata “Duecento“, il pezzo forte, arriva presto. E, di nuovo, gli altri due pasticceri sono molto critici nei confronti della ricetta. Stavolta, però, anche Katia e Damiano non apprezzano particolarmente la torta.

Questi i voti attribuiti dagli altri concorrenti ad Alice:

  • Matteo: Location 2 / Cabaret delle paste 3 / Pezzo forte 3
  • Vito: Location 2 / Cabaret delle paste 2 / Pezzo forte 2
  • Katia: Location 3 / Cabaret delle paste 3 / Pezzo forte 2

Il totale ottenuto è di 22 stelle. Quindi, Damiano e Katia assaggiano il dolce consigliato dal cliente abituale, per decidere se meriti o meno 5 stelle aggiuntive. Secondo Katia sì, secondo Damiano no; quindi niente bonus.

Cake Star Pasticcerie in sfida 12 febbraio, pasticceria La Dolce Vito

I concorrenti e i giudici si dirigono quindi alla Dolce Vito, di Vito. Come di consueto, i pasticceri esaminano l’interno del locale, e Damiano entra con Vito nel retrobottega. Alice, intanto, afferma che Vito ha lavorato da loro per lungo tempo, e avrebbe copiato il concept dei cannoncini. Vito ammette, ma afferma che “sono in tanti a fare i cannoncini in questo modo in Piemonte”. La Follesa, poi, parla con Vanessa, la cliente abituale.

Partono gli assaggi, Alice è sul piede di guerra, mentre Matteo sembra più posato. Damiano si lamenta della confettura non artigianale della sua Sacher. Infine, il pezzo forte della pasticceria: una torta “anni 80” la definiscono i concorrenti. All’assaggio, la trovano troppo morbida e “umida”.

Questi i voti attribuiti dagli altri concorrenti ad Alice:

  • Matteo: Location 2 / Cabaret delle paste 2 / Pezzo forte 2
  • Alice: Location 1 / Cabaret delle paste 2 / Pezzo forte 1
  • Katia: Location 3 / Cabaret delle paste 4 / Pezzo forte 3

Il totale ottenuto è di 20 stelle. Quindi, Damiano e Katia assaggiano il dolce consigliato dal cliente abituale, per decidere se meriti o meno 5 stelle aggiuntive. Il Babà con la Crema della pasticceria La Dolce Vita, fortunatamente, vale il bonus, proiettando Vito da 20 a 25 stelle.

Pasticceria Elvezia

L’ultima pasticceria da esaminare è la Pasticceria Elvezia. “Non ci sono loghi o nomi all’esterno, non si capisce che la pasticceria è qui” commenta Alice. La Elvezia è rinomata per la sua sala da tè in stile veneziano. Al cui interno Katia parla con Stefano, il cliente abituale di Matteo, il gestore dell’Elvezia.

Comincia l’ultima fase di assaggi, e anche Matteo prepara i “cannoncini“, ma sono più piccoli di quelli degli altri due pasticceri. In generale, molti dei dolci della Elvezia sono fin troppo piccoli secondo i concorrenti. Il pezzo forte di Matteo è la Mimosa Ubriaca. Secondo tutti i concorrenti, si sente solo il sapore del lampone.

Questi i voti attribuiti dagli altri concorrenti ad Alice:

  • Vito: Location 1 / Cabaret delle paste 2 / Pezzo forte 1
  • Alice: Location 2 / Cabaret delle paste 2 / Pezzo forte 1
  • Katia: Location 5 / Cabaret delle paste 3 / Pezzo forte 3

Il totale ottenuto è di 21 stelle. Quindi, Damiano e Katia assaggiano il dolce consigliato dal cliente abituale, per decidere se meriti o meno 5 stelle aggiuntive. Si tratta di una torta Regina di Sfoglia. Katia e Damiano sono d’accordo: vale il bonus. Così, Matteo passa a 26 stelle, in testa alla classifica parziale.

Il vincitore della terza puntata di Cake Star

I voti di Damiano possono confermare o ribaltare la situazione. Così, una volta aggiunte le sue valutazioni, si delinea la classifica definitiva.

Vince la terza puntata di Cake Star Pasticcerie in sfida Matteo, della pasticceria Elvezia.

 


Condividi su
Continua a leggere
Advertisement
Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement

Seguici su:

Maridacaterini.it è una testata giornalistica iscritta al registro della stampa del tribunale di Roma, al numero 187/2015 - P.Iva 05263700659 – Tutti i diritti riservati

Copyright © 2021 www.maridacaterini.it