Connect with us

Intrattenimento

Masterchef Italia 10, 25 febbraio 2021, eliminate Federica e Azzurra

I concorrenti sono pronti per la Semifinale, solo uno di loro conquisterà il titolo di chef amatoriale più bravo d'Italia

Pubblicato

il

I concorrenti sono pronti per la Semifinale, solo uno di loro conquisterà il titolo di chef amatoriale più bravo d'Italia
Condividi su

Questa sera, 25 febbraio 2021, alle ore 21,15 su Sky Uno è andata in onda una nuova puntata di Masterchef Italia 10. I concorrenti si sfidano, piatto dopo piatto, per conquistare il titolo di chef amatoriale più bravo d’Italia. A giudicarli tre eccellenze della ristorazione: Bruno BarbieriAntonino Cannavacciuolo e Giorgio Locatelli.

Masterchef Italia 10, la Semifinale in diretta

Inizia il programma. La Mistery box di questa sera nasconde qualcosa di fondamentale per gli aspiranti chef: l’affetto dei loro cari. Ognuno di loro riceve un oggetto ed una lettera di una persona vicina. Il papà di Antonio, la mamma di Monir, il papà di Irene, il papà di Aquila, la mamma di Federica, la mamma di Azzurra…le parole contenute nei messaggi toccano profondamente il cuore dei concorrenti, che piangono ripensando a ricordi belli e momenti faticosi che li hanno condotti fino a qui.

I parenti fanno il loro ingresso nella cucina di Masterchef per riabbracciare gli aspiranti chef. Ognuno di loro ha portato con sé un ingrediente speciale. I concorrenti hanno la possibilità di cucinare in compagnia e di farsi consigliare.

Cannavacciuolo ringrazia Aquila e suo padre, perchè l’hanno fatto emozionare. “Non vedo l’ora di correre a casa per abbracciare mio figlio” – dice Antonino.

E’ il momento dell’assaggio dei giudici. “Hanno fatto tutti e sei dei piatti bellissimi!” – commenta Barbieri. I tre migliori sono:

Irene – “Irene e papà”: L’aspirante chef ha dato libero sfogo alla sua creatività. “Come l’hai impiattato, come hai dato l’armonia…brava!” – le dice Cannavacciuolo. Anche Barbieri si complimenta.

Azzurra – “Sento un sacco di emozioni. E’ un piatto da grande ristorante” – le dice Barbieri, che riscontra però una lieve mancanza di sale. “In questo piatto vedo tutta la famiglia, ma al centro vedo tuo papà. Sembra quasi di conoscerlo” – conclude Locatelli.

Monir – “Venerdì”: Il piatto è una fusion tra Italia e Marocco, un ritorno alle origini e ad alla cucina d’infanzia. “Tu la devi usare questa cucina marocchina, questo è un gran piatto” – gli dice Locatelli. Barbieri critica i tortellini, ma apprezza moltissimo la salsa.

Masterchef Italia 10 puntata 25 febbraio irene

Masterchef Italia 10 puntata 25 febbraio, Invention test con Canella

La migliore della prova è Irene, che ha “finalmente deciso chi è”. Suo padre si mostra estremamente contento del risultato raggiunto. La giovane chef ha ora un bonus per l’Invention test: può infatti confrontarsi con Riccardo Canella, sous chef del Noma e maestro della cucina d’avanguardia.

Irene ha la possibilità di abbinare gli ingredienti a coppie e decidere poi a chi assegnare ogni coppia.

Gli ingredienti sono a dir poco particolari (bacche, ghiande, aghi di pino) e mettono in gran difficoltà i concorrenti.

Irene presenta il suo piatto “Le radici del futuro” e colpisci chef Canella, che lo definisce quasi perfetto. Anche Barbieri è entusiasta: “Ho la sensazione che tu sia la Cenerentola di questo Masterchef”.

Federica è criticata per aver aggiunto la salsa dopo lo scadere del tempo a disposizione.

Antonio presenta l’astice stracotto. “Avresti potuto fare di più” – commenta Canella.

Azzurra presenta un buon piatto, ma con diversi difetti. Anche Monir non ha messo a fuoco il piatto. “Secondo me devi trovare le tue radici” – gli dice Canella.

Aquila presenta una ricetta con delle potenzialità, ma presenta un piatto poco curato e sporco.

La migliore dell’Invention test è Irene. “Se è un sogno non svegliatemi, ritardiamo la sveglia” – dice la concorrente sorpresa e felice.

I peggiori della prova sono Federica ed Antonio. Pur avendo entrambi dato molto alla cucina di Masterchef, per la regola dell’ultimo piatto è eliminata Federica. La concorrente si commuove, abbraccia Antonio ed è raggiunta anche da Azzurra.

Masterchef Italia 10 puntata 25 febbraio, prova “stellata” in esterna 

È il momento della prova in esterna. Gli aspiranti chef avranno oggi la possibilità di cucinare nel ristorante dello chef più stellato d’Italia, Enrico Bartolini. I concorrenti dovranno riprodurre alla perfezione le sofisticate ricette di Bartolini.

Irene, in quanto migliore dell’Invention test, può scegliere il proprio piatto e – con un istinto un po’ kamikaze – decide di riprodurre la ricetta più difficile. Assegna poi il secondo piatto più difficile ad Aquila. Aquila assegna ad Azzurra la ricetta che lei desiderava. Ad Antonio e Monir rimangono i due piatti più semplici.

Le regole della cucina stellata mettono in difficoltà i concorrenti. Monir è in ritardo di undici minuti nell’uscita ed è talmente agitato e deluso da piangere.

Masterchef Italia 10 puntata 25 febbraio azzurra

Antonio sembra tutto sommato cavarsela e presenta il piatto, che non soddisfa però i giudici. Anche Azzurra è molto emozionata ed è in ritardo.

Aquila trema in fase di impiattamento, ma Bartolini lo definisce comunque “brillante”.

Irene è incoronata “più brava della prova” per la terza volta in questa serata e si aggiudica il primo posto in finale.

Gli altri quattro aspiranti chef devono affrontare un Pressure step a tre fasi. Azzurra scivola ad un passo dalla finale e deve abbandonare la cucina di Masterchef.


Condividi su
Continua a leggere
Advertisement
Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement

Seguici su:

Maridacaterini.it è una testata giornalistica iscritta al registro della stampa del tribunale di Roma, al numero 187/2015 - P.Iva 05263700659 – Tutti i diritti riservati

Copyright © 2021 www.maridacaterini.it