Connect with us

Intrattenimento

Concerto primo maggio 2021, tutte le esibizioni per celebrare la Festa dei Lavoratori

Il tradizionale Concerto del primo maggio, è su Rai 3 e Rai Radio 2, trasmesso in diretta dall'Auditorium Parco della Musica di Roma senza pubblico.

Pubblicato

il

Concertone primo maggio 2021
Il tradizionale Concerto del primo maggio, è su Rai 3 e Rai Radio 2, trasmesso in diretta dall'Auditorium Parco della Musica di Roma senza pubblico.
Condividi su

Il tradizionale Concerto del primo maggio non salta l’appuntamento con il 2021, nonostante i cambiamenti al format imposti dalle restrizioni anti Covid. Perciò, l’attrice Ambra Angiolini, l’attore Stefano Fresi e Lillo (Pasquale Petrolo) del duo comico Lillo e Greg conducono la diretta dall’Auditorium Parco della Musica di Roma, senza pubblico in presenza. Seguiamo la fase preserale e serale del Concerto, in onda su Rai 3 e Rai Radio 2 dalle 20.00 di questa sera.

Quindi, come ad ogni iterazione del concerto, gli artisti che si esibiscono sul palco per celebrare la Festa dei Lavoratori sono numerosi. Inoltre, molti dei i cantanti ospiti hanno partecipato all’ultima edizione 2021 del Festival di Sanremo. Ve li presentiamo in ordine alfabetico (non di uscita):

  • Alex Britti
  • Après La Classe e Sud Sound System
  • Balthazar
  • Edoardo Bennato
  • Bugo
  • Chadia Rodriguez
  • Federica Carta
  • Colapesce e Dimartino
  • Coma_Cose
  • Enrico Ruggeri
  • Ermal Meta
  • Extraliscio
  • Fabrizio Moro con Vinicio Marchioni e Giacomo Ferrara
  • Fasma
  • Fast Animals Slow Kids & Willie Peyote
  • Fedez
  • Folcast
  • Francesca Michielin
  • Francesco Renga
  • Gaia
  • Gaudiano
  • Ghemon
  • Gianna Nannini e Claudio Capéo
  • Ginevra
  • Gio Evan
  • Il Tre
  • L’Orchestraccia
  • La Rappresentante di Lista
  • Madame
  • Mara Sattei
  • Max Gazzè & The Magical Mystery Band
  • Michele Bravi
  • Modena City Ramblers
  • Motta, Nayt
  • Noemi
  • Orchestra Multietnica di Arezzo con Margherita Vicario
  • Piero Pelù
  • Tre Allegri Ragazzi Morti
  • Vasco Brondi
  • Wrongonyou
  • Y-not
  • Zen Circus.

Poi, sono previste tre esibizioni speciali, dal particolare valore simbolico. Antonello Venditti canterà da solo in Piazza San Giovanni, location tradizionale del Concerto fin dal 1990. Seguono, infine, le esibizioni in collegamento dall’estero di Noel Gallagher e della cantautrice statunitense LP.

Concerto primo maggio 2021, la diretta

Dopo l’interruzione avvenuta nel pomeriggio, il concerto del primo maggio 2021 ricomincia. “Per 413 giorni ci hanno tolto tutto, ma non i sogni: quelli non potete levarceli!” gridano i conduttori. “Portiamo la gente in mondi fantastici senza farli alzare dalla poltrona. Persone che ci governate, ascoltateci: ridiamo un senso a questa vita. Su il sipario!” proseguono.

Sale poi sul palco Piero Pelù, che canta sulle note di We Will Rock You dei Queen. “Fatti non foste per viver come bruti, ma per seguire il rock e la bellezza. Tutti i lavoratori hanno uguale dignità, vaccinati o no. Contro le mafie, lavoro e sicurezza. Lavoro e libertà” continua poi il cantante. L’esibizione, dunque, prosegue con il brano intitolato Gigante. “Questa canzone è un augurio a tutto ciò che deve ricominciare” annuncia Pelù. Poi canta il brano Lacio Drom (Buon Viaggio).

Poi, segue l’esibizione registrata della Rappresentante di lista, che canta il brano Amare, presentato a Sanremo 2021. Quindi, cantano i Coma Cose, anche loro con il brano portato all’ultimo Sanremo: Fiamme negli occhi. Infine, cantano il brano La canzone dei lupi.

Concerto primo maggio 2021, l’esibizione di Antonello Venditti

Come preannunciato, Antonello Venditti si esibisce solo, da una Piazza San Giovanni deserta. Così, canta il suo brano intitolato Dolce Enrico. Segue poi un’interpretazione, che il cantante accompagna al pianoforte, della sua Notte prima degli esami.

Leggi anche --->  X Factor 24 novembre: eliminati i Disco Club Paradiso e Joelle

Quindi, terminata l’esibizione di Venditti si torna all’Auditorium, e sale sul palco Ermal Meta. Canta il brano portato a Sanremo 2021, intitolato Un milione di cose da dirti. Poi, l’esibizione continua, e l’artista canta il suo brano intitolato Uno.

Poi, si esibisce la cantante Madame. Canta la sua canzone intitolata Sciccherie, e poi subito dopo con Baby. Infine, si esibisce con il brano portato a Sanremo 2021: Voce.

Concerto primo maggio 2021

Concerto primo maggio 2021, Gianna Nannini vince il Premio SIAE 2021

L’artista francese Claudio Capeo è il primo a salire sul palco dopo una breve interruzione pubblicitaria. Lo raggiunge poi Gianna Nannini, con cui inizia un duetto. Cantano il brano di Capeo intitolato Ciao mia bella, parte in lingua francese, parte in italiano. Poi, si esibiscono con una cover di Nel blu dipinto di blu, canzone di Domenico Modugno,

Terminata la canzone, è consegnato a Gianna Nannini il premio SIAE 2021. 

Quindi, è trasmessa l’esibizione dei cantanti Colapesce e Di Martino, che cantano il brano Nati per Vivere. Non potevano esimersi, poi, dal proporre anche Musica Leggerissima, il brano cantato a Sanremo 2021.

Il discorso contro la Lega di Fedez

Infine, sale sul palco Fedez, che canta la sua canzone Problemi Con Tutti (Giuda). Prosegue poi con Bimbi per strada.

“Il mio discorso è stato ritenuto inopportuno da Rai 3. Perciò mi assumo le responsabilità di quello che dirò. Per i lavoratori dello spettacolo questa non è una festa. Caro Mario, il numero di lavoratori del calcio e dello spettacolo si equivalgono. Il sonnecchiante Ostellari ha deciso che il ddl Zan potesse essere bloccato. Ma fa parte di un partito che non si è mai distinto per la difesa delle minoranze.” afferma Fedez.

Poi, cita alcune forti dichiarazioni fatte da politici della Lega, contro la comunità lgbtq+. “Alla luce di questo, cosa c’è di più urgente del ddl Zan?”. L’esibizione seguente è di Francesca Michielin. Prima canta da sola, poi in duetto con Fedez. Si esibiscono con Chiamami per nome, il loro brano per Sanremo 2021.

L’esibizione di Noel Gallagher

Tocca poi a Noel Gallagher, celebre cantante statunitense, che si esibisce in collegamento dagli U.S.A. Canta il suo brano Dead in the Water. “Sarebbe stato bello essere presente al concerto di persona. Spero di tornare a suonare dal vivo nel 2023. Certamente non sapere con certezza quando potremo rivederci è terribile” commenta Gallagher. Poi, la sua esibizione prosegue con il brano What a life.

Dopo Gallagher si esibisce Max Gazzè, che canta il suo nuovo brano Considerando. Poi prosegue, e si esibisce con la canzone Il Vero Amore. E ancora, con il brano Il Timido Ubriaco.

Terminata la canzone, Gazzè, Piero Pelù e Daniele Silvestri si esibiscono insieme sul palco. Cantano Se mi rilasso collasso, di Bandabardò.

Dopo di loro, sale sul palco Edoardo Bennato, che si esibisce con la sua canzone Italiani. Bennato prosegue poi con un suo grandissimo classico: Il Rock di Capitano Uncino. 

Successivamente a una breve interruzione pubblicitaria tocca a Mara Sattei esibirsi cantando un medley con alcuni dei suoi brani più conosciuti, fra cui Altalene, Scusa e m12ano.

Leggi anche --->  Grande Fratello Vip 5 dicembre diretta: eliminato Luciano Punzo

I brani di LP

E’ proposta quindi l’ultima esibizione internazionale promessa nel corso del concerto: quella della cantante statunitense LP, che canta il suoi brano One last time. Terminato il brano, di nuovo sul palco dell’Auditorium ha luogo l’esibizione di Fabrizio Moro. Il suo brano è intitolato Libero.

Il concerto continua, si esibisce un’altra delle cantanti reduci da Sanremo 2021: Noemi. Canta la sua canzone intitolata Glicine. “Il prossimo brano parla di consapevolezza. Ve lo dedico!” continua poi Noemi. Quindi si esibisce con il brano Vuoto a perdere.

Enrico Ruggeri, simbolicamente, si esibisce davanti all’ospedale di Bergamo. Canta il brano intitolato Peter Pan. “Vogliamo restituire un po’ di fanciullezza” afferma.

Di nuovo sul palco dell’Auditorium Parco della Musica di Roma, si esibisce anche Francesco Renga. Mentre canta, però, si distrae e sbaglia una strofa della sua canzone. “Oggi siamo tutti molto felici qui all’Auditorium. Perchè dopo più di 400 giorni stiamo facendo il nostro lavoro. Sembra banale, ma non lo è. Non più” esclama Renga. Terminata l’esibizione, Renga si allontana dal palco con il trio di conduttori. “Lo sai che Ambra è una tua grande fan?” gli dice Lillo.

Concerto primo maggio 2021

Le ultime esibizioni al concerto del primo maggio

Il concerto si avvia alla conclusione. Tra gli ultimi gruppi a esibirsi ci sono i Fast Animals Slow Kids. Poi, con loro sale sul palco anche il rapper Willie Peyote. Insieme, si esibiscono in duetto con “un pezzo d’amore per pessimisti” come lo definiscono loro stessi. E’ la canzone di Peyote intitolata La tua futura Ex-Moglie. 

Un ulteriore contributo internazionale proviene dal gruppo belga Balthazar, che ha inviato in Italia un video-esibizione esclusivo per il concerto del primo maggio 2021.

Dietro al palco, intanto, i conduttori del concerto si sono trasferiti nello spazio dedicato a Rai Radio 2. “Io e Stefano siamo due ragazzini di 7 anni scappati di casa. E’ Ambra che porta avanti la baracca.” afferma Lillo. “Stai dicendo che sono anziana?” scherza allora la Angiolini.

Dopo una breve interruzione per le notizie del TGR, si esibisce Ghemon, che ha portato sul palco del concerto il brano scritto per Sanremo 2021: Momento Perfetto. Segue un secondo brano, Rose Viola. Infine, tocca a Michele Bravi, che canta la sua canzone intitolata La promessa dell’alba. “Volevo fare una riflessione. Qualcuno ha detto che l’intenzione è più importante delle parole. Ma da cantautore vi dico che le parole scrivono la storia. Anche le parole più leggere possono avere un peso enorme. Ci ho messo anni per trovare le parole atte a descrivere il mio amore per un ragazzo. Diamo il giusto peso alle parole” afferma Bravi. 

Il concerto del primo maggio 2021 si conclude con un’esibizione del gruppo Extraliscio. Il brano scelto per chiudere lo spettacolo è La nave sul monte. “Ho visto con i miei occhi salire una nave su un monte. Tutto è possibile: ripartiamo!” esclama il frontman del gruppo.

 


Condividi su

Appassionato di Cinema e Serie TV, di libri e di fumetti, di video e di videogiochi. Di avventure, si può dire riassumendo. Non ama molto dormire, ma a volte lo costringono. Del resto, gli servirebbero delle "vite extra" per seguire tutti i suoi hobby e interessi. Intanto, fa quel che può con quella che ha: scrive, disegna, registra video, ogni tanto mangia. A tal proposito, potrebbe sopravvivere mangiando solo pizza. Se serve, anche pizza estera, quando viaggia. Sì, anche quella con sopra l'ananas.

Continua a leggere
Advertisement
Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement

ARCHIVIO

Dicembre 2022
L M M G V S D
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
262728293031  

Seguici su:

Maridacaterini.it è una testata giornalistica iscritta al registro della stampa del tribunale di Roma, al numero 187/2015 - P.Iva 05263700659 – Tutti i diritti riservati

Copyright © 2021 www.maridacaterini.it