Connect with us

Intrattenimento

Eurovision Song Contest 2021 finale, vince l’Italia con i Maneskin

La finale dell'Eurovision Song Contest 2021, questa sera 22 maggio 2021 in diretta su Rai 1. Prima l'Italia con i Maneskin, seconda la Francia, terza la Svizzera.

Pubblicato

il

Eurovision Song Contest 2021 finale
La finale dell'Eurovision Song Contest 2021, questa sera 22 maggio 2021 in diretta su Rai 1. Prima l'Italia con i Maneskin, seconda la Francia, terza la Svizzera.
Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Questa sera, 22 maggio 2021, Rai 1 trasmette in prima serata in diretta la finale dell’Eurovision Song Contest 2021. La sessantacinquesima edizione dell’evento è commentata, per l’Italia, da Gabriele Corsi e Cristiano Malgioglio.

Gli artisti che rappresentano 26 paesi finalisti si esibiscono dall’Ahoy Arena di Rotterdam, con pubblico in presenza. Pertanto, le misure di sicurezza per evitare contagi da Covid sono rigidissime. Tanto che Damiano, il frontman dei Maneskin, nel corso della conferenza stampa di presentazione dell’evento, ha raccontato che il gruppo non ha avuto modo di visitare la città.

Ieri sera, inoltre, i vincitori dell’ultima edizione di Sanremo hanno vinto il premio per il miglior testo presentato all’Eurovision 2021. Avvalorando le previsioni dei bookmaker internazionali, che vorrebbero i Maneskin favoriti per la vittoria. 

Eurovision Song Contest 2021 finale, tutti i finalisti

Ecco la scaletta della finale dell’Eurovision Song Contest 2021, con gli artisti disposti in ordine di uscita.

  1. Cipro: Elena Tsagrinou con ‘El diablo’,
  2. Albania: Anxhela Peristeri con ‘Karma’,
  3. Israele: Eden Alene con ‘Set Me Free’,
  4. Belgio: Hooverphonic con ‘The Wrong Place,
  5. Russia: Manizha con ‘Russian Woman’,
  6. Malta: Destiny con ‘Je me casse’,
  7. Portogallo: The black mamba con ‘Love Is On My Side’,
  8. Serbia: Hurricane con ‘Loco loco’,
  9. Regno Unito: James Newman con ‘Embers’
  10. Grecia: Stefanìa con ‘Last dance’,
  11. Svizzera: Gjon’s Tears con ‘Tout l’univers’,
  12. Islanda: Daði og Gagnamagnið con ’10 Years’,
  13. Spagna: Blas Cantò con ‘Voy A Quedarme’,
  14. Moldavia: Natalia Gordienko con ‘Sugar’,
  15. Germania: Jendrik con ‘I Don’t Feel Hate’,
  16. Finlandia: Blind channel con ‘Dark side’,
  17. Bulgaria: Victoria con ‘Growing Up Is Getting Old’,
  18. Lituania: The Roop con ‘Discoteque’,
  19. Ucraina: Go_A con ‘Shum’,
  20. Francia: Barbara Pravi con ‘Voilà’,
  21. Azerbaigian: Efendi con ‘Mata Hari’,
  22. Norvegia: Tix con ‘Fallen Angel’,
  23. Paesi Bassi: Jeangu Macrooy con ‘Birth Of A New Age’,
  24. ITALIA: Maneskin con ‘Zitti e Buoni’,
  25. Svezia: Tusse con ‘Voices’,
  26. San Marino: Senhit con ‘Adrenalina’.

Eurovision Song Contest 2021 finale, la diretta

“Sembri uno che deve andarsi a sposare” esordisce Malgioglio entrando nello studio, a inizio trasmissione. “Stasera voglio essere la tua Sharon Stone.” continua quindi Malgioglio. “Come avete capito non staremo nè zitti, nè buoni” risponde infine Corsi.

Malgioglio, intanto, si siede su una poltrona decorata con bandiere provenienti da tutta Europa. Segue la trasmissione dell’esibizione di Diodato, con la canzone che vinse Sanremo 2020, da un’Arena di Verona completamente vuota. Diodato, poi, si collega con lo studio, per dare l’in bocca al lupo ai Maneskin. “Io ho il loro numero, li chiamo!” continua Diodato. “Spaccherete tutto!” dice quindi Diodato direttamente ai Maneskin.

Seguono poi filmati di repertorio dalle precedenti edizioni dell’Eurovision. E ancora altri, registrati dai Maneskin durante il loro viaggio verso Rotterdam, prima dell’inizio della manifestazione.

Malgioglio, infine, legge una poesia dedicata ai Maneskin. “Dentro al vostro cuore si nasconde un diamante duro come il rock” afferma. “Non succede, ma se succede...” ripete Corsi ai Maneskin in collegamento da Rotterdam.

Eurovision Song Contest 2021 finale, inizia la manifestazione

“Anche Fedez ha tweettato l’hastag dell’Eurovision 2021” racconta Corsi. “Tutti voi che avete il mio contatto telefonico scrivetemi, e leggeremo i messaggi” continua Malgioglio. Poi, la linea passa alla regia internazionale.

I due conduttori ricordano quindi il nome dell’ultimo vincitore premiato live nel 2019: Duncan Laurence, per l’Olanda. La canzone vincitrice fu Arcade, che vinse la manifestazione con 498 punti.

Intanto, i rappresentanti dei 26 paesi in gara sfilano uno ad uno sul palco; mentre i conduttori in presenza a Rotterdam, Jan SmitEdsilia RombleyChantal Janzen e Nikkie De Jager, in arte NikkieTutorials, cantano il brano Venus degli Shocking Blue.

Eurovision Song Contest 2021 finale

Eurovision Song Contest 2021 finale, le esibizioni

La prima a esibirsi per la nazione di Cipro è Elena Tsagrinou con ‘El diablo’. Il codice per votarla è 01. “Lei è molto bella, fa tanto Lady Gaga” commenta Malgioglio.

Eurovision Song Contest 2021 finale

Poi, tocca all’Albania, per cui si esibisce Anxhela Peristeri con ‘Karma’. “Grande estensione vocale, da mezzosoprano.” dice Malgioglio. “Io ho sentito una vibrazione partenopea, no?” risponde Corsi.

Eurovision Song Contest 2021 finale

Segue l’esibizione di Eden Alene con ‘Set Me Free’, per Israele. “Israele riesce sempre a distinguersi, il ritmo incalzante, e persino una whistle note, che sembra fischiata per quanto è alta” afferma Malgioglio.

La serata continua poi con l’esibizione del Belgio. Canta Hooverphonic con ‘The Wrong Place.

Eurovision Song Contest 2021 finale

Subito dopo, Manizha, per la Russia, con ‘Russian Woman’. Si esibisce con un abito cucitole dalla madre, usando pezzi di stoffa provenienti da tutta la Russia. “Lei è vicina al mondo LGBT. Sarebbe bello se il presidente Putin fosse più sensibile nei confronti della libertà.” commenta quindi Malgioglio.

Eurovision Song Contest 2021 finale, la serata continua

La serata prosegue, e si esibisce per Malta Destiny con ‘Je me casse’.

Eurovision Song Contest 2021 finale

Dopo di loro, il Portogallo, con i The black mamba. Cantano ‘Love Is On My Side’. “Ha una voce che ricorda Anastasia. poi adoro il Portogallo, gli ho dato tanto musicalmente” afferma Malgioglio.

Cantano quindi le Hurricane per la Serbia, con ‘Loco loco’,

Dopo l’esibizione, Malgioglio ricorda a Corsi che “sta per arrivare una sorpresa. Vedrai. intanto ascoltiamo una canzone che non mi piace tanto”. Si tratta di James Newman con ‘Embers’, per il Regno Unito. “La cosa più bella di questa canzone è la sezione dei fiati. Lui mi lascia indifferente” dice Malgioglio.

Quindi, si esibisce la Grecia, con il brano ‘Last dance’ di Stefanìa. “La ragazza ha una voce pazzesca” esclama Malgioglio.

L’undicesimo paese in gara è la Svizzera, con Gjon’s Tears, che canta in francese ‘Tout l’univers’. “Un brano difficile ed emozionante, non una canzone da cantare sotto la doccia” risponde Malgioglio.

Eurovision Song Contest 2021 finale

Gli islandesi Daði og Gagnamagnið cantano ’10 Years’. Purtroppo, non sono presenti alla manifestazione fisicamente, in quanto uno di loro è positivo al Covid. E’ trasmessa una delle registrazioni effettuate nel corso delle prove.

Per la Spagna canta Blas Cantò con ‘Voy A Quedarme’. “La Spagna è molto avanti musicalmente. Ma avrei voluto un brano più potente.” dice Malgioglio.

Continuano le esibizioni

Dalla Moldavia, Natalia Gordienko canta ‘Sugar’. “Si è esibita spesso anche come sosia di Britney Spears. La sua estensione vocale finale è stata priva di ogni calatura. Brava” dice a proposito Malgioglio.

Segue la Germania, con un divertente brano: ‘I Don’t Feel Hate’ di Jendrik. “Io lo indosserei quel costume a forma di mano” commenta Malgioglio. “Un buon brano pop dance, che piacerà ai giovanissimi.”.

Per la Finlandia cantano i Blind channel con ‘Dark side’. Il loro brano è stato più volte indicato come diretto concorrente di quello dei nostri Maneskin.

Si torna negli studi Fabrizio Frizzi di Roma. Durante le esibizioni sono arrivati diversi messaggi di solidarietà: da Vasco Rossi, Francesco Renga, Piero Pelù e tanti altri.

Per la Bulgaria, quindi, canta Victoria con ‘Growing Up Is Getting Old’. “Una canzone dolce, quasi Disneyana” commenta Corsi.

Eurovision Song Contest 2021 finale

La canzone dei The Roop dalla Lituania si intitola ‘Discoteque’.

“Posso ballare sul tavolo con la prossima canzone?” ironizza Malgioglio. Si tratta della canzone dell’Ucraina: i Go_A cantano ‘Shum’.

Subito dopo, la canzone della Francia: Barbara Pravi si esibisce con ‘Voilà’. Un’altra delle canzone che accede di diritto alle finali, in quanto parte delle nazioni “Big Five”. “E’ in odore di podio” afferma Corsi. “Ricorda un po’ un brano di Ornella Vanoni” risponde Malgioglio.

La gara continua: l’esibizione dei Maneskin

Manca sempre meno all’esibizione dei Maneskin. Intanto, canta Efendi con ‘Mata Hari’ per l’Azerbaigian.

Eurovision Song Contest 2021 finale

Dopo di lei, sale sul palco Tix con ‘Fallen Angel’, per la Norvegia. “Mi ricorda un po’ me, no?” chiede Malgioglio.

“Una canzone molto molto forte, specialmente in questo momento” dichiara Corsi a proposito di Jeangu Macrooy, cantante dei Paesi Bassi con ‘Birth Of A New Age’.

Infine, è arrivato il turno dei nostri Maneskin, con la canzone vincitrice di Sanremo 2021: Zitti e Buoni. “Se succede… mi spoglio in diretta” afferma Malgioglio. L’arena di Rotterdam esplode, e anche gli altri cantanti della competizione applaudono l’esibizione.

Mancano solo due canzoni alla conclusione. La penultima è ‘Voices’ di Tusse, dalla Svezia. Dalla Svezia volavo qualcosa in stile Abba” commenta Malgioglio.

Infine, l’ultimo brano della competizione europea: di San Marino, Senhit canta ‘Adrenalina’. “Adoro le sonorità arabeggianti. Il pezzo si rafforza grazie alla parte Rap.” dichiara Malgioglio.

Il televoto è aperto

I conduttori a Rotterdam fanno partire ufficialmente il televoto. E’ trasmesso un promo pre-registrato, che si risolve, infine, in un’esibizione live dal ponte di Rotterdam, il famoso Erasmusbrug.

Mentre attendono il risultato del televoto, i Maneskin si collegano con gli studi italiani. “Siamo contentissimi dell’esibizione. Speriamo votino per noi. Siamo già  felici che chi non ci conosceva forse ora apprezzerà la nostra musica.”.

A sorpresa, poi, Malgioglio chiama al telefono Loredana Bertè. “Siete una coppia strepitosa Cristiano. Mi sono molto divertita, e i Maneskin hanno spaccato.” afferma la Bertè. “Mi piace moltissimo l’esibizione dell’Olanda, e quella del Portogallo. Anche San Marino e le scappate di casa dell’Azerbaigian. Gli italiani devono ricordarsi che non possono votare per l’Italia”. 

Eurovision Song Contest 2021 finale

I punteggi dalle giurie di qualità

In attesa di chiudere il televoto e rivelare il vincitore, sono trasmesse le esibizioni di passati vincitori dell’Eurovision; suonate live dai gruppi originali.

Infine, si esibisce Duncan Laurence, vincitore nel 2019 con Arcade. “Doveva vincere Mahmood. Con quella canzone hai fatto tanti soldi, ma non mi hai offerto nemmeno una pizza” esclama Malgioglio.

Si chiude il televoto. E arriva il momento della comunicazione dei risultati. Per la valutazione è stato tenuto conto al 50% dei voti provenienti dal pubblico, e al 50% dei voti provenienti dalla giuria ufficiale.

Sono comunicati i voti da ogni paese. Ciascuna giuria ha attribuito voti da 1 a 10 agli altri paesi. Uno alla volta, i portavoce di ogni paese annunciano a chi va il voto massimo possibile: 12 punti.

Da Israele vanno alla Svizzera. Dalla Polonia, invece, vanno a San Marino. I punti di San marino, invece, vanno alla Francia. L’Albania attribuisce il massimo dei voti alla Svizzera. L‘Italia, invece, attribuisce i suoi 12 punti alla Lituania.

Proseguono le votazioni, e la posizione dell’Italia oscilla dalla quarta alla quinta posizione per tutto il tempo. I 12 punti sono dati all’Italia dalla Slovenia, dalla Croazia, dalla Georgia,  e dall’Ucraina. Infine, al termine dell’attribuzione, l’Italia è quarta con 206 punti. 

I Maneskin vincono l’Eurovision Song Contest 2021

Ecco la classifica top 5 parziale prima dei voti provenienti dal pubblico a casa.

  1. Svizzera 267 punti
  2. Francia 248 punti
  3. Malta 208 punti
  4. Italia 206 punti
  5. Islanda 198 punti

Vi ricordiamo che, una volta terminata la manifestazione, sul sito ufficiale dell’Eurovision Song Contest 2021 saranno condivisi tutti i punteggi ottenuti nel corso della finale.

L’Italia riceve 318 punti dal pubblico, raggiungendo un punteggio complessivo di 524 punti.

Dopo una lotta al cardiopalmo, alla fine, il punteggio è abbastanza per garantire il – posto ai Maneskin. Che, quindi, vincono l’edizione 2021 dell’Eurovision Song Contest 2021.

Eurovision Song Contest 2021 finale

“Vogliamo solo dire a tutta l’Europa che il Rock’n Roll non morirà mai!” afferma Damiano dei Maneskin, mentre ritira il premio.

Il collegamento dall’Italia

Il collegamento torna in Italia, negli studi Fabrizio Frizzi di Roma con Cristiano Malgioglio e Gabriele Corsi che si collegano con i Maneskin a Rotterdam.

Mentre attendono il collegamento con i Maneskin, che non arriverà, Corsi e Malgioglio tengono fede alla scommessa che avevano fatto, e si scambiano i vestiti in diretta.

 


Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Continua a leggere
Advertisement
Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Intrattenimento

Reazione a catena 18 giugno, le Pignolette difendono il titolo

Reazione a Catena, su Rai 1 la squadra Le Pignolette difende il titolo nella puntata di questa sera, 18 giugno 2021.

Pubblicato

il

Reazione a catena 18 giugno 2021
Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

La puntata di venerdì 18 giugno 2021 del game show Reazione a Catena, è in onda su Rai 1 alle 18.45. La quindicesima edizione del programma è iniziata ufficialmente il 7 giugno 2021, con un torneo dei campioni nel quale si sono sfidate alcune delle squadre vincenti nel corso dell’ultima edizione 2020. Poi, dal 15 giugno 2021 sono iniziate le puntate regolari, con nuovi team provenienti da tutta Italia.

Nel corso della puntata di giovedì 17 giugno 2021, il conduttore Marco Liorni ha proclamato campionesse per la seconda puntata di fila la squadra Le Pignolette. Il team è composto da Serena, Lucia e Ilaria.

Le tre amiche di Foligno non sono però riuscite a indovinare la parola misteriosa del gioco L’Ultima catena. Quindi, non hanno vinto il premio in denaro, che ammontava a 19.250 Euro.

Reazione a catena 18 giugno 2021

Reazione a catena 18 giugno 2021, Caccia alla parola

I vuoi vedere che sono la squadra sfidante delle Pignolette, campionesse in carica. Caccia alla parola è il primo gioco proposto ai concorrenti. Le due squadre devono indovinare una parola misteriosa le cui lettere si rivelano loro nel tempo. Se sbagliano, passano l’opportunità di indovinare all’altra squadra.

Nel corso del primo gioco, quindi, le Pignolette accumulano 8000 Euro; mentre i Vuoi Vedere che 10.000.

Reazione a catena 18 giugno 2021, Catena musicale

Il secondo gioco è la Catena Musicale. Ai concorrenti è proposta una serie di parole collegate ciascuna alla precedente. Ogni volta che indovinano, è aggiunta la sonorità di uno strumento ad una base musicale. L’obiettivo è sia indovinare le parole della serie, per accumulare montepremi, che indovinare il titolo del brano proposto. 

 

 

 


Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Continua a leggere

Intrattenimento

Mamma Mia! Ci risiamo: trama, cast, finale del film in onda su Canale 5

Dopo la morte della madre, Sophie sta organizzando l'inaugurazione del suo nuovo hotel. Ma un imprevisto potrebbe costringerla a rinviare l'evento.

Pubblicato

il

Mamma Mia ci risiamo Canale 5
Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Oggi Canale 5 trasmette il film Mamma mia ci risiamo. La pellicola statunitense, di genere commedia, con atmosfere musicali, è arrivata nelle sale il 6 settembre 2018 . La durata è un’ora e 54 minuti.

mamma mia ci risiamo film attori

Mamma mia! ci risiamo: regia, protagonisti, dove è girato

La regia è di Ol Parker che ha curato anche la sceneggiatura. Protagonisti principali sono Amanda Seyfried che interpreta Sophie Sheridan e Pierce Brosnan nel ruolo di Sam Carmichael. Colin Firth ed Andy Garcìa, invece, sono rispettivamente Fernando Cienfuegos.

Le riprese del film si sno svolte in Croazia e nel Regno Unito. Le scene infatti sono state girate a Barjac e a Lissa. Si tratta di una delle isole abitate più distanti dalle coste della Croazia. Ma anche nelle contee di Oxfordshire, di Surrey e nel quartiere londinese Surbiton.

Le musiche sono di Benny Andersson e Björn Ulvaeus. Robert D. Yeoman ha curato la fotografia mentre Peter Lambert si è occupato del montaggio.

Il film è prodotto e distribuito da Universal Pictures. Il titolo originale, infine, è Mamma Mia! Here We Go Again.

mamma mia ci risiamo film dove è girato

Mamma mia ci risiamo: trama del film in onda su Canale 5

Sophie, dopo la morte della madre Donna, sta organizzando l’inaugurazione dell’Hotel Donna sulle isole Kalokairi, in Grecia. La nuova struttura alberghiera prende il posto del Bed & Breakfast che gestiva il genitore.

La giovane decide così di contattare i suoi tre “padri” Sam, Harry e Bill perché vuole che siano presenti all’evento. Ma Sam è l’unico che può partecipare. Harry e Bill è molto impegnato nel lavoro perché sta progettando una fusione societaria. Bill invece è stato invitato ad una cerimonia di premiazione perché deve ritirare un riconoscimento.

Nel frattempo Sky, il marito di Sophie, sta svolgendo un apprendistato nel settore alberghiero negli Stati Uniti e ha ricevuto una proposta di lavoro. Il ragazzo invita la moglie a trasferirsi con lui in America ma la ragazza non vuole abbandonare l’isola nella quale ha vissuto con la madre.

In Grecia intanto arrivano Rosie e Tanya, le amiche storiche di Donna che vogliono sostenere Sophie nell’inizio della sua attività ma accade un imprevisto. Alla vigilia dell’inaugurazione si abbatte sull’isola un violento uragano che demolisce l’allestimento nello spazio esterno.

Il finale del film 

In seguito alla perturbazione atmosferica Sophie è intenzionata ad annullare l’evento. Sam però riesce a farle cambiare idea perché è convinto che hanno ancora il tempo necessario per ricostruire tutto.

Nel frattempo Harry e Bill decidono di rimandare i propri impegni lavorativi per partecipare all’inaugurazione. I due protagonisti si incontrano sul molo ma non riescono a salire in alcuna imbarcazione perché i traghetti non partono a causa della tempesta. Anche Sky sceglie di rinunciare all’offerta di lavoro per poter essere presente.

Intanto in Grecia arriva a sorpresa anche la madre di Donna, Ruby, che dopo essere sparita per molti anni per inseguire la carriera come cantante, vuole ricongiungere la famiglia. Ben presto Ruby inoltre scopre che presto diventerà bisnonna in quanto Sophie aspetta un bambino.

Nel finale Sky e Sophie, nove mesi dopo l’inaugurazione, battezzano la loro primogenita nella stessa chiesa in cui Sophie ha ricevuto lo stesso sacramento.

mamma mia ci risiamo film finale

Mamma mia ci risiamo: Il cast completo del film

Ecco il cast del film Mamma mia ci risiamo ed i relativi personaggi interpretati:

  • Meryl Streep: Donna Sheridan
  • Amanda Seyfried: Sophie Sheridan
  • Cher: Ruby Sheridan
  • Andy García: Fernando Cienfuegos
  • Pierce Brosnan: Sam Carmichael
  • Colin Firth: Harry Bright
  • Lily James: Donna Sheridan da giovane
  • Christine Baranski: Tanya Chesham-Leigh
  • Jessica Keenan Wynn: Tanya Chesham-Leigh da giovane
  • Julie Walters: Rosie Mulligan
  • Alexa Davies: Rosie Mulligan da giovane
  • Jeremy Irvine: Sam Carmichael da giovane
  • Hugh Skinner: Harry Bright da giovane
  • Stellan Skarsgård: Bill Anderson
  • Josh Dylan: Bill Anderson da giovane
  • Dominic Cooper: Sky
  • Andy García: Fernando Cienfuegos

 

 


Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Continua a leggere

Intrattenimento

Elettra e il resto scompare discovery+, la prima puntata in esclusiva streaming

Elettra e il resto scompare, la prima puntata e tutta la prima edizione del programma sono in esclusiva streaming su discovery+.

Pubblicato

il

Elettra e il resto scompare discovery+
Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Elettra e il resto scompare è la docu-serie con protagonista Elettra Lamborghini, visibile in esclusiva streaming sul sito discovery+.

La giovane cantante, influencer e personaggio televisivo, forte anche dei suoi 6,4 milioni di follower su Instagram, si racconta nel corso di dieci puntate; che sono tutte già caricate sul sito discovery+.

Infatti discovery+ ha reso disponibile agli abbonati al servizio una puntata ogni lunedì. 

Ciascuna puntata ha un titolo differente; la prima si intitola I preparativi del matrimonio, e contiene alcuni retroscena del matrimonio tra Elettra Lamborghini e Nick van de Wall , meglio noto come Afrojack; Nick è infatti un disc jockey, produttore discografico e remixer olandese di origini surinamesi.

Elettra e il resto scompare discovery+

Elettra e il resto scompare discovery+, la scelta dell’abito da sposa

“Non era nei miei piani sposarmi così giovane. Ma sarei stata con Nick per tantissimi anni, quindi perché non ora? C’è chi pensa continuamente alla carriera, ma se io mi fossi fatta sfuggire Nick, me ne sarei pentita per tutta la vita.” racconta Elettra a inizio puntata. “Così mi sembra di poter stare col mio migliore amico. Per tutta la vita” continua poi.

Poi, Elettra inizia a raccontare alcuni dettagli del suo matrimonio, come la scelta dell’abito. “Sono dovuta andare fino a Napoli” dice. “Volevo qualcosa di Wow, sobrio, ma un po’ -porco-, che esalti le forme. Che facesse capire chi è la Queen.“. Così, Elettra si è avvalsa dei consigli di Enzo Miccio, il noto wedding planner.

Alla fine, Elettra ha optato per tre diversi abiti da sposa, da indossare in diversi momenti della cerimonia. Il primo durante la celebrazione, poi un altro nel corso del ricevimento, e l’ultimo per il momento del “taglio torta”. “Adoro le mie sorelle, non potevano non essere presenti mentre sceglievo il mio abito da sposa. E poi, c’è Simona, la mia cara amica” continua Elettra, prima di iniziare a provare i vestiti. “Ho scelto anche i vestiti delle damigelle. Li volevo arancioni, ma le mie damigelle hanno tutte pelle chiarissima e capelli scuri. Quindi, indossano meglio l’azzurro.”.

Tra una prova e l’altra, Elettra si lascia tentare dal buffet predisposto dall’Atelier. “Ho un problema: la fame nervosa” afferma. “Ho conquistato il mio ragazzo con i miei calzini più brutti” continua poi, quando Enzo Miccio le chiede di togliere i calzini per provare un paio di scarpe.

Non senza difficoltà, alla fine Elettra riesce a individuare tutti e tre i modelli di abito. “Ho sentito una scossa, me ne sono accorta subito. Sono tornata a casa e mi sono commossa.”.

La torta nuziale e le partecipazioni di nozze

“La scelta della torta è stata la più difficile.” scherza Elettra. “Se ci penso non saprei descriverti com’erano le torte. Erano tutte buonissime. C’era dentro qualcosa di speciale che non saprei dire” continua.

Dopo molti assaggi, Elettra esclama che “devo smettere di mangiare, sennò non entro più nell’abito”.

Infine, è la volta di scegliere lo stile delle lettere di partecipazione alle nozze. Insieme a Enzo, Elettra chiama dunque il suo futuro sposo Nick, per mostrargli in diretta le varie possibilità. E, alla fine, effettua la scelta.

 

 


Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Continua a leggere
Advertisement

Seguici su:

Di tendenza

Maridacaterini.it è una testata giornalistica iscritta al registro della stampa del tribunale di Roma, al numero 187/2015 - P.Iva 05263700659 – Tutti i diritti riservati

Copyright © 2021 www.maridacaterini.it