Connect with us

Intrattenimento

Tu si que vales diretta 23 ottobre: tutte le esibizioni della sesta puntata

I giudici De Filippi, Scotti, Zerbi, Mammucari valutano le esibizioni della sesta puntata dello show di Canale 5.

Pubblicato

il

tu si que vales 23 ottobre canale 5
I giudici De Filippi, Scotti, Zerbi, Mammucari valutano le esibizioni della sesta puntata dello show di Canale 5.
Condividi su

Sabato 23 ottobre, alle 21.25, Canale 5, è andata in onda la sesta puntata di Tu Si Que Vales. La trasmissione è condotta da Belen Rodriguez insieme con Martin Castrogiovanni e Alessio Sakara. Accanto a loro c’è anche Giulia Stabile, la vincitrice di Amici 20.

Le esibizioni vengono valutate da Maria De Filippi, Gerry Scotti, Rudy Zerbi e Teo Mammucari. Sabrina Ferilli è invece il giudice popolare.

tu si que vales 23 ottobre trio assassin

Tu si que vales, la diretta del 23 ottobre

Nella diretta del 23 ottobre i conduttori salutano i giudici prima di dare il via alla puntata. I primi ad esibirsi sono i Trio Assassin’s. I tre acrobati portano un numero particolare. Avvalendosi del supporto di una sbarra, due reggono le estremità mentre l’altra la utilizza per delle acrobazie, sempre più complesse. Successivamente utilizzano due sfere da palestra.

Ottengono quattro sì e il 100% da parte del pubblico. Per colpa di Teo Mammucari i protagonisti non riescono ad andare direttamente in finale.

I Forbidden Nights, formato da sei ragazzi, portano in scena un’esibizione originale. Ciascuno di loro ha un ruolo differente. Uno di loro canta Feeling Good nella versione di Michael Bublé mentre gli altri eseguono diverse acrobazie, tra giocoleria con il fuoco, esercizi con i drappi e con altri attrezzi ginnici. Nel frattempo però fanno anche lo spogliarello. Anche per loro quattro sì e il 99% di gradimento.

tu si que vales 23 ottobre idanna

La signora Idanna Abignente, ha 77 anni, e pratica la pool dance. Ha sempre svolto attività fisica da quando aveva 49 anni. La signora, oltre ad essere affascinante ed in forma, è molto elegante nei movimenti. Conquista tutti i presenti in studio. I giudici la premiano con quattro sì e il pubblico con il 97%.

tu si niek e guy

Niek & Guy, che vengono dai Paesi Bassi, danno vita ad un impermeabile riposto sull’appendiabiti in modo che possa diventare un essere vivente. Portano in scena un numero che coniuga magia e comicità. Hanno scelto come colonna sonora Ob-la-di Ob-la-da dei The Beatles. Premiati con quattro sì.

tu si que vales 23 ottobre daniele amici

Danilo Amici ha 36 anni e viene da Ascoli Piceno. Si definisce attore ed ha partecipato come comparsa nella fiction Rimbocchiamoci le maniche con Sabrina Ferilli. Propone un monologo incentrato sulla sua ex fidanzata. Balla poi sulle note di una canzone di musica dance. Gerry Scotti lo accoglie nella Scuderia. 

tu si que vales 23 ottobre Gabriel George

Tu si que vales, le altre esibizioni del 23 ottobre

Il trentacinquenne Gabriel George ha un solo arto superiore. Il braccio destro gli è stato amputato in seguito ad un incidente in moto. Dopo quello che gli è accaduto ha scelto di provare il tiro con l’arco. Lancia le frecce con il supporto della bocca e i suoi bersagli non sono fissi ma mobili. Ottiene quattro sì e il 99%.

tu si youssef

Youssef Zafi viene dal Belgio ma ha vissuto molti anni in Italia. Ha 27 anni, lavora come impiegato ma è anche un artista di strada nel weekend. Canta Say Something. Zerbi e De Filippi si complimentano per la vocalità e per il suo timbro. Conquista quattro sì e il 100%.

Per colpa di Rudy Zerbi il ragazzo non riesce ad andare direttamente in finale. Zerbi ha però in mente di assegnargli un brano da presentare la prossima volta.

Gaggi, Manuel e Francesco, che vengono da Milano, invece mostrano al pubblico una serie di esercizi di ginnastica ma anche alcune acrobazie sia singolarmente che in coppia. Oltre ai quattro vales ottengono anche il 94% di gradimento del pubblico.

tu si alessandro

Alessandro Visintainer suona il pianoforte con il naso anziché utilizzando le mani. Ha scelto di interpretare When the Saints Go Marching In a velocità variabile. Oltre ad essere autore di canzoni, anche per Lo Zecchino D’Oro, insegna ai bambini ed intrattiene gli anziani nelle case di riposo. Anche per lui quattro sì.

I Men in coats propongono un numero comico in cui mescolano cabaret, mimo e piccoli trucchi di magia. Ottengono quattro sì e il 73% dalla giuria popolare.

Le altre esibizioni del 23 ottobre

tu si que vales 23 ottobre angara contorsion

Le Angara Contortion portano in scena una coreografia di ginnastica, a tratti anche sincronizzata. Sono incluse anche degli esercizi di contorsionismo. Le quattro protagoniste lavorano insieme da 20 anni. Hanno iniziato quando erano bambine. Vengono premiate con quattro sì e il 97%.

Mario Colistra ha 61 anni e balla sulle note di Bla Bla Bla di Gigi D’Agostino e The Rhythm is magic. Il signore viene accolto nella Scuderia di Gerry Scotti. 

I prossimi ad esibirsi sono Fabrizio e Francesco Milito. Uno sorregge delle lattine vuote mentre l’altro le rompe utilizzando le proprie scapole. Mammucari mette in dubbio il numero perché ha notato che il ragazzo piega lievemente le lattine prima di appoggiarle sulle schiena in modo da agevolare poi il movimento. Ottengono comunque tre sì e il 44%.

tu si que vales 23 ottobre willi

Tu si que vales 23 ottobre, le altre esibizioni

Willi Auerbach vola leggiadro nello studio, creando una coreografia, mentre la sua partner prova ad inseguirlo per afferrarlo. Anche per lui quattro sì ma solo il 44% dalla giuria popolare.

Carlo Santini aveva già partecipato alla prima edizione di Tu si que vales. Il numero di svolge all’esterno dove è stata allestita una piscina. Dopo essersi fatto legare i polsi, le braccia e le gambe cerca di nuotare utilizzando solo il dito.

I giudici in realtà notano che non solo muove tutta la mano ma che con la spinta iniziale aveva già quasi raggiunto la metà della piscina. Nel secondo tentativo muove entrambe le braccia. Conquista solo due sì e il 32%.

tu si iara

Iara Gueller esce da un armadio e sale su quattro drappi per recuperare una scarpa. Cerca di unire la ginnastica con la comicità in quanto finge di essere goffa e maldestra ma in realtà ha una grande preparazione atletica. Ottiene quattro sì e l’89%. 

Gli Art- Afishal, composto da due membri, mescolano arte e musica. Ai volti dei giudici, realizzati dal duo su carta, sono associate delle frasi che hanno pronunciato nella varie puntata di Tu si que vales. Non mostrano inoltre il loro volto ma indossano un viso simile a Pac-Man. Ottengono tre vales e il 51%. L’esibizione non ha convinto Teo Mammucari.

Il quarantaduenne Mauro Spinazzola propone un suo brano inedito ironico. Si intitola Fai la lavatrice con me. Racconta di averlo scritto durante la pandemia. Ottiene il sì da Zerbi e da Scotti e il 34% dalla giuria popolare.

tu si que vales 23 ottobre trio carousel

Le ultime esibizioni

Tre ragazze, che compongono il Trio Carousel, danzano su tre lenzuoli che sono attaccati ad una struttura circolare roteante. Un modo per ricreare una sorta di numero di nuoto sincronizzato ma nell’aria anziché in acqua. Spiegano però di non aver un passato nel nuoto ma sono solo delle ginnaste. Per loro quattro sì e il 91%.

Alessio e Alessio, sono due amici che hanno lo stesso nome. Propongono un giochino divertente. Si sfidano ad indossare il maggior numero di mutande in un minuto. Il primo Alessio ne indossa 21, l’altro invece 19. Oltre ai quattro sì da parte dei giudici conquistano solo il 51% dal giuria popolare.

Giancarlo Decò viene da Milano e ha scelto di ballare sulle note di Runaway di Jamiroquai. La performance non è stata però gradita dai presenti in studio.

Daniele e Samuele Berardi colpiscono dei piccoli bersagli come accendini o carte da gioco con le loro fionde. Anche i giudici, che li premiano con quattro sì,  si divertono a provare. Dal pubblico ricevono il 68%.


Condividi su
Continua a leggere
Advertisement
Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement

Seguici su:

Maridacaterini.it è una testata giornalistica iscritta al registro della stampa del tribunale di Roma, al numero 187/2015 - P.Iva 05263700659 – Tutti i diritti riservati

Copyright © 2021 www.maridacaterini.it